Sorteggio semifinali Europa League: Marsiglia-Salisburgo e Arsenal-Atletico Madrid

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui
STOCKHOLM, SWEDEN - MAY 24: The UEFA Europa League trophy is seen inside the stadium prior too the UEFA Europa League Final between Ajax and Manchester United at Friends Arena on May 24, 2017 in Stockholm, Sweden. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images © scelta da SuperNews)


Sorteggio semifinali Europa League: Marsiglia-Salisburgo e Arsenal-Atletico Madrid

Marsiglia-Salisburgo
Arsenal-Atletico Madrid
Sorteggiata anche la squadra che sarà nominata per prima nella finale di Lione. Toccherà alla vincente della semifinale numero uno.

Giorgio Marchetti introduce il vero e proprio sorteggio. A breve sapremo il quadro delle semifinali. Entra Eric Abidal, sarà lui a definire gli accoppiamenti
Pedro Pinto presenta le quattro squadre arrivate fino a qui
ORE 12.01: TUTTO E’ PRONTO

potrebbe interessarti ancheNikola Kalinic da “scarto” del Milan a vincitore della Supercoppa Europea, che estate per il croato

Parla Simeone: “Orgoglioso di essere ancora una volta tra le grandi d’Europa”
Anche Schlager, centrocampista degli austriaci, ha detto la sua: “L’Arsenal è la squadra che la maggior parte dei giocatori spera di affrontare”
Parla anche il portiere del Salisburgo Alex Walke: “La nostra gioia è la cosa importante indipendentemente dal prossimo avversario”
Arrivano le prime dichiarazioni. Lacazette (Arsenal): “Vogliamo andare in finale, ogni squadra è forte. Non abbiamo preferenze”
Tra poco il sorteggio di Europa League.

Sorteggio semifinali Europa League, inizio ore 12 a Nyon. Dall’urna usciranno le due semifinali che si disputeranno il 26 aprile alle 21.05 per quanto riguarda la gara d’andata, mentre sette giorni più tardi ci sarà il ritorno a campi invertiti.
Le squadre ancora in lotta per la finale di Lione sono l’Atletico Madrid, il Marsiglia, l’Arsenal e il Salisburgo. Niente da fare per la Lazio, sconfitta ed eliminata proprio dagli austriaci.
Sarà un sorteggio libero, senza teste di serie e restrizioni geografiche. La squadra che verrà estratta per prima giocherà l’andata in casa e il ritorno fuori. Sono rappresentati quattro Paesi e quattro campionati: Liga Spagnola, Ligue 1, Premier League e la Bundesliga Austriaca.

Sorteggio semifinali Europa League: il percorso dell’Atletico Madrid

Gli spagnoli guidati dal Cholo Simeone sono stati eliminati dal girone di Champions e si sono trovati nella seconda coppa europea che hanno affrontato come i favoriti. Dopo aver eliminato il Copenhagen ai sedicesimi, il Lokomotiv Mosca agli ottavi, ai quarti hanno fatto i conti con i portoghesi dello Sporting vincendo l’andata per 2-0 e perdendo il ritorno per una rete a zero. I Cholchoneros restano comunque i maggiori favoriti alla vittoria finale data la loro grande esperienza nelle coppe. Griezmann guiderà i madrileni fino alla finale di Lione.

potrebbe interessarti ancheMercato Napoli: Ospina, blitz con l’Arsenal. E’ lui a completare il trio dei portieri azzurri

Sorteggio semifinali Europa League: il percorso del Marsiglia

Il Marsiglia di Rudi Garcia dopo aver concluso il girone al secondo posto dietro al Salisburgo, ha eliminato ai sedicesimi il Braga e l’Atletico Bilbao agli ottavi. Nella giornata di ieri ha definitavamente eliminato nel doppio scontro i tedeschi del Lipsia. I francesi vogliono arrivare fino alla finale che si giocherà in terra amica. Payet è l’uomo simbolo dei marsigliesi.

Sorteggio semifinali Europa League: il percorso dell’Arsenal

Gli inglesi di Wenger hanno vinto il proprio girone di Europa League con quattro vittorie un pareggio e una sola sconfitta. Ai sedicesimi di finale hanno eliminato gli svedesi dell’Ostersunds. Agli ottavi, come ben sappiamo hanno fatto fuori il Milan di Gattuso mentre nei quarti di finale se la son vista contro CSKA Mosca vincendo l’andata 4-1 e pareggiando il ritorno per 2-2. I Gunners sono una mina vagante ed insieme all’Atletico sono i favoriti per la vittoria finale.

Sorteggio semifinali Europa League: il percorso del Salisburgo

Gli austriaci hanno fatto del loro stadio, la Red Bull Arena, una vera fortezza. Il ribaltone di ieri contro la Lazio ne è la prova. Gli uomini di Marco Rose hanno vinto il girone H e hanno eliminato rispettivamente il Real Sociedad ai sedicesimi, il Borussia Dortmund agli ottavi e i biancocelesti appunto ai quarti costruendo le loro vittorie tra le mura amiche. Il Salisburgo è la vera rivelazione di questa edizione dell’Europa League. Non sarà facile per nessuno affrontarla a questo punto della competizione.

notizie sul temaReal Madrid-Atletico Madrid 2-4 (video gol finale Supercoppa Europea): trionfo dei ColchonerosReal Madrid-Atletico Madrid streaming live gratis Raiplay e diretta tv, dove vedere finale Supercoppa Europea oggi 15/8Arsenal sconfitto all’esordio in Premier League. Unai Emery già nel mirino della stampa
  •   
  •  
  •  
  •