Risultati serie B: l’Empoli batte il Foggia, sprofonda il Perugia in casa con la Pro Vercelli

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


L’ottava giornata di serie B vede l’Empoli e il Palermo agganciare al primo posto il Frosinone atteso stasera a Novara per provare la fuga. Balzo in avanti anche per il Venezia che ora è nel gruppetto del secondo posto dopo battutto il Carpi al Penzo. Cadono il Pescara di Zeman (1-2 Cittadella) e il Perugia che ne subisce 5 dalla Pro Vercelli. La squadra piemontese si toglie dall’ultimo posto in classifica e balza fuori dalla zona retrocessione. Vittoria anche per il Bari che recupera lo svantaggio iniziale subito dall’Avellino.

Classifica: Frosinone 14, Palermo 14, Empoli 14, Avellino 13, Perugia 13, Venezia 13, Bari 12, Entella 12, Carpi 11, Parma 11, Pescara  10, Cittadella 10, Brescia 10, Spezia 10, Cremonese 10, Salernitana, Ascoli 8, Pro Vercelli 8, Novara 7, Foggia 7, Cesena 7, Ternana 7.

Risultati:
Salernitana-Ascoli 0-0, Cesena-Spezia 1-0 (giocate ieri), Pescra-Cittadella 1-2 (12:30), Palermo-Parma 1-1, Entella-Brescia 3-0, Bari-Avellino 2-1,Venezia-Carpi 2-0, Cremonese-Ternana 3-3, Empoli-Foggia 3-1, Perugia-Pro Vercelli 1-5 (15:00), Novara-Frosinone (20:45).

90’+4′- Sono terminate tutte le partite.
90’+4′-
GOOLLL!!! 1-5 Pro Vercelli con Morra che rende il parziale ancora più pesante per gli umbri.
90’+3′-
Annullato gol del Parma per fallo in attacco con una spinta in area di Lucarelli.
90’+2′-
Nocciolini per un po’ non beffava il portiere del Palermo che salva in corner.
90′-
GOOLLL!!! 1-4 Pro Vercelli con Vives su rigore.
88′-
GOOOLL!!! 3-3 Cremonese. Mokulu riceve l’assist su cross di Renzetti e tocca di testa insaccando in rete.
88′-
GOOLLL!!!!! 3-0 Entella. La Mantia riceve l’assist su punizione supera il portiere e insacca in rete.
84′-
Tiro di Tello ma Lazzerini para e poi D’Angelo mette in corner.
83′-
Espulso Signorini in Cremonese-Ternana per atterramento di Mokululu.
81′-
GOOLLL!!! 3-1 Mazzeo che rimane da solo in area riesce a segnare il gol del 3-1.
77′-
GOOOLLL!!! 1-3 Pro Vercelli. Castiglia con un gol in area lasciato da solo tira e segna.
75′-
GOOLLL!! 2-0 Venezia con Pinato su cross di Bentivoglio.
75′-
GOOOLLL!!! 1-1 Parma. Scozzarella colpo di testa ravvicinato insacca in rete e pareggia per gli emiliani.
73′-
GOOOLL!!!! 1-2 Pro Vercelli. Castiglia riporta in vantaggio la Pro Vercelli con un colpo di testa in area.
72′-
GOOLLL!!! 3-0 Empoli. Donnarumma lasciato solo in area realizza il tris per l’Empoli.
71′-
GOOLLL!!! 2-1 Bari. Galano realizza il gol su rigore.
71′-
Calcio di rigore per il Bari che va Galano alla battuta.
70′-
GOOLLL!!! 1-1 Perugia con Belmonte lasciato solo in area trova la rete della vittoria.
68′- GOOLLL!!!! 2-3 Cremonese con un colpo di testa di Gasparetto.
66′-
GOOLLL!!! Improta pareggia subito per il Bari che calcia un tiro in area pesante e veloce che spiazza Lezzerini.
65′-
GOOOLLL!!!! 0-1 Avellino con Kresic che in una serie di batti e ribatti segna.
64′-
GOOOLLLL!!!! 2-0 Entella con un gol di Brivio che raddoppia per i liguri.
64′-
GOOOOLLL!!! 2-0 Empoli e solo davanti al portiere insacca.
63′-
Galano tira pericolosamente ma non centra la porta.
58′-
GOOOLLL!!!! 1-0 Empoli con Caputo che aggancia la palla su assist di Pasqual.
54′-
Fedato con il mancino stava per ribadire in rete un passaggio sbagliato del portiere dell’Empoli.
52′-
Albadoro viene fermato in area dalla retroguardia della Cremonese.
51′-
Rovesciata di Saric del Carpi ma la palla va fuori di poco.
50′-
Conclusione di Donnarumma che sfiora il palo alla destra di Guarna.
46′-
Cross di Ieremic non va a buon fine perchè sorvola l’area e termina fuori.
45′-
Iniziati i secondi tempi

SECONDO TEMPO

45’+4- Terminati tutti i primi tempi.
45’+1′-
GOOOLLL!!! 1-3 Ternana con Albadoro, seconda rete in stagione, che insacca in rete da un cross pervenuto dalla destra.
44′-
Palo del Bari con Galano e poi la sfera va fuori.
43′-
GOOOOLLL!!!! 1-2 Ternana con Signorini che da corner insacca in rete con un colpo di testa.
41′-
GOOOLLL!!!! 1-1 per la Ternana che con Caretta pareggia il risultato.
38′-
Colpo di testa di Luperto dell’Empoli ma il Foggia si salva con la gran parata del suo portiere.
37′-
GOOLLL!!! 1-0 Venezia con Mansura che approfitta dell’intervento a vuoto dei giocatori del Carpi e insacca in rete.
35′-
Colpo di testa di Pajac ma Colombatto mette la palla sul fondo.
32′-
Cross di Bentivoglio ma in area del Venezia nessuno tocca.
28′-
GOOOLLLL!!! 1-0 Entella con De Luca di testa su cross di Aramu.
26′-
Tiro di Ieremic ma Di Carlo portiere del Venzia para facile la sfera.
23′-
Gran bel tiro di Calaiò ma Pomini para anche quest’altro tiro e salva il risultato.
22′-
Brosco in area per il Carpi non riesce a ribadire in rete un’azione da rete.
21′-
Punizione di Aramu per l’Entella che va di poco fuori.
18′-
Punizione di Bentivoglio in Venezia-Carpi ma non va a buon fine.
15′-
Bella punizione di Coronado ma Frattali realizza una grande parata.
14′-
In Entella-Brescia Bisio fermato dalla retroguardia delle rondinelle.
11′-
Cross di Embalo ma non va a buon fine. Si rimane con il Palermo in vantaggio per 1-0.
9′-
GOOOLLL!!! 1-0 Palermo Lagumina segna la rete del vantaggio rosanero con un bel tiro da fuori area.
8′-
GOOOOLLLL!!! 1-0 Cremonese con Piccolo che segna il rigore assegnato alla sua squadra.
7′-
Calcio di rigore per la Cremonese con Cinelli che viene atterrato in area dal portiere della Ternana.
5′-
GOOOOOLLL!!! 0-1 Pro Vercelli con Legati a Perugia su un colpo di testa da corner.
3′-
Colpo di testa di un giocatore dell’Avellino che va di poco a lato.
1′-
Subito Mokulu ci prova contro la Ternana ma il suo tiro bloccato dal portiere della Ternana.
1′-
Iniziate tutte le partite

Ottava giornata di serie B che si è aperta ieri con il pareggio a reti inviolate tra Salernitana e Ascoli e poi in serata con la vittoria scacciacrisi del Cesena sullo Spezia grazie a un gol di Schiavone. Oggi invece il Pescara aprirà con l’anticipo di mezzogiorno la giornata con Zeman che cerca punti per la scalata alla A. Sfida da massima serie anche al Barbera tra Palermo e Parma dove l’ultima volta appunto fu proprio in serie A l’ultimo incontro. Giornata di scontri diretti e pericolosi anche a Bari con la squadra di Grosso che incontrerà l’Avellino che è in otttima forma e con le vittorie consecutive è arrivato al secondo posto con Perugia e Palermo dietro al Frosinone. Il Veneza di Super Pippo Inzaghi sfiderà il Carpi e sogna di scavalcarlo in classifica per rientrare nella lotta play off. I lagunari nelle ultime giornate hanno migliorato il loro score in attacco arrivando a segnare molto di più rispetto all’inizio di stagione. Dovrebbero essere vittorie semplici quelle di Perugia ed Empoli. Da una parte i grifoni sfideranno l’ultima in classifica la Pro Vercelli al Renato Curi, mentre l’Empoli i pugliesi del Foggia in netta difficoltà, causa infortuni di alcuni uomini importanti. Chiudono il programma Entella-Brescia, Cremonese-Ternana e il posticipo tra Novara e Frosinone.

  •   
  •  
  •  
  •