F1, Qualifiche Gp Spagna 2018: Hamilton si prende la pole. La griglia di partenza completa

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Gp Spagna

Lewis Hamilton su Mercedes è in pole position nel Gp Spagna 2018. Il britannico sale a quota 74 in carriera e a quota 2 in questa stagione, dopo quella nel Gp inaugurale in Australia. A 40 millesimi il compagno di squadra Vallteri Bottas e a poco più di un decimo si classifica Sebastian Vettel con la Ferrari (con gomma soft, al contrario dei due rivali).
Di seguito la griglia di partenza:

1 HAMILTON (MER) 1:16.173 2 BOTTAS (MER) 1:16.213
3 VETTEL (FER) 1:16.305 4 RAIKKONEN (FER) 1:16.612
5 VERSTAPPEN (RBR) 1:16.816 6 RICCIARDO (RBR) 1:16.818
7 MAGNUSSEN (HAA) 1:17.676 8 ALONSO (MCL) 1:17.721
9 SAINZ (REN) 1:17.790 10 GROSJEAN (HAA) 1:17.835
11 VANDOORNE (MCL) 1:18.323 12 GASLY (STR) 1:18.463
13 OCON (SFI) 1:18.696 14 LECLERC (SAU) 1:18.910
15 PEREZ (SFI) 1:19.098 16 HULKEMBERG (REN) 1:18.923
17 ERICSSON (SAU) 1:19.493 18 SIROTKIN (WIL) 1:19.695
19 STROLL (WIL) 1:20.225 20 HARTLEY (STR) –

QUALIFICHE GP SPAGNA 2018
Circuito di Montmelò, quinta prova del Mondiale di F1

16.01 – Terminato il Q3: Lewis Hamilton si prenda la pole position del Gp Spagna, davanti a Bottas e Vettel (che, come Raikkonen e Ricciardo, ha effettuato il secondo tentativo con la gomma soft)


15.52 –
Finito il primo tentativo: pole position provvisoria per Lewis Hamilton, con un gran tempo: 1’16”491, davanti a Verstappen, Ricciardo, Bottas e Vettel (non un gran giro per lui). Raikkonen ha commesso un errore nel suo tentativo
15.48 – Tutti in pista per la Q3, con gomme supersoft
15.41 – Terminata la Q2 del Gp Spagna, eliminati Vandoorne, Gasly, Ocon, Leclerc e Pérez. Miglior tempo per il tedesco della Ferrari davanti al compagno di squadra


15.36 –
Meno di quattro minuti alla conclusione, a rischio Vandoorne, Ocon, Leclerc, Pérez e Gasly
15.30 –
Anche Mercedes e Red Bull con le gomme gialle, miglior tempo provvisorio ancora per Sebastian Vettel: 1’16″802
15.26 – Iniziata la Q2: gomma soft per le Ferrari. Qui un riepilogo dei tempi della Q1:


15.20 – Terminata la Q1 del Gp Spagna: miglior tempo per Vettel, eliminati Hulkemberg, Ericsson, Sirotkin, Stroll e Hartley che non ha potuto prender parte alla sessione. Si salva all’ultimo Vandoorne con la McLaren, mentre il canadese finisce in testacoda nella ghiaia

potrebbe interessarti ancheFormula 1, Ferrari, sospiro di sollievo: il motore di Raikkonen è salvo


15.18 –
Hulkemberg in pista, dopo che la sua Renault ha patito dei problemi idraulici
15.13 –
Ora al secondo posto c’è Verstappen, a 0”380. Meno di cinque minuti alla conclusione 
15.10 – 1’17”031, Sebastian Vettel si riprende la vetta della classifica
15.07 –
1’17”483, miglior tempo per Raikkonen ed Hamilton si ferma a poco oltre un decimo
15.04 –
Vento in aumento rispetto a questa mattina. Vettel intanto si porta in testa
15.00 – Semaforo verde, iniziano i 18 minuti del Q1
14.30 –
Trenta minuti al semaforo verde
14.00 –
Manca un’ora all’inizio delle qualifiche
13.10 – Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta. Lewis Hamilton è stato il più veloce della FP3, chiudendo con il tempo di 1’17”281; a pochi millesimi Valtteri Bottas, a due decimi Sebastian Vettel, poi Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo. Problemi elettrici sulla Red Bull di Max Verstappen, mentre nel finale botto di Brandon Hartley e posteriore della sua Toro Rosso-Honda praticamente disintegrato (il pilota sta bene)

F1, Gp Spagna 2018: risultati delle prime due sessioni di libere

Nella prima giornata di prove libere del Gp Spagna il miglior tempo è stato realizzato dal finlandese Valtteri Bottas, che realizza 1’18”148 durante la FP1. A causa del poco grip sull’asfalto, nelle FP2 nessuno riesce a migliorare quel tempo, con Lewis Hamilton che si avvicina ad un decimo e chiude la sessione al primo posto con la sua Mercedes, davanti ai due della Red Bull (Daniel Ricciardo e Max Verstappen, a uno e due decimi) e seguiti dalla Ferrari di Sebastian Vettel (a tre decimi dal britannico). Seguono la Mercedes di Bottas e l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen, con quest’ultimo che ha avuto un grosso problema alla Power Unit e dovrà quindi sostituirla.

F1, Gp Spagna: l’albo d’oro delle pole position sul circuito di Montmelò
2017 – Lewis Hamilton, Mercedes
2016 – Lewis Hamilton, Mercedes
2015 – Nico Rosberg, Mercedes
2014 – Lewis Hamilton (Regno Unito), Mercedes
2013 – Nico Rosberg (Germania), Mercedes
2012 – Pastor Maldonado (Venezuela), Williams-Renault
2011 – Mark Webber, Red Bull Racing-Renault
2010 – Mark Webber (Australia), Red Bull Racing-Renault
2009 – Jenson Button (Regno Unito), Brawn GP-Mercedes
2008 – Kimi Raikkonen, Ferrari
2007 – Felipe Massa (Brasile), Ferrari
2006 – Fernando Alonso (Spagna), Renault
2005 – Kimi Raikkonen (Finlandia), McLaren-Mercedes
2004 – Michael Schumacher, Ferrari
2003 – Michael Schumacher, Ferrari
2002 – Michael Schumacher, Ferrari
2001 – Michael Schumacher, Ferrari
2000 – Michael Schumacher, Ferrari
1999 – Mika Hakkinen, McLaren-Mercedes
1998 – Mika Hakkinen (Finlandia), McLaren-Mercedes
1997 – Jacques Villeneuve (Canada), Williams-Renault
1996 – Damon Hill (Regno Unito), Williams-Renault
1995 – Michael Schumacher, Benetton-Renault
1994 – Michael Schumacher (Germania), Benetton-Ford
1993 – Alain Prost (Francia), Williams-Renault
1992 – Nigel Mansell (Regno Unito), Williams-Renault
1991 – Gerhard Berger (Austria), McLaren-Honda

F1, Gp Spagna 2018: dove seguirlo
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva sui canali satellitari di Sky Sport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di Sky Go e NOW TV. Per gli abbonati di Mediaset Premium è possibile vederlo tramite Sky Sport vetrina, ai canali 319, 374 e 379 (HD) del digitale terrestre

notizie sul temaSAO PAULO, BRAZIL - NOVEMBER 12: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF70H leads Valtteri Bottas driving the (77) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes F1 WO8 into turn two at the start during the Formula One Grand Prix of Brazil at Autodromo Jose Carlos Pace on November 12, 2017 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)F1, Gp Spagna, giornata no per la Ferrari. Ora al GP di Montecarlo con incognita gomme e allerta motoreF1, Gp Spagna 2018: dominio di Hamilton. Sul podio Bottas e Verstappen, 4° VettelBAHRAIN, BAHRAIN - APRIL 08: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF71H leads Kimi Raikkonen of Finland driving the (7) Scuderia Ferrari SF71H, Valtteri Bottas driving the (77) Mercedes AMG Petronas F1 Team Mercedes WO9 and the rest of the field at the start during the Bahrain Formula One Grand Prix at Bahrain International Circuit on April 8, 2018 in Bahrain, Bahrain. (Photo by Lars Baron/Getty Images)GP Spagna F1 streaming gratis live e diretta TV. In chiaro su TV8? Info orari 13/05
  •   
  •  
  •  
  •