US Open 2017, Magdalena Rybarikova ferma Camila Giorgi all’esordio

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Magdalena Rybarikova vs Camila Giorgi
Niente da fare per Camila Giorgi. L’azzurra si è arresa alla slovacca Magdalena Rybarikova, testa di serie numero trentuno, al primo turno degli US Open col punteggio di 6-3 6-4: dopo una partenza sprint, la maceratese ha iniziato a subìre il gioco dell’avversaria e dal 2-0 si è trovata sul 2-5. Nell’ottavo game ha provato a rientrare in corsa strappando la battuta a Rybarikova, restituendo però il favore nel gioco successivo.

Nel secondo set non ci sono stati break sino al sesto gioco, momento in cui è la slovacca a passare in vantaggio. Il passaggio a vuoto di Camila dura però pochi minuti e l’azzurra riesce a conquistare il controbreak. Sotto per 4-5, avanti per 30-15 col servizio a disposizione, Giorgi ha ceduto tre punti di fila alzando bandiera bianca all’esordio.

Nel torneo femminile, dunque, restano in corsa solo Francesca Schiavone e Roberta Vinci, opposte a Kaia Kanepi e Sloane Stephens.

US Open 2017 – (31) Magdalena Rybarikova b. Camila Giorgi 6-3 6-4

SECONDO SET
6-4 – GIOCO, PARTITA & INCONTRO RYBARIKOVA!
Giorgi si fa rimontare da 30-15 ed esce di scena al primo turno degli US Open.
5-4 –
Tutto facile per Rybarikova: tiene a zero e si porta ad un game dal successo.
4-4 –
Otto punti di fila dal 2-4 per Camila Giorgi, che completa la rimonta ed aggancia Rybarikova sul quattro pari.
4-3 – CONTROBREAK GIORGI!
La slovacca non prende il largo, Giorgi recupera il break.
4-2 – BREAK RYBARIKOVA!
Passaggio a vuoto dell’azzurra che perde il servizio.
3-2 –
Quattro punti consecutivi da 0-15 per la slovacca.
2-2 –
Giorgi tiene ancora il servizio, due pari.
2-1 –
Rybarikova rimane avanti nel secondo parziale.
1-1 –
Giorgi rimane in scia. Non teneva un turno di battuta dal primo game del primo set.
1-0 –
Tiene a zero Rybarikova.

PRIMO SET
6-3 – SET RYBARIKOVA! In 39 minuti di gioco, la n.32 WTA si aggiudica il primo parziale per 6-3.
5-3 – CONTROBREAK GIORGI!
La maceratese resta sotto di un break ma intanto strappa la battuta a Rybarikova e allunga la prima frazione.
5-2 – BREAK RYBARIKOVA!
Stessa situazione del quinto game, ancora Giorgi in difficoltà e doppio break di vantaggio per la testa di serie numero trentuno.
4-2 –
La slovacca, a zero, conferma il break.
3-2 – BREAK RYBARIKOVA!
Giorgi non sfrutta un game point poi perde la battuta per la seconda volta consecutiva.
2-2 –
Rybarikova tiene a trenta.
1-2 – CONTROBREAK RYBARIKOVA!
Da 0-40, Giorgi recupera fino al 30-40 poi perde il sesto punto del game e cede il servizio.
0-2 – BREAK GIORGI!
Molto aggressiva l’azzurra che toglie la battuta a Rybarikova e si porta avanti per due a zero.
0-1 –
Giorgi tiene la battuta in apertura.

17.12 – Iniziato il match!
17.05 – Le giocatrici sono in campo per le fasi di riscaldamento. Camila Giorgi partirà al servizio.
16.50 –
Benvenuti alla diretta scritta del match di primo turno degli US Open 2017 fra Magdalena Rybarikova e Camila Giorgi. Il match avrà inizio alle ore 17 sul Campo 9.

Camila Giorgi è la prima italiana ad esordire agli US Open 2017. La maceratese affronterà Magdalena Rybarikova, testa di serie numero trentuno e n.32 WTA. Le due si sono sfidate poche settimane fa nelle qualificazioni del torneo di Cincinnati e ad avere la meglio fu la giocatrice azzurra in due rapidi set.
La vincitrice se la vedrà con Kristyna Pliskova al secondo turno.

Magdalena Rybarikova vs Camila Giorgi – HEAD TO HEAD (1-1):
2017 – Cincinnati Q2 – Giorgi b. Rybarikova 6-3 6-4
2014 – New Haven SF – Rybarikova b. Giorgi 6-2 6-4

Curiosità su Magdalena Rybarikova:
– In questo torneo, con due vittorie, raggiungerebbe quota 200 successi in carriera sul cemento.
– Ha un bilancio positivo contro tenniste italiane (23 vittorie e 12 sconfitte).

Curiosità su Camila Giorgi:
– Ha vinto 141 partite in carriera sul cemento a fronte di 107 sconfitte.
– Non vince un titolo WTA da ‘s-Hertogenbosch 2015.
– Nel 2017 si è fermata al primo turno agli Australian Open e al Roland Garros, mentre ha raggiunto il terzo turno a Wimbledon.
Agli US Open ha raggiunto, come miglior risultato, gli ottavi di finale nel 2013. Dal 2014 ad oggi ha vinto solo un incontro a Flushing Meadows (nel 2015, 6-3 6-3 sulla svedese Johanna Larsson).

  •   
  •  
  •  
  •