Pistoiese-Livorno risultato finale 1-1, un derby giocato a viso aperto da entrambe le formazioni

Pubblicato il autore: lorenzo muffato Segui

Triplice fischio del direttore di gara che manda tutti sotto la doccia sul punteggio di 1-1. Una partita molto equilibrata, la Pistoiese nonostante il vantaggio ha continuato ad attaccare per cercare di chiudere il match. Sottil ha aumentato il peso del reparto offensivo cercando tutte le soluzioni possibili. Il tecnico è stato ripagato con il gran gol di Murilo. Ad ogni modo abbiamo assistito ad una bella partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Pistoiese-Livorno 1-1
48′ Occasione pericolosa per la Pistoiese: traversone di De Cenco che viene deviato in tuffo da Mazzoni
45′ Sono 3 i minuti concessi dal direttore di gara. Intanto Indiani sostituisce Terigi per Nossa
44′ Punizione calciata da Zappa direttamente in porta. La conclusione debole e centrale viene raccolta da Mazzoni
43′ Fallo molto brutto di Kabashi che stende Mulas a circa 25 metri dalla porta difesa da Mazzoni
40 ‘ Traversone di Ferrari alla ricerca di un compagno pronto a battere Mazzoni, esce quest’ultimo bloccando la sfera in volo
38′ Il Livorno richiede a gran voce un penalty. Grande imbeccata di Vantaggiato per Perez che salta Zaccagno, l’estremo difensore degli arancioni stende il velocista labronico. L’arbitro fa correre
37′ Continua a spingere il Livorno, il settore ospiti del Melani si è scatenato
34’ Finisce sul taccuino dell’arbitro Murilo, nell’esultanza il numero 11 si toglie la maglia
32′ Goooooooolllllllll pareggio del Livorno:
corner per gli ospiti, il traversone respinto dalla difesa arriva verso Murlo che calcia al volo, conclusione che termina nel set. Un grandissimo gol del numero 11. Pistoiese-Livorno 1-1
30′ Zappa cerca De Cecco con un filtrante, fuori misura. Ripartono gli ospiti
28′ Sostituzione tra le fila del Livorno: esce Luci per Montini, labronici super offensivi
28′ Cartellino giallo per Ferrari
27′ Sostituzione per il tecnico Indiani: escono Nardini e Surraco per far spazio a Zappa e De Cenco
24′ Ferrari ancora uno contro uno con Mazzoni, il portiere amaranto devia in corner ma l’azione viene fermata per posizione di offside
23′ Cartellino giallo per Luci. Il capitano amaranto è entrato in ritardo sul tentativo di un difensore della Pistoiese di uscire dalla propria metà campo
22′ Occasione per il Livorno: entra in area Franco e tenta la conclusione con il sinistro, respinge in tuffo un buon Zaccagno
19′ Sostituzione per la Pistoiese: esce Picchi (autore di un’ottima partita), entra Papini
17′ Sostituzione per Sottil: esce Bruno entra il nuovo acquisto Kabashi. Non cambia il modulo il tecnico
16′ Sbaglia tutto Morelli che non trova Luci tra le linee. Ripartono i padroni di casa
15′ Doppio cambio tra le fila del Livorno: escono Doumbia e Manconi, entrano Perez e Murilo
14′ Prima ammonizione del match per Franco, diffidato salterà la prossima partita
12′ Partita viva e frizzante. I padroni di casa cercano il raddoppio, concedendo qualcosa ai labronici
11′ Cross tagliato di Franco con il piede debole: pallone che arriva a Doumbia, impatto debole di testa e la sfera termina tra le mani di Zaccagno
10′ Ottimo filtrante di Regoli alla ricerca di Ferrari. Esce a terra Mazzoni però e fa sua la sfera
8′ Occasione per gli amaranto, il contropiede che ha visto Doumbia, Manconi e Vantaggiato contro i soli centrali della Pistoiese, si è concluso in un nulla di fatto
7′ Manovra avvolgente dei padroni di casa che porta alla conclusione Surraco, chiude come un muro Pirrello
5′ Pericolosa la Pistoiese con la conclusione di Mulas che sfiora il palo della porta difesa da Mazzoni
3′ Corner in favore degli amaranto: colpo di testa di Doumbia che termina alto, alle spalle dell’estremo difensore Zaccagno
2′ Punizione in favore degli ospiti. Priola stende Vantaggiato
1′ Manovra il Livorno in avanti con il secondo tempo appena iniziato
Termina la prima frazione di gioco con il vantaggio della Pistoiese. I padroni di casa hanno giocato con un ritmo elevato, l’errore di Pirrello, però, è stato pagato a caro prezzo dai labronici che sono andati in svantaggio. Pistoiese-Livorno 1-0.
48′ Fuorigioco di Minardi che davanti a Mazzoni si è fatto neutralizzare da l’estremo difensore labronico. La Pistoiese sta meritando il vantaggio
46′ Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro Prontera. Pistoiese-Livorno 1-0
45′ Picchi cerca di servire Surraco, la sfera però esce dal rettangolo di gioco. Pistoiese-Livorno 1-0
43′ Sono tre partite consecutive che il Livorno passa in svantaggio
41′ Goooooooooollllllll della Pistoiese:
vantaggio degli ospiti. Ferrari approfitta dell’errore di Pirrello, s’invola da solo ed a tu per tu con Mazzoni non sbaglia
39′ Corner per il Livorno: sul punto di battuta Franco ma il cross non trova nessun compagno, respingono gli arancioni
38′ Lancio di Regoli alla ricerca di Surraco, fuori misura ed è rimessa dal fondo per i labronici
35′ Spreca il contropiede il Livorno. Manconi sbaglia la misura del passaggio verso il compagno di reparto
34′ Grandissima parata di Zaccagno che neutralizza la conclusione rasoterra di Vantaggiato
33′ Riprende il gioco dopo che l’estremo difensore del Livorno sembrava dovesse uscire dal terreno di gioco per infortunio
30′ Fallo in attacco di Nardini che colpisce in pieno Mazzoni. E’ punizione per il Livorno
29′ Sbaglia il rilancio Mazzoni, pallone sui piedi di Hamlili che prova l’eurogoal, conclusione altissima però
28′ Altra punizione guadagnata dal numero 10 amaranto. Priola sembra soffrirlo un po’
27′ Calcio di punizione dalla trequarti d’attacco per gli ospiti. Atterrato Manconi intento a difendere palla
24′ Occasione Pistoiese: numero balistico di Picchi, scarico a Hamlili che prova il destro, respinge Mazzoni verso Minardi che spara alto. Rimessa dal fondo per il Livorno
21′ Clamorosa occasione per gli ospiti: Manconi allarga per Doumbia, cross del numero 24 che arriva sulla testa di Vantaggiato, con conseguente salvataggio sulla linea di un difensore della Pistoiese. Sulla ribattuta arriva Manconi che spara sul corpo di Zaccagno
19′ Azione confusa dei labronici che si conclude con il tiro di capitan Luci, fuori al lato destro della porta difesa da Zaccagno
18′ Commette fallo in attacco Ferrari che spinge a terra Gasbarro. Calcia Mazzoni, pronto a far ripartire i suoi
16′ Si gioca molto dall’out di destra, acceso il duello tra Surraco e Franco
14′ Punizione a favore degli ospiti dalla trequarti offensiva. Steso Vantaggiato da Priola
13′ Ancora conclusione di Valiani, tiro debole, blocca con semplicità e sicurezza Zaccagno
11′ Morelli cerca con un cross morbido Vantaggiato, respinge la difesa degli arancioni che sembrano nettamente più in partita dei labronici
8′ Clamorosa occasione Pistoiese: traversone di Surraco che cerca Ferrari, la girata di testa della punta trova un Mazzoni in versione superman che devia in corner
7′ Prima occasione per la Pistoiese: padroni di casa che sfondano dalla sinistra con Mulas, l’esterno non cerca Hamlili ma calcia verso la porta, conclusione out
5′ La Pistoiese prova a sfondare dall’out di destra, recupera la sfera Gasbarro (Livorno)
3′ Conclusione strozzata da Valiani, il tiro dell’ex termina sul fondo
1′ Prima azione dei labronici che si conclude con un niente di fatto. Morelli cerca Vantaggiato ma sbaglia il passaggio
1′ Inizio della partita tra Pistoiese-Livorno. Al dare il via alle ostilità agonistiche è il direttore di gara Alessandro Prontera. Giocano il pallone a centrocampo gli arancioni
Pistoiese-Livorno –
Pochi attimi all’inizio della 24esima giornata del gruppo A del campionato di Serie C 2017/18. Al “Melani” la Pistoiese del tecnico Paolo Indiani ospita la capolista guidata dal condottiero Andrea Sottil. Si prospetta un derby molto acceso, i tifosi labronici arrivano a Pistoia in 700, mentre la tifoseria casalinga sta lentamente riempendo le gradinate dello stadio. I padroni di casa vengono da una sconfitta di misura contro la Pro Piacenza, mentre gli amaranto nelle ultime due uscite hanno messo a referto soltanto un punto, pareggiando con la Lucchese e perdendo la prima partita all’Armando Picchi sotto i colpi dei grigi dell’Alessandria. Dunque, ci aspettiamo un Livorno corsaro contro gli arancioni. La Pistoiese, cercherà di giocare la partita a viso aperto, cercando di imporre il proprio gioco. Tra le fila degli amaranto vediamo il debutto di Jacopo Manconi, il classe ’94 che agirà da seconda punta alle spalle del “Toro di Brindisi”, Daniele Vantaggiato.

Pistoiese-Livorno – le formazioni ufficiali – 
Pistoiese (4-4-2): Zaccagno; Terigi, Priola, Mulas; Nardini, Hamlili, Picchi, Minardi, Regoli; Ferrari, Surraco. A disposizione: Biagini; Tartaglione, Vrioni, De Cenco, Zappa, Zullo, Sanna, Dosio, Papini, Nossa, Cerretelli. Allenatore: Paolo Indiani.

Livorno (4-2-3-1): Mazzoni; Franco, Gasbarro, Pirrello, Morelli; Bruno, Luci; Valiani, Manconi, Doumbia; Vantaggiato. A disposizione: Pulidori, Romboli, Perico, Murilo, Gemmi, Baumgartner, Perez, Gonnelli, Montini, Kabashi, Bresciani, Zhikov. Allenatore: Andrea Sottil

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: