Atp Miami 2018: Roger Federer sconfitto a sorpresa in tre set da Thanasi Kokkinakis (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Roger Federer

Roger Federer saluta all’esordio il torneo di Miami. L’elvetico, n°1 del seeding, cede nuovamente al tie-break del set decisivo, come nella finale di Indian Wells contro Del Potro, venendo sconfitto dal qualificato australiano Thanasi Kokkinakis, che alla fine si impone per 3-6 6-3 7-6(4) dopo due ore e ventiquattro minuti. In questo modo lo svizzero di Basilea perderà la prima posizione del ranking, da lunedì 2 aprile, in favore del rivale spagnolo Rafael Nadal. Il tennista di Adelaide affronterà nel terzo turno lo spagnolo Fernando Verdasco (nessun precedente tra i due).

Subito dopo il match, Roger Federer ha annunciato che salterà ancora una volta tutta la stagione sulla terra battuta. Quindi niente Roland Garros per il terzo anno consecutivo.

(1) ROGER FEDERER – (Q) THANASI KOKKINAKIS 6-3 3-6 6-7(4)
Secondo turno Masters 1000 Indian Wells (cemento)

23.06 – GAME, SET AND MATCH THANASKI KOKKINAKIS! Impresa completata da parte del tennista di Adelaide, che chiude il match dopo 2h e 24′ (1h 10′ la durata del solo terzo parziale). Tie-break decisivo ancora indigesto al campione di Basilea


23.05 –
6-4: due match point
23.05 –
5-4: l’australiano ha di nuovo un mini-break di vantaggio
23.02 –
Si gira sul 3-3
23.00 –
2-1 Kokkinakis, entrambi si sono scambiati un mini-break
22.57 –
Serve bene l’australiano. Sarà il tie-break a decidere l’incontro
22.56 –
Ancora un dritto sulla linea per Kokkinakis. 30-30
22.55 –
Chip and charge non riuscito. 15-30
22.54 –
Il falco dà ragione allo svizzero. 0-30
22.53 –
Bello scambio e alla fine è largo il rovescio dell’australiano. 0-15
22.50 –
Doppio ace e Roger Federer si garantisce almeno il tie-break. 6-5
22.50 –
Altro bel passante di dritto per Kokkinakis. 30-15
22.48 –
L’australiano vince il game a 15. 5-5
22.43 –
L’elvetico tiene la battuta a 30. 5-4
22.40 –
Questa volta il passante non riesce e Kokkinakis va sul 4-4
22.39 –
Passante incrociato di rovescio. Seconda parità
22.38 –
L’australiano ancora devastante col dritto, nulla può la difesa di Federer
22.37 –
Largo il rovescio, altro game ai vantaggi
22.35 –
Altro doppio fallo. 30-30
22.34 –
Gioca corto l’elvetico e Kokkinakis ne approfitta. 30-15
22.33 –
Doppio fallo dell’australiano. 0-15
22.31 –
Game a 0 per lo svizzero. 4-3
22.29 –
Che personalità di Kokkinakis, resiste e sale sul 3-3
22.28 –
Servizio vincente. Quarta parità
22.27 –
Seconda chance di break, dopo che l’australiano ha chiamato il falco
22.26 –
Gran rovescio di Roger Federer e terza parità nel game
22.24 –
Altra parità
22.23 –
L’australiano sta giocando alla grande i punti decisivi. 40-40
22.22 –
Questa volta il dritto è in rete: palla break per l’elvetico
22.21 –
Ancora dritti spettacolari da parte di Kokkinakis. 30-30
22.20 –
Doppio fallo dell’australiano. 15-15
22.17 –
Federer tiene la battuta a 15, con due ace. 3-2
22.14 –
Game Kokkinakis. 2-2
22.14 –
Riga trova dall’australiano, col dritto. 40-30
22.12 –
Nonostante la buona difesa dello svizzero, Kokkinakis vince il punto. 30-15
22.08 –
Game Federer. 2-1
22.07 –
Doppio fallo. 40-15
22.07 –
Volée di rovescio sulla riga di fondo. 30-0
22.06 –
Tre punti di fila per l’australiano, con tanto di ace finale. 1-1
22.04 –
Lo svizzero ha la meglio nello scambio: 15-30
22.02 –
Game a 0 per Federer. 1-0
22.00 – Inizia il set decisivo, serve l’elvetico
21.57 – GAME AND SECOND SET KOKKINAKIS! Conto dei set in perfetta parità dopo altri 39′
21.56 –
40-0: tre set point
21.54 –
Game a 15 per Roger Federer. 3-5 e possibilità dell’australiano di portare il match al terzo
21.50 –
Kokkinakis tiene la battuta. 2-5
21.49 –
Dritto inside-in vincente: game ai vantaggi
21.48 –
30-30: lo svizzero prova a reagire
21.45 –
Game Federer. 2-4
21.44 –
Seconda chance, ma ancora ben annullata. Seconda parità
21.43 –
Servizio e smash. 40-40
21.43 –
Seconda debole e arriva il passante dell’australiano. Palla del doppio break
21.42 –
Volée in rete per Federer. 30-30
21.39 –
Break confermato. 1-4
21.38 –
Servizio e dritto. 30-30
21.37 –
Parte bene in risposta lo svizzero: 0-30
21.35 – BREAK KOKKINAKIS! Largo di poco il dritto di Roger Federer. 1-3
21.35 –
Devastante il tennista di Adelaide col dritto: 0-40 e tre palle break
21.34 –
Doppio fallo dell’elvetico. 0-30
21.31 –
Game a 15 per l’australiano. 1-2
21.29 –
Federer tiene la battuta. 1-1
21.28 –
Doppio fallo dello svizzero. 30-15
21.26 –
Game Kokkinakis. 0-1
21.25 –
Gran prima e schiaffo al volo. Parità
21.24 –
Doppio fallo: subito una palla break in avvio di parziale
21.24 –
Il servizio aiuta l’australiano. 30-30
21.22 –
Comincia bene l’elvetico: 0-30
21.22 – Iniziato il secondo set, serve Kokkinakis
21.19 – GAME AND FIRST SET ROGER FEDERER! Ace a chiudere il parziale, dopo 35′
21.19 –
Serve and volley, ma arriva il passante di dritto dell’australiano. 40-15
21.18 –
40-0: tre set point
21.18 –
Servizio e smash. 30-0
21.16 –
Game Kokkinakis. 5-3
21.15 –
Si combatte sul servizio dell’australiano: 30-30
21.11 –
Game Federer. 5-2
21.11 –
Delizioso back di rovescio incrociato di Kokkinakis che sorprende lo svizzero. 40-30
21.09 –
Serve and volley. 30-15
21.08 –
Game a 0 per l’australiano. 4-2


21.04 –
Break confermato. 4-1
21.04 –
Rovescio no-look dello svizzero, però Kokkinakis alla fine lo passa

potrebbe interessarti ancheFederer-Coric 4-6 4-6 (Video Highlights Atp Shanghai 2018): lo svizzero ko in semifinale


21.01 – BREAK ROGER FEDERER! Un’altra buona risposta a cui segue un dritto in rete dell’australiano. 3-1
21.01 –
Seconda chance di break
21.00 –
La risposta in back si ferma sul nastro. Seconda parità
20.59 –
Lungo il rovescio di Kokkinakis: palla break per l’elvetico
20.57 –
Errore con il dritto: 40-40 da 40-15
20.56 –
Ancora un doppio fallo per l’australiano. 30-15
20.52 –
Game perfetto per Federer. 2-1
20.51 –
Un ace e un errore di rovescio dell’elvetico consentono a Kokkinakis di chiudere. 1-1
20.50 –
Doppio fallo dell’australiano. 30-30
20.47 –
Ottimo inizio per Federer, che tiene la battuta a 15 con ace esterno finale. 1-0
20.45 – Inizia il match, serve lo svizzero
20.36 –
Giocatori in campo per il riscaldamento
20.28 – Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta. Radwanska ha la meglio su Halep al terzo set, a breve inizierà l’incontro tra Roger Federer e Thanasi Kokkinakis

Dove seguire il match

L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali satellitari di Sky Sport.

Roger Federer inizia la difesa del titolo di Miami e del n°1 Atp

L’elvetico esordisce oggi 24 marzo nell’edizione 2018 del Masters 1000 di Miami, secondo stagionale dopo quello californiano di Indian Wells. Nel secondo turno, dopo aver ricevuto un bye, Roger Federer affronterà per la prima volta in carriera il qualificato australiano Thanasi Kokkinakis, che in passato ha raggiunto la sessantanovesima posizione del ranking Atp. Il nativo di Basilea deve raggiungere almeno i quarti di finale per mantenere la prima posizione alla fine del torneo, dopo che ha incamerato le vittorie dell’Australian Open e di Rotterdam, oltre alla finale raggiunta e persa contro l’argentino Juan Martin Del Potro ad Indian Wells.

Il tennista di Adelaide, invece, è ora accreditato della posizione n°175 e dopo i tanti infortuni sta cercando di risalire la china, per questo ha preso parte, a livello di circuito maggiore, solamente all’Australian Open come wild card (eliminato al primo turno), al torneo di Acapulco (ancora come wild card e sconfitto al secondo turno), nel Masters 1000 californiano (eliminato nelle qualificazioni) e qui a Miami è riuscito prima superare le qualificazioni e poi il primo turno. Ha preso anche parte al Challenger di Morelos (Messico, cemento), ritirandosi prima di scendere in campo per la semifinale.

notizie sul temaAtp Shanghai 2018: Federer sconfigge in due set Nishikori ed avanza in semifinale (Video Highlights)Federer-Bautista Agut 6-3 2-6 6-4 (Video Highlights Atp Shanghai 2018): lo svizzero conquista i quarti di finaleAtp Shanghai 2018: Federer batte in tre set Medvedev e raggiunge gli ottavi di finale (Video Highlights)
  •   
  •  
  •  
  •