Porto-Liverpool 0-5: pokerissimo Reds firmato Mané, Salah e Firmino (Video Gol)

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Partita a senso unico all’Estadio do Dragao di Oporto. Successo schiacciante del Liverpool, che vince 5-0 contro il Porto nel match d’andata degli ottavi di finale di Champions League.

La compagine allenata da Jurgen Klopp si è quindi qualificata, anche se manca l’ufficialità essendo ancora possibile una sconfitta per 0-6 ad Anfield, per i quarti di finale della più importante competizione europea.
Ad aprire le marcature è stato, dopo venticinque minuti di gara, Sadio Mané, che ha poi trovato la via del gol per altre due volte nel corso della serata (al 53′ e all’85’) piazzando dunque una tripletta. Le altre due reti portano le firme dell’ex giallorosso Mohamed Salah, autore del gol del momentaneo 2-0, e di Roberto Firmino, che ha piazzato il poker.

Un “pokerissimo” che vale oro per i Reds, che ora si potranno concentrare sulla Premier League prima di tornare in campo tra le mura amiche il 6 marzo alle 20.45 per il match di ritorno che, di fatto, non sarà altro che una pura formalità.

Porto-Liverpool 0-5 (25’/53’/85′ Mané, 29′ Salah, 69′ Firmino)
Andata ottavi di finale Champions League, Estadio do Dragao (Oporto)

SECONDO TEMPO
90+2′ – FISCHIO FINALE!
Vittoria del Liverpool: 5-0 sul Porto, ipotecati i quarti di finale di Champions League.
90′ –
Due minuti di recupero.
85′ – E SONO CINQUE!!
Tripletta personale per Sadio Mané: gran gol del senegalese, bolide da fuori area imprendibile per José Sá.
79′ – DOPPIA SOSTITUZIONE LIVERPOOL: dentro Gomez e Ings, fuori Alexander-Arnold e Firmino.
75′ – SOSTITUZIONE LIVERPOOL: c’è Matip al posto di Henderson.
74′ – SOSTITUZIONE PORTO: entra Paciencia al posto di Soares.
69′ – LIVERPOOL ON FIRE!!
Roberto Firmino riceve palla da Milner e col destro trafigge José Sá da distanza ravvicinata per il quarto gol dei Reds. Partita a senso unico al Do Dragao! 
66′ –
Traversone di Jesus Corona, Lovren arriva in anticipo rispetto agli attaccanti del Porto e concede corner ai padroni di casa.
62′ – SOSTITUZIONE PORTO: fuori Brahimi, dentro Waris.
61′ –
Poco meno di trenta minuti, più eventuale recupero, per le speranze di rimonta del Porto, che ha bisogno di segnare ben tre reti per agganciare il Liverpool.
53′ – TRIS LIVERPOOL!!! 
È tutto fatto per la qualificazione dei Reds ai quarti di finale: ripartenza in velocità da parte degli inglesi, Firmino calcia col sinistro e il portiere del Porto respinge sui piedi di Sadio Mané, che a porta vuota segna la sua seconda rete della serata.
46′ – SOSTITUZIONE PORTO: fuori Otavio, dentro Jesus Corona.

PRIMO TEMPO
45+1′ – FINE PRIMO TEMPO.
Porto-Liverpool 0-2: gli inglesi comandano la sfida grazie alle reti segnate da Sadio Mané e Mohamed Salah nel giro di quattro minuti.
45′ –
Concesso un minuto di recupero.
44′ –
Grande chance per il Porto! Soares non trova la porta da ottima posizione, incredibile occasione non sfruttata dall’attaccante brasiliano che ha calciato a lato da posizione favorevole.
39′ –
Il Liverpool è in assoluto controllo del match. Tutto facile, fino a questo momento, per la squadra allenata da Jurgen Klopp.
35′ –
Traversone di Mané, ottimo intervento in chiusura da parte di Alex Telles che appoggia all’indietro verso il proprio portiere.
29′ – RADDOPPIO LIVERPOOL!
I Reds mettono una seria ipoteca sulla qualificazione ai quarti di finale: il destro di Milner si stampa sul palo, sulla ribattuta arriva Mohamed Salah che dopo aver dribblato il portiere non ha alcun problema a piazzare il pallone in rete per il gol dello 0-2.
25′ – LIVERPOOL IN VANTAGGIO!!!
Una serie di rimpalli in area di rigore va a favorire Sadio Mané, che col destro conclude verso la porta: José Sá commette un grave errore, arriva sul pallone ma non riesce a respingerlo e deve così arrendersi al preciso tiro del centrocampista senegalese.
22′ –
Cross di Robertson, Firmino si fa vedere al centro dell’area di rigore e viene servito dal compagno, ma Reyes riesce con un grande intervento ad anticiparlo ed a sventare la minaccia.
20′ –
Salah cerca Mané nel mezzo ma trova l’opposizione di un difensore avversario. Niente da fare per il Liverpool.
12′ –
Robertson calcia col sinistro dalla distanza ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.
10′ –
Porto ad un passo dal vantaggio!! Otavio riceve palla da Marega e col destro prova a sorprendere Karius: conclusione deviata, si ripartirà da un calcio d’angolo.
7′ –
Situazione di equilibrio all’Estadio do Dragao tra Porto e Liverpool. La squadra di casa ha creato diverse insidie agli inglesi nelle prime fasi di gioco, ma le chance non si sono concretizzate.
1′ – È INIZIATA PORTO-LIVERPOOL!

20.41 – Squadre in campo!
20.15 –
Sarà l’arbitro italiano Daniele Orsato a dirigere Porto-Liverpool di questa sera. A coadiuvarlo, in qualità di assistenti sono stati designati Di Fiore e Meli, mentre gli addizionali saranno Massa e Damato. Quarto uomo il sig. Alessandro Giallatini.
20.00 – FORMAZIONE UFFICIALE PORTO (4-2-3-1)
José Sá; Ricardo, Reyes, Marcano, Alex Telles; Sérgio Oliveira, Herrera; Marega, Otávio, Brahimi; Soares.
20.00 – FORMAZIONE UFFICIALE LIVERPOOL (4-3-3)
Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.
19.40 –
Amici di SuperNews, buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Porto-Liverpool! Poco più di un’ora al fischio d’inizio, a tra poco per le formazioni ufficiali.

Non solo Real Madrid-Paris Saint Germain nella seconda giornata d’andata degli ottavi di finale di Champions League. All’Estadio do Dragao di Oporto, con calcio d’inizio fissato per le 20.45, va in scena Porto-Liverpool.

Il Porto, che ha concluso al secondo posto la sua avventura nel Gruppo G alle spalle dei turchi del Besiktas e davanti al Monaco, è reduce da quattro risultati utili consecutivi.
Il Liverpool, che è dovuto passare attraverso i preliminari, ha chiuso al primo posto il Gruppo E davanti al Siviglia. I Reds hanno vinto due delle ultime tre partite in Premier League e cercano il risultato positivo in Portogallo per poi amministrare il vantaggio nel match di ritorno in programma in Inghilterra nel mese di marzo.

La partita tra Porto e Liverpool sarà trasmessa in diretta esclusiva da Premium Sport 2, mentre la sfida tra Real Madrid e Paris Saint Germain si potrà vedere in chiaro su Canale 5 e su Premium Sport.

PROBABILI FORMAZIONI PORTO-LIVERPOOL

PROBABILE FORMAZIONE PORTO (4-4-2): José Sa; Maxi Pereira, Reyes, Marcano, Telles; Ricardo, Herrera, Oliveira, Brahimi; Marega, Tiquinho Soares.
PROBABILE FORMAZIONE LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson;  Oxlade Chamberlan, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

  •   
  •  
  •  
  •