Juventus-Tottenham 2-2: Higuain illude, Kane-Eriksen per la rimonta (Video Gol)

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Termina in parità (2-2) la sfida tra Juventus e Tottenham, valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League.

La squadra bianconera ha cominciato molto bene portandosi sul 2-0 dopo 9′ grazie alla doppietta realizzata da Gonzalo Higuain, che ha segnato la prima rete con un bel destro al volo e la seconda mediante un calcio di rigore. Gli Spurs hanno accorciato le distanze con l’uomo più atteso, Harry Kane, e la Juventus non è riuscita a sfruttare un match point nel recupero: Douglas Costa viene atterrato in area di rigore da Aurier, l’arbitro Brych assegna il secondo penalty della serata. Dal dischetto si presenta nuovamente Gonzalo Higuain, che però questa volta colpisce la traversa. Nella ripresa, dopo un inizio piuttosto equilibrato, gli inglesi agguantano il pareggio con Christian Eriksen.

Tutto da rifare, quindi, per la formazione allenata da Massimiliano Allegri che non si assicura il passaggio ai quarti di finale ma dovrà ottenere un buon risultato nell’incontro di ritorno in programma a Wembley il 7 marzo prossimo alle 20.45. Un vero peccato per i bianconeri, che avrebbero meritato qualcosa in più per quanto visto in campo.

potrebbe interessarti ancheRoma, Di Giovambattista rivela: “Alisson al Real, Nainggolan all’Inter e Florenzi alla Juve, il 30 l’annuncio”

Juventus-Tottenham 2-2 (2’/9′ rig. Higuain, 35′ Kane, 72′ Eriksen)
Andata ottavi Champions League 2017/18, Allianz Stadium (Torino)

SECONDO TEMPO
90+3′ – FISCHIO FINALE!
Pareggio tra Juventus e Tottenham: finisce 2-2 all’Allianz Stadium.
90+2′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS: esce Douglas Costa, in campo Asamoah.
90+1′ – SOSTITUZIONE TOTTENHAM: entra Wanyama per Eriksen.
90′ –
Concessi due minuti di recupero.
88′ – SOSTITUZIONE TOTTENHAM: c’è Lucas al posto di Lamela.
87′ –
Che accelerazione! Douglas Costa semina il panico nella difesa del Tottenham, va via in velocità a due avversari e poi mette un bel cross nel mezzo: Vertonghen in scivolata, sarà corner per i padroni di casa.
83′ – SOSTITUZIONE TOTTENHAM: fuori Alli, dentro Son.
80′ – Ammonizione per Bentancur.
77′ –
Importante occasione per la Juventus! Bernardeschi si accentra e lascia partire un bel sinistro: conclusione deviata, ma Lloris riesce a salvarsi in qualche modo.
76′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS: esce Mario Mandzukic. Al suo posto c’è Stefano Sturaro.
72′ – HA PAREGGIATO IL TOTTENHAM!
Christian Eriksen batte Gianluigi Buffon direttamente da calcio di punizione: il calciatore danese ha approfittato di una barriera disposta davvero male per trafiggere il portiere bianconero, 2-2 allo Stadium!
70′ –
Harry Kane calcia di prepotenza dalla distanza, la Juventus si salva per miracolo grazie al bagher pallavolistico di Buffon.
66′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS: fuori Khedira, dentro Bentancur.
64′ –
Problema ai flessori per Sami Khedira. Tutto pronto per l’ingresso in campo di Bentancur.
60′ – Ammonito Higuain per proteste.
58′ –
Insidioso colpo di testa di Mario Mandzukic sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Pjanic: Lloris blocca il pallone senza particolari problemi.
57′ – JUVENTUS VICINA AL TRIS!!
Gonzalo Higuain serve Federico Bernardeschi, che si coordina e lascia partire un gran sinistro: Hugo Lloris ci arriva in tuffo e concede un corner alla squadra di casa.
51′ –
Cross di Alex Sandro, Hugo Lloris esce dalla sua zona di competenza e con i pugni allontana il pallone dall’area di rigore del Tottenham.
47′ – Ammonito Aurier
. Era diffidato e salterà quindi la gara di ritorno.
46′ – INIZIATA LA RIPRESA DI JUVENTUS-TOTTENHAM!

potrebbe interessarti ancheMercato Juventus, Marotta fa shopping in Francia: interessano due profili del PSG

PRIMO TEMPO
45+2′ – RIGORE SBAGLIATO!!
Gonzalo Higuain manca la tripletta personale: l’argentino manda il pallone sulla traversa, esulta Hugo Lloris perché il Tottenham può ancora sperare nella rimonta. Partita incredibile all’Allianz Stadium, si va negli spogliatoi con i bianconeri avanti per 2-1.
45+1′ –
Secondo calcio di rigore per la Juventus!! Uno scatenato Douglas Costa subisce fallo da Aurier, altro penalty concesso da Felix Brych al tramonto del primo tempo.
45′ – Cartellino giallo per Benatia.
42′ –
Verticalizzazione di Eriksen, colpo di testa di Dele Alli che anticipa Benatia ma spedisce il pallone alto sopra la traversa.
40′ –
Tottenham pericoloso sugli sviluppi di un calcio di punizione: è Gianluigi Buffon a salvare la Juventus con una bella parata.
35′ – GOL TOTTENHAM!
Gli inglesi accorciano le distanze con l’uomo più atteso, Harry Kane: il numero 10 degli Spurs salta Buffon con un dribbling e non ha alcun problema poi a calciare col sinistro a porta vuota.
32′ –
Chance per il Tottenham con Harry Kane che da due passi calcia col mancino e trova la deviazione di Buffon. Sarà corner per gli Spurs.
30′ – CLAMOROSA OCCASIONE!!
Contropiede micidiale della Juventus: Pjanic e Higuain affrontano, e battono, tre difensori avversari ma l’attaccante argentino manca la battuta a rete nel momento più importante!
29′ –
Eriksen tenta di colpire col destro al volo, palla sul fondo.
26′ – CHE PARATA DI BUFFON!!!
Eriksen offre un ottimo pallone ad Harry Kane, che da due passi prova a segnare la rete dell’1-2 ma viene bloccato dal grandissimo intervento dell’estremo difensore della Juventus, acclamato a gran voce dal pubblico dell’Allianz Stadium.
25′ –
Traversone di Davies, intervento decisivo in scivolata da parte di Giorgio Chiellini che allontana il pericolo.
21′ –
Cross di Kane, Alli non ci arriva ed il pallone finisce nella zona di Mattia De Sciglio, che senza pensarci due volte concede calcio d’angolo agli ospiti.
17′ –
Proteste degli inglesi per un contrasto in area di rigore tra Benatia e Kane. L’arbitro non vede alcuna irregolarità e, dunque, lascia proseguire.
13′ –
Sono ben due i gol da recuperare per il Tottenham. La squadra allenata da Pochettino sta attaccando con insistenza in questi minuti, ma non sono ancora arrivate chiare occasioni da rete.
9′ – HA RADDOPPIATO LA JUVENTUS!!!
Gonzalo Higuain batte Hugo Lloris dagli undici metri: il portiere francese aveva intuito la direzione del tiro ma non è riuscito a respingere, è 2-0 per la Juventus. 
8′ –
Intervento in ritardo di Davies su Bernardeschi: calcio di rigore per la Juventus! Non ha avuto dubbi Felix Brych che ha immediatamente concesso il penalty ai bianconeri. Ammonito il calciatore del Tottenham.
5′ –
Ottimo inizio da parte della Juventus, non pervenuto il Tottenham che sta commettendo davvero tanti gravi errori in questa fase.
2′ – JUVENTUS IN VANTAGGIOOOOOOOOOOO!!!!
I bianconeri sbloccano la partita dopo un minuto e mezzo di gioco: Gonzalo Higuain riceve un gran pallone da Miralem Pjanic e col destro al volo supera Lloris, 1-0 Juventus!
1′ – È INIZIATA JUVENTUS-TOTTENHAM!

20.42 – Squadre in campo!
20.00 –
Sarà il tedesco Felix Brych a dirigere Juventus-Tottenham. In qualità di assistenti sono stati designati Borsch e Lupp, mentre gli addizionali saranno Dankert e Fritz. Markus Hacker è il quarto uomo.
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-2-3-1)
: Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Bernardeschi, Douglas Costa, Mandzukic; Higuain.
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Eriksen, Dier, Dembélé; Lamela, Kane, Alli.
19.50 –
Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Juventus-Tottenham! A tra poco con le formazioni ufficiali del match.

Si alza il sipario sugli ottavi di finale di Champions League. È Juventus-Tottenham il match clou della prima giornata: si gioca all’Allianz Stadium di Torino alle 20.45 (diretta scritta su SuperNews, diretta televisiva su Premium Sport HD), grande attesa per questa partita tra i bianconeri e gli Spurs.

La Juventus non perde tra le mura amiche da ben 22 partite in campo europeo (Champions League). La serie positiva si allunga a 26 considerando anche le apparizioni dei bianconeri in Europa League.
Quello di stasera sarà il primo confronto diretto fra la squadra italiana e la compagine inglese, che non si sono mai affrontate in competizioni UEFA.

Il Tottenham ha concluso al primo posto la fase a gironi con 16 punti, tre in più del Real Madrid, prima fermato sull’1-1 al Santiago Bernabeu e poi battuto per 3-1 a Wembley. Nello stesso girone della squadra di Mauricio Pochettino vi erano Borussia Dortmund, la prossima avversaria dell’Atalanta ai sedicesimi di Europa League, e l’APOEL Nicosia.
La Juventus, invece, ha terminato la fase a gironi al secondo posto alle spalle del Barcellona e davanti a Sporting Lisbona e Olympiacos. L’obiettivo dei bianconeri per la sfida di stasera è quello di non subire reti per non compromettere la sfida di ritorno in programma in Inghilterra il 7 marzo alle 20.45.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-TOTTENHAM

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.
PROBABILE FORMAZIONE TOTTENHAM (4-2-3-1)Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Dele Alli, Son Heung-min; Kane.

notizie sul temaLIVERPOOL, ENGLAND - NOVEMBER 01: Emre Can of Liverpool celebrates scoring his sides second goal during the UEFA Champions League group E match between Liverpool FC and NK Maribor at Anfield on November 1, 2017 in Liverpool, United Kingdom. (Photo by Michael Regan/Getty Images)Emre Can alla Juventus, il tedesco a Torino per le visite mediche (VIDEO)Van Basten che stoccata alla Juventus: “Come il mio Milan ? Noi dominavano in Europa e nel Mondo”LIVERPOOL, ENGLAND - NOVEMBER 01: Emre Can of Liverpool celebrates scoring his sides second goal during the UEFA Champions League group E match between Liverpool FC and NK Maribor at Anfield on November 1, 2017 in Liverpool, United Kingdom. (Photo by Michael Regan/Getty Images)Emre Can, parametro zero ma non troppo: la Juventus pagherà 16 milioni di euro
  •   
  •  
  •  
  •