Fiorentina-Spal 0-0. I viola mancano la settima vittoria consecutiva. Punto d’oro per la Spal

Pubblicato il autore: Paolo Mugnai Segui
FLORENCE, ITALY - DECEMBER 03: Jordan Veretout of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Sassuolo at Stadio Artemio Franchi on December 3, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Finita. La Fiorentina non centra la settima vittoria consecutiva ma viene salutata all’uscita del campo dagli applausi del proprio pubblico. Dopo un buon primo tempo in cui la Spal può comunque recriminare per un calcio di rigore negato dal Var, i viola calano nella ripresa concedendo spazi agli avversari. Nel finale le occasioni migliori sui piedi di Gil Dias. Per la Spal un punto d’oro in chiave salvezza.
46′ Chiesa fa il vuoto sulla sinistra, serve Pezzella che dal limite dell’area calcia alto
Tre minuti di recupero
45′ Grande azione di Gil Dias, fa tutto bene in velocità supera gli avversari ma conclude a fil di palo
40′ Gil Dias in contropiede tira in porta, Meret di piede devia in angolo
38′ Punizione di Felipe a sorpresa direttamente in porta, Sportiello respinge sui piedi di Viviani che colpisce male il pallone
37′ Ammonito Vitor Hugo per intervento falloso su Paloschi
36′ Angolo per la Spal che sta mettendo in difficoltà la retroguardia viola
35′ Cambio: Gil Dias per Biraghi
31′ Chiesa per Falcinelli, per Biraghi che da buona posizione conclude alto
27′ Su cross del solito Lazzari, Milenkovic manca l’intervento d testa ma l’accorrente Vitale conclude malamente
26′ Cambio: Schiavon per Mattiello
24′ Azione in rapidità di Eysseric dentro l’area ma conclusione a lato
23′ Ammonito Vitale per intervento falloso su Benassi
22′ Conclusione a lato di Eysseric
20′ Doppio cambio: Falcinelli per Simeone ed Eysseric per Saponara
16′ Intervento deciso di Pezzella in chiusura difensiva
13′ Occasione per la Spal: Lazzari apre per Antenucci che mette una palla al centro su cui non interviene nessun0o
10′ Cambio nella Spal: Paloschi per Floccari
4′ Chiesa guadagna un angolo dopo una buona azione sulla sinistra
1′ Cambio: Mattiello al posto di Costa
Inizia il secondo tempo
Finito il primo tempo. La Fiorentina fa la partita, il Var nega un rigore dubbio alla Spal, viola pericolosi nel finale
Due minuti di recupero
44’ Ammonito Everton per intervento falloso su Saponara

42’ Mancato aggancio sotto porta di Simeone, su assist al volo di Chiesa

potrebbe interessarti ancheJuventus-Fiorentina 0-1 (Video Gol Highlights), le viola vincono la Supercoppa Italiana Femminile

41’ Chiesa tira ma Meret alza in angolo

potrebbe interessarti ancheCiro Immobile protagonista, firma la vittoria della Lazio contro la Fiorentina

36’ Biraghi, su assist di Meret, impegna Meret alla respinta
31′ Ancora Lazzari si libera di qualche avversario e mette una palla pericolosa in area: altro angolo per la Spal
29′ Rasoterra di Lazzari deviato in angolo da Vitor Hugo, non troppo distante dal palo
26′ Tiro di Saponara bene indirizzato ma Felipe devia in angolo
23′ Ammonito Saponara per intervento falloso su Everton
21′ Tiro di Simeone ‘murato’ in area
17′ Punizione di Biraghi a girare, fuori
13′ Coro per “Davide Astori!” e “C’è solo un capitano”
12′ Grande palla di Saponare per Chiesa che mette al centro, Simeone manca di poco l’intervento
L’arbitro ricorre al giudizio del Var: niente rigore.
La Curva Fiesole canta “insensibile”.
9′ RIGORE per la Spal: Felipe stretto fra Pezzella e Vitor Hugo cade in area. L’arbitro assegna il rigore
7′ Tiro di Saponara, servito da Simeone, Meret alza in angolo
5′ Tiro centrale di Saponara
3′ Fiorentina in possesso di palla, sta prendendo le misure alla Spal. Chiesa si invola sulla destra e mette al centro ma la palla era uscita fuori
Iniziata!
Dallo Stadio “Artemio Franchi” di Firenze il vostro Paolo Mugnai è pronto a raccontarvi Fiorentina – Spal, gara valida per la 32esima giornata del Campionato di Serie A.
Tra poco risuonerà l’Inno di Narciso Parigi.
Le due squadre hanno effettuato il riscaldamento. A breve torneranno in campo per dare vita a una partita ricca di significati. Da parte viola l’intenzione di continuare la serie positiva che l’ha proiettata a soli due punti dal sesto posto al momento occupato dal Milan. Da parte della squadra allenata dall’ex Leonardo Semplici, necessario fare risultato per mantenersi appieno nella lotta per evitare la retrocessione.
Le formazioni ufficiali.
Fiorentina: Sportiello, Vitor Hugo, Milenkovic, Pezzella, Biraghi, Veretout, Benassi, Chiesa, Dabo, Saponara, Simeone. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Gil Dias, Bruno Gaspar, Hristov, Olivera, Cristofor, Eysseric, Falcinelli. All. Stefano Pioli.
Spal: Meret, Cionek, Vicari, Felipe, Lazzari, Everton, Viviani, Floccari, Costa, Viotale, Antenucci. A disposizione: Gomis, Marchegiani, Vaisanen, Konate, Salamon, Mattiello, Schiavon, Paloschi, Bonazzoli, Esposito. All. Leonardo Semplici.
Arbitro: Sig. Orsato di Schio.
Assistenti arbitrali sig. Di Vuolo – Gori. Quarto uomo sig. Nasca. Var: Pasqua-Passeri.
Classifica: Juventus 81, Napoli 77, Lazio 60, Roma 60, Inter 60, Milan 52, Fiorentina 50, Atalanta 49, Sampdoria 48, Torino 46, Genoa 38, Bologna 35, Udinese 33, Cagliari 32, Ssssuolo 30, Chievo Verona 30, Spal 27, Crotone 27, Verona 25, Benevento 13.
Le partite in programma della 32esima giornata di Serie A. Cagliari – Udinese 2 – 1; Chievo – Torino 0 – 0; Genoa – Crotone 1 – 0; Atalanta – Inter 0 – 0; Fiorentina – Spal; Bologna – Verona; Milan – Napoli; Sassuolo – Benevento; Juventus – Sampdoria; Lazio – Roma.

notizie sul temaPartite Serie A oggi 7 ottobre: alle 15 Milan e Lazio, nel posticipo Spal-InterLazio-Fiorentina: tra l’incubo e il sogno, biancocelesti chiamati al riscattoJuventus, Bernardeschi fa arrabbiare Allegri:”Non siamo alla Fiorentina” (VIDEO)
  •   
  •  
  •  
  •