Masters 1000 Montreal: Rafael Nadal lascia tre giochi a Borna Coric

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

(1) Rafael Nadal d. Borna Coric 6-1 6-2
Masters 1000 Montreal (Canada), secondo turno

Missione compiuta per Rafael Nadal: il n.2 ATP, primo favorito del seeding, supera Borna Coric per 6-1 6-2, pareggia i conti negli scontri diretti con il tennista croato ed approda al terzo turno del Masters 1000 di Montreal.
Ad attenderlo, domani nella notte italiana (venerdì mattina alle 02.00 circa), ci sarà il giovanissimo padrone di casa Denis Shapovalov, capace di sconfiggere Juan Martin Del Potro in due set.

SECONDO SET
6-2 – GAME, SET & MATCH NADAL!
Lo spagnolo batte Borna Coric col punteggio di 6-1 6-2 e approda al terzo turno del Masters 1000 di Montreal.
5-2 –
Coric a quindici. Al cambio di campo, Rafael Nadal servirà per approdare al terzo turno.
5-1 –
Nadal viene a capo di un lunghissimo game, nel quale ha anche dovuto cancellare una palla del controbreak a Coric.
4-1 – DOPPIO BREAK NADAL!
Doppio fallo di Coric sul 15-40, il n.55 ATP si consegna di fatto allo spagnolo!
3-1 –
Replica lo spagnolo: anche per lui turno di battuta piuttosto agevole.
2-1 –
Coric tiene il servizio a zero per la prima volta nel match.
2-0 –
Nadal consolida il vantaggio senza alcuna fatica.
1-0 – BREAK NADAL!
Non è giornata per Coric: dopo essersi visto sfuggire ben tre palle game, il 20enne di Zagabria ha prima sbagliato un rovescio e poi un dritto, regalando il break in apertura al suo avversario.

PRIMO SET
6-1 – PRIMO SET NADAL! Il maiorchino vola sul 40-0, sbaglia due rovesci di fila ma al terzo set point riesce a chiudere spingendo all’angolo sinistro di Coric! In meno di trenta minuti di gioco, è 6-1 Nadal.
5-1 –
Il croato si sblocca nel punteggio ed evita quantomeno il bagel.
5-0 –
Piove sul bagnato per Coric che non riesce ancora a mettere in mostra il suo miglior tennis. Tutto facile per Nadal, cinque a zero.
4-0 – DOPPIO BREAK NADAL!
Serie infinita di errori per Coric che perde la battuta a zero.
3-0 –
Nadal conferma il break di vantaggio tenendo il servizio a quindici.
2-0 – BREAK NADAL!
Coric annulla una prima palla break con un ottimo dritto in contropiede; sul 40-40 sbaglia un comodo dritto dal centro del campo e perde il punto successivo infilato da un grandissimo vincente lungolinea di Nadal!
1-0 –
Nadal chiude il game d’apertura con un ace al centro da sinistra.

00.45 – Giocatori schierati sul terreno di gioco, si comincia!
00.30 –
Effettuato il sorteggio; ora il riscaldamento e poi inizierà la partita, con Rafael Nadal che servirà per primo.
00.24 –
Il vincente di Nadal-Coric affronterà domani Denis Shapovalov, capace di superare Juan Martin Del Potro in due set col punteggio di 6-3 7-6(4). Eliminate tre teste di serie: (5) Kei Nishikori, (11) Pablo Carreno Busta e (15) Jack Sock. Bene Dimitrov e Kyrgios (6-2 6-3 a Paolo Lorenzi).
23.00 –
Amici di SuperNews, siamo ancora in diretta dal Masters 1000 di Montreal per seguire, in diretta scritta, l’incontro di secondo turno fra Rafael Nadal e Borna Coric. Poche ore fa, ha esordito con una vittoria convincente Roger Federer, che non ha lasciato scampo a Polansky.

HEAD TO HEAD – Rafael Nadal vs Borna Coric 1-2:
2016 – Cincinnati R16 – Coric d. Nadal 6-1 6-3
2015 – US Open (New York) R1 – Nadal d. Coric 6-3 6-2 4-6 6-4
2014 – Basilea QF – Coric d. Nadal 6-2 7-6(4)

IL CAMMINO DI NADAL A MONTREAL:
R1 – Nadal d. Bye

IL CAMMINO DI CORIC A MONTREAL:
R1 – Coric d. (LL) Youzhny 6-2 6-4

RAFAEL NADAL – CURIOSITA’ E STATISTICHE:
– Da lunedì prossimo potrebbe tornare in cima al ranking ATP in caso di buon risultato a Montreal.
– Non perde con un tennista croato dal torneo di Cincinnati dello scorso anno, battuto proprio da Coric. Bilancio di 28 successi e otto sconfitte: ultimo croato affrontato e sconfitto è Marin Cilic, 6-1 6-2 nella semifinale del torneo di Acapulco 2017.
– Cerca la vittoria numero 416 in carriera sul cemento.

BORNA CORIC – CURIOSITA’ E STATISTICHE:
– E’ uno dei pochi giocatori in vantaggio con Nadal negli scontri diretti.
– Non perde con un tennista spagnolo da un anno esatto (ritirato contro Feliciano Lopez al primo turno degli US Open 2016). Cerca il quindicesimo successo contro un iberico.
– Ha superato quota 100 vittorie in carriera sul cemento proprio poche ore fa, eliminando Mikhail Youzhny al primo turno.
– In carriera vanta un record di quattro vittorie ed otto sconfitte contro i Top-5: ultimo successo sulla terra rossa di Madrid contro Andy Murray.
– Ha un bilancio positivo contro tennisti mancini (20 vittorie su 35 incontri totali).

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •