La generazione dei fenomeni della Croazia va a Russia 2018, Grecia eliminata. Risultato finale 0-0.

Pubblicato il autore: Matteo Deklan Cecchetti Segui

GRECIA-CROAZIA 0-0


La Croazia rispetta il pronostico e vola a Russia 2018. Nel match di ritorno contro la Grecia, poche le emozioni ma la qualificazione era stata già ampiamente ipotecata giovedì scorso, nel match d’andata vinto per 4-1.

GRECIA (4-4-1-1): O. Karnezis; V. Torosidis, S. Papastathopoulos, K. Manolas, P. Retsos; A. Tziolis, P. Tachtsidis, J. Zeca, L. Christodoulopoulos (dal 59′ K. Fortounis); A. Bakasetas (dal 59′ G. Gianniotas); K. Mitroglu (dal 78′ Pelkas).
A disposizione: S. Kapino, G. Anestis, I. Maniatis, G. Tzavellas, K. Papadopoulos, D. Diamantakos, K. Stafylidis, A. Samaris, M. Oikonomou.
Allenatore: M. Skibbe



CROAZIA (4-2-3-1): D. Subasic; S. Vrsaljko, D. Lovren, D. Vida, I. Strinic; I. Rakitic, M. Brozovic; I. Perisic (dal 85′ Rebic), L. Modric (dal 91′ Mitrovic), M. Mandzukic; N. Kalinic (dal 78′ Kramaric).
A disposizione: D. Livakovic, L. Kalinic, N. Vlasic, Z. Nizic, M. Rog, P. Bradaric, M. Leovac, M. Pasalic, J. Pivaric.
Allenatore: Z. Dalic

Arbitro: Björn Kuipers
Guardalinee: S. Van Roekel, E. Zeinstra
Quarto uomo: D. Makkelie


92′ TERMINA IL MATCH. GRECIA-CROAZIA 0-0. CROAZIA AL MONDIALE DI RUSSIA 2018!

91′ Entra Mitrovic, esce Modric.
90′ Due minuti di recupero concessi dall’arbitro Kuipers.
88′ E’ subito pericoloso il classe 91′ Kramaric: destro a giro fuori di poco dal limite.
87′ Sugli sviluppi della punizione di Fortounis, il blocco centrale di Sokratis spalanca a Tachtsidis la conclusione volante, Subasic in due tempi para.
85′ Entra Rebic, esce Perisic, sua l’occasione più importante della gara.
82′ Tiro deviato di Fortounis in corner.
78′ Entra Kramaric, esce Kalinic. Primo cambio croato.
78′ Entra Pelkas, esce l’infortunato Mitroglu. La Grecia finisce la partita senza punte di ruolo.
74′ Fortounis viene ostacolato da Mandzukic in mezzo al campo: il giocatore greco esce dal campo per le cure mediche.
65′ Manolas rinvia in rovesciata, cattura la sfera Brozovic, Mitroglu interrompe l’azione dell’interista irregolarmente.
59′ Doppio cambio della Grecia. Entrano Fortounis e Gianniotas, escono Christodoulopoulos e Bakasetas.
58′ Mitroglu si gira in un fazzoletto, rasoterra di prima intenzione, fuori di pochissimo.
56′ Gioco fermo, a terra Mandzukic colpito alla testa, nulla di grave.
50′ Zeca ruba il tempo a Strinic che lo ferma irregolarmente, giallo risparmiato per il giocatore della Sampdoria.
47′ Finta di corpo di Luka Modric marcato stretto da Tziolis, fallo del giocatore greco sul croato, stella del Real Madrid.
45′ Inizio secondo tempo. Non ci sono cambi. La Grecia deve segnare 3 gol senza subire alcun gol per aggiudicarsi il pass per Russia 2018.


Croazia a piccolo trotto, Grecia nervosa e includente, pari giusto.

47′ Finale primo tempo Grecia-Croazia 0-0
46′ Cross dalla destra di Torosidis in mezzo, anticipa tutti Subasic.
45′ Assegnati 2 minuti di recupero
43′ Perisic calcia dalla distanza e frantuma il palo con un sinistro magnifico da oltre 20 metri
42′ Tachtsidis crossa dalla destra per Mitroglu; sponda dell’attaccante per Retsos: Subasic intercetta la traiettoria.
33′ Rakitic in verticale per lo scatto di Kalinic, Manolas è perfetto nella chiusura.
28′ Azione travolgente di Perisic che si accentra dalla sinistra ma di destro non trova lo specchio.
25′ Trama in velocità croata che libera Kalinic, fermato dal limite dal fallo di Torosidis. Punizione pericolosa dal limite anche se da posizione defilata: tiro alto sopra alla traversa.
sto24′ Ammonito Sokratis che colpisce duro Kalinic
22′ Punizione di Modric dal vertice sinistro dell’area di rigore, la difesa della Grecia rinvia e Vrsaljiko tira alto.
17′ E’ un buon momento per la Grecia. Torosidis dal limite stoppa di petto per il tiro di prima intenzione di Sokratis: l’ex Milan non trova lo specchio.
16′ Mitroglu protegge la sfera e guadagna un ottimo calcio di punizione a causa del fallo di Vida. La punizione non sortisce alcun pericolo.
15′ Molto attivo Vrsaljiko sulla propria fascia di competenza, altro cross basso, Kalinic arriva tardi nella chiusura sul secondo palo
13′ Tiro alto di Bakasetas da posizione centrale
12′ Fallo in attacco di Zeca su Strinic, sugli sviluppi di un cross dalla sinistra molto pericoloso
10′ Modric si impossessa subito del centrocampo e subisce il fallo sulla mediana
7′ Cross di Vrsaljiko basso a Perisic non riesce il tocco sul secondo palo. La difesa ellenica si rifugia in calcio d’angolo.
5′ Sulla corsia di destra Zeca va via a Strinic e si avvia verso la porta, ma l’arbitro ferma tutto per un tocco di mano dello stesso Zeca: tocco di mano inesistente.
1′ Partita iniziata, subito in avanti la Croazia.

Karaiskakis ore 20,45 andrà in scena il secondo round tra Grecia e Crozia per decretare la squadra che accelererà al mondiale Russia 2018. Il pronostico pende a favore dei croati, vittoriosi per 4-1 nel match d’andata. Per la Grecia, l’ultima chiamata che dovrà passare da un’impresa.  Nel match di andata a segno Modric, Kalinic, Perisic e Kramaric. Inutile il gol di Sokratis giunto sul doppio vantaggio croato. Il bilancio complessivo vede la Croazia in leggero vantaggio con 7 vittorie contro le 5 vittorie elleniche, due i pareggi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: