Crotone-Atalanta 1-1: al gol di Mandragora risponde Palomino. Gli orobici con la testa a Dortmund

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

MILAN, ITALY - DECEMBER 23: Josip Ilicic (4nd L) of Atalanta BC celebrates his goal with his team-mates during the serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on December 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Termina in parità la sfida dello Scida tra Crotone e Udinese. I calabresi conquistano un altro punto utile per la salvezza, mentre l’Atalanta non esce sconfitta e rimane sempre nella zona Europa League. Primo tempo condizionato dalle condizioni meteo non perfettamente ottime con gli uomini di Gasperini che cercano più dei calabresi la vittoria. Nella ripresa succede tutto nel finale prima con il gol di Mandragora e poi dopo quello di Palomino dopo la respinta di Cordaz dal tiro di Masiello. Gli orobici sulla spinta del pareggio provano a cercare il vantaggio, ma nulla la partita termina 1-1.

90’+4′- Termina la partita dello Scida.
90’+2′-
Giallo per proteste di Nalini.
90’+1′-
Tiro di Cristante dal limite con Cordaz che para senza problemi.
89′-
Ci saranno 4 minuti di recupero.
86′-
GOOLLLL!!!! 1-1 Atalanta. Palomino che raccoglie la respinta dopo il tiro di Masiello e getta la palla in rete.
85′-
Fuori Budimir ed entra Pavlovic.
84′-
Toloi colpisce Budimir e prende il giallo.
83′-
Entra Barrow ed esce Hateboer.
79′-
GOOOLLLLL!!! 1-0 Crotone con Mandragora che dopo una serie di tentativi a vuoto riesce a mettere la palla in rete.
75′-
Fermato De Roon in rimessa laterale.
72′-
Entra Ricci al posto di Trotta.
69′-
Palomino sventra in corner un tiro di Benali.
66′-
Budimir commette fallo su De Roon. L’Atalanta parte con un calcio di punizione.
63′-
Cross di Toloi con la palla che termina tra le braccia di Cordaz.
62′-
Spinazzola mette in mezzo, ma nulla nessuno riesce a prendere la palla e Martella spazza.
60′-
Toloi ferma Benali e fa ripartire con pallone ai piedi l’azione per i bergamaschi.
55′-
Freuler crossa per Hateboer ma l’olandese è fermato e contenuto da Martella.
54′-
Esce Petagna ed entra Freueler.
52′-
Punizione di Ilicic che viene deviata in corner.
50′-
Petagna aggredito da Mandragora viene atterrato e fa ripartire l’Atalanta.
47′-
Cross di Nalini ma nessuno riesce a spingere in rete.
45′-
Iniziata la ripresa.

SECONDO TEMPO

potrebbe interessarti ancheAtalanta-Lazio 1-0 (Video Gol Highlights): decide un gol di Zapata al 1′, il Var nega il pari ai biancocelesti

45′- L’arbitro fischia la fine del primo tempo.
43′-
Cornelius fermato da Capuano e poi Benali spazza dall’area anticipando Cordaz.
41′-
Trotta fermato dalla retroguardia orobica.
37′-
Hateboer viene fermato da Benali in fallo laterale.
34′-
Giallo per Palomino per protesta.
32′-
Ceccherini viene atterrato da Cornelius e il Crotone riparte con un calcio di punizione.
30′-
Trotta ferma Spinazzola e fa ripartire l’azione.
26′-
Corner di Ilicic che viene aggangiato da Cordaz la palla e quindi sventra l’ennesimo pericolo.
24′-
Tiro di De Roon deviato in angolo da un difensore del Crotone.
23′-
Punizione di Ilicic ben parata da Cordaz in angolo.
22′-
Fallo di Nalini con l’Atalanta che batterà un calcio di punizione.
21′-
Cross di Cornelius con Martella che spinge la palla in fallo laterale.
18′-
Tiro di Nalini che si stava per stampare sotto la traversa e Berisha salva il risultato con un ottima parata.
15′-
Palomino getta la palla fuori dal campo e in corner per sventrare un pericolo giunto dal cross di Martella.
14′-
Cristante fermato da Mandragora al limite dell’area.
10′-
Colpo di testa di Petagna su cross di Cornelius. Cordaz blocca tutto.
8′-
Cordaz legge la traiettoria dopo il cross di Hateboer.
5′-
Palo di Cristante però a gioco fermo.
3′-
Cross di Nalini arriva in area ma la difesa atalantina spazza fuori dall’area.
1′-
Iniziato il match.

17:50- FORMAZIONE UFFICIALE CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Benali; Trotta, Budimir, Nalini. All. Zenga
17:45- FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA (3-5-1-1):
Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Petagna. All. Gasperini

17:40- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Crotone-Atalanta. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Zenga e Gasperini.

potrebbe interessarti ancheAtalanta-Lazio, biancocelesti ko a Bergamo: la crisi continua

17:25- PROBABILE FORMAZIONE CROTONE (4-3-3): Cordaz-Faraoni-Ceccherini-Capuano-Pavlovic-Barberis-Benali-Mandragora-Stoian-Trotta-Budimir. All. Zenga
17:20- PROBABILE FORMAZIONI ATALANTA (3-5-1-1):
Berisha-Toloi-Masiello-Palomino-Hateboer-Freuler-De Roon-Cristante-Spinazzola-Ilicic-Petagna. All. Gasperini

Anticipo pomeridiano tra Crotone e Atalanta con i calabresi invischiati nella zona salvezza e cercano punti pesanti contro una squadra come l’Atalanta che si vuole confermare in zona Europa. Turnover per Gasperini che rinuncerà dall’inizio di Gomez e Caldara, quest’ultimo squalificato. In vista della gara contro il Dortmund, gli orobici pensano a lottare per i tre punti anche per darsi fiducia in vista del difficile match del Westfalen Stadium. Zenga, invece, mette la migliore formazione.

Il Crotone ha sette punti in più rispetto ai 13 conquistati lo scorso anno dopo 23 giornate, l’Atalanta sei in meno. Il tecnico Zenga è alle prese con i problemi muscolari di Sampirisi e Martella, fermi ai box. Al suo posto spazio a Faraoni e Pavlovic. Anche Ricci non è al massimo: al suo posto ci potrebbe essere Stoian. In attacco ci sarà una chance per Budimir. Sarà 4-3-3 con Cordaz in porta, Faraoni e Pavlovic terzini, Ceccherini e Capuano in mezzo.  Barberis, Benali e Mandragora in centro. Trotta, Budimir e Stoian in attacco.Per quanto riguarda l’Atalanta sarà 3-5-1-1 con Berisha in porta, Toloi, Masiello e Palomino in difesa. Hateboer e Spinazzola esterni con Freuler, De Roon e Cristante in mezzo. Ilicic alle spalle di Petagna.

notizie sul temaVoti Fantacalcio, Atalanta-Lazio pagelle Fantagazzetta: Zapata decisivo, +3 per luiAtalanta-Lazio live streaming e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 17/12Atalanta-Lazio, precedenti e statistiche: il pareggio è il risultato più frequente, nella scorsa stagione pirotecnico 3-3
  •   
  •  
  •  
  •