Cosenza-Viterbese – Coppa Italia di C: 2-1, non basta Perez. Viterbese in finale

Pubblicato il autore: stefano beccacece Segui


2-1 E’ FINITA!!
90 + 5 tentativo di Dermaku
Rinaldi rientra stoicamente
Non si gioca per infortunio a Rinaldi che non rientrerà e Viterbese costretta in 10. Recupero da adeguare.
4′ di recupero e giallo per Pini
GOOOLLLLLL PEREZ 2-1

86 – Fuori Sané dentro Celiento, dall’altra parte Braglia per Okereke
Traversone di Jefferson e Calderini realizza al volo
81 – GOOOLLLLLLL CALDERINI GELA IL SAN VITO-Marulla 1-1

76 – Tutino elude Peverelli e cerca Perez che non conclude
Ultimo quarto d’ora
73 – Pericolosissimo Calderini che va vicina al palo in diagonale
71 – Pericoloso Benedetti che calcia alto su assist di Jefferson. Riecco gli ospiti. Nel Cosenza dentro Palmiero, fuori Trovato
70 – Okereke mette in mezzo. Pini blocca
65 – Sottili inserisce Jefferson per Bismark
63 – Pericolosissimo Dermaku di testa su un corner palla fuori di poco
62 – Pini smanaccia u cross di Ramos
59 – Okereke ora laterale a destra con compiti anche di Copertura
57 – Fuori Boniotti dentro Perez, sostanzialmente Cosenza a 4 punte
54 – Conclusione di Trovato alta
53 – Protesta per la cadura di Okereke in area su cross di Ramos dopo una rovesciata di Tutino
48 – La Viterbese prova a stazionare nell’area di casa e incredibilmente il Cosenza si ritrova ad agire in contropiede
Subito l’ex Calderini dentro per De Sousa
SECONDO TEMPO

45 +1 Rinaldi si fa male per pallonata del francese il Cosenza continua a giocare. Quando l’arbitro ferma il gioco, il giocatore esce e si accende una mischia
45 – Pini blocca su Okereke
44 – Di nuovo 11 contro 11
40 – Dall’altra parte Baclet ha una buona occasione ma prova la conclusione di prima invece di stoppare e tirare.
39 – azione personale di Peverelli, palla deviata
37 – La Viterbese è in chiara difficoltà
33 – Pini ha di nuovo problemi in uscita
30 – GOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL Tutino!! da azione di Corner 1-0 Lo scuola Napoli di sinistro approfitta di un corner di Ramos su cui Pini va in difficoltà

23 – Ci prova Okereke in acrobazia, ma palla che non trova la porta, dopo una giocata di Tutino
21 – Tutino per Baclet, ma l’attaccante è anticipato
20 – Cross di Okereke, va Ramos in tuffo ma è fuorigioco
17 – Da un fallo su Trovato, nasce una punizione non sfruttata
14′ Dal corner di Trovato il Cosenza sfiora il gol con Calamai
13 – Tacco di Tutino per Ramos, palla in mezzo e poi deviata in corner
9 – Azione di Sané e palla per Di Paolantonio, che non trova la porta.
6 – Il Cosenza fa il match, la Viterbese si chiude. Okereke tenta la sponda per Baclet che però non c’è
Fase di studio, 2.700 i tifosi presenti
Maglia rossoblù per il Cosenza , bianca e banda rossa per i laziali. PARTITI!

COSENZA (3-4-3): Saracco; Idda, Dermaku, Pascali; Boniotti, Calamai, Trovato, Ramos; Okereke, Baclet, Tutino.

potrebbe interessarti ancheTorino-Cosenza 4-0 (Video Gol): doppio Belotti, Baselli e Rincon. I granata accedono al quarto turno di Coppa Italia

VITERBESE (4-3-1-2): Pini;  Atanasov Rinaldi, Sini, Peverelli; Benedetti, Di Paolantonio, Cenciarelli; Sané  Bismark, De Sousa

Cosenza-Viterbese, risultati utili per qualificarsi
Dato il 3-1 dell’andata, la Viterbese passa in caso di vittoria e di pareggio, ma anche di sconfitta con un solo gol di scarto. Il Cosenza si qualifica con 2 reti di scarto in caso di vittoria per 2-0 in virtù del gol in trasferta. In caso di 3-1 si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai rigori. Qualora la Viterbese segnasse almeno un gol, i cosentini per avere la certezza di passare dovrebbero vincere con almeno 3 gol di scarto.

Cosenza-Viterbese, laziali favoriti
Cosenza-Viterbese parte indubbiamente con i laziali favoriti, e la squadra di Braglia dovrà farsi guidare anche dal proprio pubblico. I calabresi a Viterbo hanno realizzato il gol del momentaneo 1-2 grazie a Bruccini,  mentre la squadra di Sottili ha trovato un’autorete di Pascali, un gol di Jefferson ed un rigore trasformato da De Sousa. Il Cosenza in tale occasione ha per altro terminato il match in 9 contro 11, a causa delle espulsioni di Mungo e Loviso. Ricordiamo che la seconda finalista viene determinata con una settimana di ritardo perché Viterbese-Cosenza è stata disputata solo sette  giorni fa a causa del maltempo che ha flagellato  il nostro paese.

potrebbe interessarti ancheCosenza-Milan, possibile amichevole a luglio per festeggiare il ritorno in B dei calabresi

Amici di SuperNews, buon pomeriggio benvenuti alla diretta della semifinale di ritorno della Coppa Italia di Serie C Cosenza-Viterbese. Chi delle due squadre passerà il turno, affronterà nella finalissima – anch’essa da disputarsi in 180 minuti – l’Alessandria di mister Marcolini, che si è qualificata dopo aver faticato sino ai rigori – in seguito ad un doppio 0-0 – eliminando il Pontedera.

notizie sul temaL’ennesima impresa di Piero Braglia: per il tecnico toscano quarta promozione in Serie BIl calcio calabrese si colora di “rossoblu”: Cosenza e Vibonese hanno emozionatoSerie C: Il Cosenza vince i playoff e torna in Serie B dopo 15 anni
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: