Atalanta-Inter 0-0: pareggio senza reti a Bergamo, Icardi non pervenuto

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 09: Mauro Icardi of Internazionale in action during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on December 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images © scelta da SuperNews)

Termina senza reti, a Bergamo, il quarto anticipo della trentaduesima giornata di Serie A tra Atalanta e Inter. Gli uomini di Gasperini hanno giocato una gran partita, riuscendo a fermare sullo 0-0 i rivali che sono tuttora in piena corsa per la qualificazione alla prossima Champions League.

Con il punto guadagnato questa sera, la compagine allenata da Luciano Spalletti aggancia Roma e Lazio a quota 60, ma rimane al momento al quinto posto a causa degli scontri diretti a sfavore. In attesa di vedere quanto accadrà domani sera (ore 20.45) nel derby della Capitale, ecco che l’Inter può sorridere essendo sempre più attaccata al gruppo delle prime quattro.

L’Atalanta conquista un punto che serve a poco. Bryan Cristante e compagni hanno creato tante occasioni, ma non sono mai riusciti a trovare il gol a causa delle parate del portiere Handanovic e, in particolare, per le ottime chiusure difensive di Miranda, il migliore in campo tra i suoi. I bergamaschi si portano a -1 dalla Fiorentina, impegnata domani pomeriggio al “Franchi” contro la Spal, e aumentano il divario sulla Sampdoria.

Atalanta-Inter 0-0
Trentaduesima giornata Serie A TIM 2017/18, Stadio Atleti Azzurri d’Italia (Bergamo)

potrebbe interessarti ancheMilan-Atalanta 2-2 (Video Gol Highlights): Emiliano Rigoni nega la vittoria ai rossoneri

SECONDO TEMPO
90+3′ – FISCHIO FINALE!
Atalanta-Inter 0-0, nessun gol a Bergamo nel quarto anticipo della trentaduesima giornata di Serie A.
90+2′ –
Chiusura decisiva di Miranda su Hateboer, il cui tiro dal limite dell’area è terminato alto sopra la traversa. Prova impeccabile da parte del difensore brasiliano dell’Inter.
90+1′ – Ammonito Mancini.
90′ – SOSTITUZIONE INTER: entra Karamoh al posto di Santon.
89′ –
Forcing dell’Inter in questo finale. Perisic e Gagliardini spaventano Berisha, che riesce nuovamente a salvarsi.
86′ –
Inter ad un passo dal gol! Stupendo cross di Eder, Perisic stacca più in alto di tutti e colpisce di testa: palla sul fondo di un soffio, Berisha non ci sarebbe mai arrivato se il croato avesse preso lo specchio della porta.
85′ – SOSTITUZIONE ATALANTA: Bryan Cristante è stanchissimo e viene sostituito da Gianluca Mancini.
82′ – Ammonito Masiello.
81′ –
Calcio di punizione per l’Inter: Eder va direttamente in porta, Berisha respinge l’ottima conclusione dell’italo-brasiliano.
80′ – SOSTITUZIONE ATALANTA: dentro Castagne, fuori Gosens.
75′ –
Preoccupazione di Gasperini in merito alle condizioni fisiche di Mattia Caldara, rientrante da un infortunio. In via precauzionale, si sta riscaldando Mancini.
71′ – SOSTITUZIONE INTER: entra Eder al posto di Rafinha
che, pochi istanti prima di lasciare il campo, ha avuto una clamorosa occasione da gol ma non è riuscito a sfruttarla.
70′ –
Ancora un cross effettuato da Cancelo, questa volta Mauro Icardi riesce ad arrivare sul pallone ma il colpo di testa del numero 9 non è sufficientemente preciso.
65′ –
Cross di Cancelo, Icardi e Perisic si presentano sul secondo palo ma non riescono ad entrare in contatto col pallone, bloccato da Berisha.
62′ – Ammonito Caldara.
61′ –
Davide Santon sfiora il gol! Occasione per il difensore nerazzurro che dalla distanza ha provato a battere Berisha, ma il pallone da lui calciato è terminato sul fondo.
59′ –
Ritmi piuttosto bassi in questa fase di gara. Gasperini e Spalletti stanno preparando alcune sostituzioni.
55′ – Ammonito Borja Valero.
54′ –
Che salvataggio! Ripartenza in contropiede per l’Inter, Icardi salta Caldara e Masiello ma non riesce a concludere verso la porta a causa dell’ottima chiusura in scivolata da parte di Hans Hateboer.
52′ –
Chance per l’Atalanta! Mauro Icardi svirgola il pallone in zona pericolosa, ne approfitta Masiello che prova il destro al volo: conclusione deviata in calcio d’angolo da un difensore dell’Inter.
50′ –
Tiro-cross di Gosens, Handanovic blocca in presa alta sulla linea di porta.
46′ – SOSTITUZIONE ATALANTA: entra Cornelius al posto di Barrow.

PRIMO TEMPO
45′ – FINE PRIMO TEMPO.
Atalanta-Inter 0-0, padroni di casa più pericolosi degli ospiti.
42′ – Incredibile occasione per l’Inter! Lancio in profondità di Gagliardini per Perisic, il giocatore croato entra in area di rigore e calcia col destro sul secondo palo: fuori di un soffio!
40′ –
Rafinha ferma irregolarmente il tentativo di contropiede organizzato da Barrow. Calcio di punizione per l’Atalanta.
37′ – Cartellino giallo per Toloi.
35′ –
Dieci minuti al termine della prima frazione, ancora 0-0 tra Atalanta e Inter.
32′ – Ammonito Miranda.
31′ –
Berisha salva l’Atalanta! Ripartenza in contropiede, Ivan Perisic si trova da solo contro il portiere avversario ma non riesce a superarlo. Sarà calcio d’angolo per l’Inter.
30′ –
Che occasione! Cross di Gomez, Musa Barrow stacca di testa da distanza ravvicinata ma Samir Handanovic gli nega la gioia del primo gol in Serie A con una parata di puro riflesso.
27′ –
Ancora Atalanta! Pallone strepitoso messo nel mezzo da Gosens, Barrow coglie di sorpresa Milan Skriniar e calcia di prima intenzione col sinistro: palla sull’esterno della rete.
26′ –
Errore di Caldara, ne approfitta a metà Mauro Icardi che arriva sul pallone ma viene poi anticipato dall’intervento in uscita da parte di Berisha.
24′ –
Che chance per l’Atalanta! Remo Freuler entra in area di rigore e, disturbato da un difensore avversario, cerca comunque di calciare in porta ma il tiro non rappresenta un problema per Handanovic, bravo a respingere.
21′ –
Traversone di Gomez, Miranda anticipa Cristante e appoggia su D’Ambrosio, che allontana il più possibile.
19′ –
Atalanta ad un passo dal gol! Lancio lungo per Musa Barrow, che vince il contrasto con Miranda e calcia in porta da buona posizione: la conclusione del calciatore gambiano è deviata in corner da Handanovic.
18′ –
Prima opportunità per l’Inter: sinistro di Rafinha dal limite, palla fuori.
16′ –
Inter in confusione. Miranda sbaglia completamente un retropassaggio per Handanovic, l’Atalanta potrà quindi battere un altro calcio d’angolo.
15′ –
Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Barrow gioca di sponda per Toloi che, da posizione impossibile, cerca addirittura la rovesciata. 
13′ –
Rafinha cade a terra al limite dell’area di rigore, l’Inter chiede il calcio di punizione ma il direttore di gara non è dello stesso avviso e lascia proseguire.
11′ –
L’Inter prova a farsi vedere dalle parti di Berisha: Joao Cancelo tenta il cross, colpisce male e il pallone termina ampiamente sul fondo.
9′ –
D’Ambrosio cerca il retropassaggio verso Handanovic, Barrow è in agguato ma non riesce ad anticipare l’estremo difensore sloveno dell’Inter.
8′ –
Luciano Spalletti è molto arrabbiato con i propri giocatori, in particolare con Milan Skriniar che, a suo modo di vedere, non è ancora riuscito a trovare la giusta posizione in campo.
5′ –
Clamorosa occasione per l’Atalanta! Bryan Cristante serve in maniera perfetta Gomez che, approfittando della svista di Cancelo, si ritrova a tu per tu con Samir Handanovic ma, da ottima posizione, spedisce il pallone sul fondo.
4′ –
Atalanta molto aggressiva in avvio, ma resiste per il momento il fortino difensivo dell’Inter. Davvero alto il pressing dei giocatori di Gasperini.
1′ – È COMINCIATA ATALANTA-INTER!

20.48 – La partita inizierà con qualche minuto di ritardo. I giocatori si stanno disponendo sul terreno di gioco.
20.44 –
Squadre in campo.
20.30 – Sarà Daniele Doveri l’arbitro di Atalanta-Inter. Il direttore di gara della sezione di Roma sarà coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Lo Cicero, mentre il quarto uomo sarà Calvarese. Al VAR Damato e Ranghetti.
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA (3-4-1-2)
: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Barrow, Gomez.
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE INTER (4-2-3-1)Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon; Gagliardini, Borja Valero; Cancelo, Rafinha, Perisic; Icardi.
19.45 –
Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Atalanta-Inter.

Sette partite al termine del campionato. Entra nel vivo, di conseguenza, la corsa ai posti validi per la qualificazione alle coppe europee: Atalanta-Inter, posticipo serale della trentaduesima giornata di Serie A, è uno dei match più interessanti del weekend, con entrambe le squadre che cercano punti importanti per i rispettivi piazzamenti in classifica.

potrebbe interessarti ancheMilan-Atalanta streaming live e diretta tv, Serie A oggi 23 settembre dalle 18

I bergamaschi, reduci dal pareggio per 1-1 in casa della Spal, non vincono contro i rivali nerazzurri dall’ottobre 2016, quando un rigore di Mauricio Pinilla allo scadere decise il match in favore degli uomini di Gasperini. Successivamente, il roboante 7-1 per l’Inter del 12 marzo 2017 (triplette di Banega e Icardi, oltre al gol di Gagliardini) e il 2-0 della gara d’andata di questa stagione sempre in favore della squadra di Spalletti.

Quando vede l’Atalanta, Mauro Icardi s’illumina. E’ proprio l’undici bergamasco uno degli avversari preferiti dall’attaccante argentino, che con la maglia dell’Inter ha bucato per ben sei volte gli orobici in dieci presenze. L’Atalanta è la quarta squadra alla quale Icardi ha segnato di più (prima, in questa speciale classifica, è la Sampdoria, seguita da Fiorentina, Juventus e, appunto, Atalanta).

L’obiettivo dell’Inter è quello di cancellare la sconfitta dell’ultimo weekend contro il Torino. Attualmente al quinto posto a quota 59 punti, con una vittoria la compagine milanese balzerebbe momentaneamente in terza posizione, in attesa di vedere quanto accadrà nel derby tra Lazio e Roma.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA-INTER

PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Gomez, Barrow.
PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Gagliardini; Karamoh, Rafinha, Perisic; Icardi.

notizie sul temaFormazioni Milan-Atalanta, Caldara e Cutrone out. Gomez e Pasalic dal 1′Milan-Atalanta, due squadre con un solo obiettivo: vincere!Sampdoria-Inter 0-1 (Video gol highlights Serie A): Brozovic al 93′, nerazzurri più forti del VAR
  •   
  •  
  •  
  •