MotoGp GP Francia, trionfa Marquez davanti a Petrucci e Rossi. Out Dovizioso e Iannone

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui
RIO HONDO, ARGENTINA - APRIL 07: Marc Marquez of Spain and Repsol Honda Team rounds the bend during the qualifying practice during the MotoGp of Argentina - Qualifying on April 7, 2018 in Rio Hondo, Argentina. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Marc Marquez – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

 

Ancora una volta a trionfare è Marc Marquez che vince il Gp di Le Mans davanti ad un ottimo Petrucci e Rossi che compie una grande rimonta dalla 9 alla 3 posizione. A piedi del podio Miller e Pedrosa che limitano i danni. Male la Ducati con Lorenzo che, dopo essere stato in testa, ha avuto un crollo delle prestazione e si ritrova 6. Dovizioso e Iannone costretti al ritiro dopo una caduta che li ha messi fuori dai giochi

potrebbe interessarti ancheMotoGp Gp Catalogna, Lorenzo esulta: “Bis fantastico. Titolo mondiale? Marquez lontano”

BANDIERA A SCACCHI! Marc Marquez, dopo una qualifica difficile, vince il Gp di Le Mans davanti a Danilo Petrucci e Valentino Rossi. Wee-end nero per la Ducati che finisce in 6 posizione con Lorenzo e Dovizioso out.
2 giri alla fine:
Ormai le posizioni sono congelate dopo un gran premio ricco di colpi di scena
3 giri alla fine:
Crutchlow passa Rins e si mette in 9 posizione dopo un week-end difficile per l’Inglese
4 giri alla fine:
A pochi chilometri dalla fine le posizioni sono invariate. Al momento, Petrucci e Rossi non sembrano poter insidiare Marquez
5 giri alla fine:
Marquez, dopo aver creato il distacco, ha abbassato il ritmo e Petrucci e Rossi stanno provando a limare il distacco per provare ad insidiare la vittoria che ormai sembra nelle mani dello spagnolo
6 giri alla fine:
Pedrosa attacca Lorenzo e guadagna la 5 posizione. Sempre più in crisi lo spagnolo della Ducati
7 giri alla fine:
Vinales guadagna qualche posizione passando Rins e cercando di limitare i danni in questo week-end
8 giri alla fine:
Continua la lotta a 4 tra Marquez, Petrucci, Rossi e Miller che sta recuperando sul gruppo di testa. Lo spagnolo della Honda, però, continua a martellare sui tempi ed ha creato un bel distacco negli ultimi giri
9 giri alla fine:
Lorenzo adesso è tallonato da Pedrosa per la 5 e 6 posizione
10 giri alla fine:
Marquez è il più veloce in gara che vuole creare distacco dagli inseguitori. Miller, giro dopo giro, recupera anche lui sui primi 3.
11 giri alla fine:
Marquez comanda la gara, seguono Petrucci e Lorenzo. Poi Miller, Lorenzo, Pedrosa, Espargaro, Rins, Vinales e Espargaro
12 giri alla fine:
Rossi continua la sua rimonta e si avvicina sempre di più ai due di testa. Marquez prende un pò di distacco 
13 giri alla fine:
Valentino Rossi risponde ai tempi di Marquez con il miglior tempo bella lotta per la vittoria del Gp di Le Mans
14 giri alla fine:
Il più veloce in pista ora è Marquez ma Petrucci e Rossi tengono il passo. Ora Lorenzo viene passato anche da Miller è in crisi il pilota spagnolo
15 giri alla fine:
Adesso la lotta è tra Lorenzo e Rossi per la 3 posizione con l’italiano che passa Lorenzo e si mette a caccia di Marquez e Petrucci
16 giri alla fine:
Marquez è il leader della gara seguito da Petrucci, Lorenzo e Rossi. Seguono Miller, Pedrosa, Espargaro, Rins, Morbidelli e Vinales
17 giri alla fine:
Petrucci attaca Lorenzo e lo passa con lo spagnolo prova a rispondere senza successo. Due posizioni perse in un giro per Lorenzo
18 giri alla fine:
Marquez passa in testa alla gara attaccando aggressivamente Lorenzo e prendendosi la prima posizione
19 giri alla fine:
Ora la lotta diventa a 4 con Lorenzo, Marquez, Petrucci e Rossi
20 giri alla fine:
Zarco risponde alla grande prendendo la scia e passando nuovamente Marquez mentre dietro si fanno più vicini. CADUTA PER ZARCO!!! Allo stesso punto di Dovizioso perde la moto ed è costretto al ritiro
21 giri alla fine:
Rossi è il più veloce tra i primi e sta cercando di tornare sui primi 3. Marquez sfrutta un errore di Zarco e passa in seconda posizione
22 giri alla fine:
Lorenzo conduce la gara tallonato da Zarco e Marquez. Poi Petrucci e Rossi che stanno cercando di ricurire il distacco tra i primi. Seguono Miller, Pedrosa, Espargaro, Rins e Morbidelli
23 giri alla fine: CADUTA PER DOVIZIOSO!!! 
Dovizioso attacca Lorenzo e lo passa ma perde la moto e cade ed è costretto al ritiro per la seconda gara consecutiva
24 giri alla fine:
Marquez prova a ricucire il distacco tra i primi 3 mentre Petrucci passa Rossi mettendosi dietro lo spagnolo
25 giri alla fine:
Lotta a 3 per la prima posizione tra Lorenzo, Zarco e Dovizioso che sfrutta un errore del francese e passa in seconda posizione
26 giri alla fine:
Ottima partenza anche per Rossi che si mette dietro Marquez che è sceso in 4 posizione
BANDIERA VERDE!!!
Partono bene le Ducati che sorprendono con Jorge Lorenzo che si mette davanti a Zarco e Dovizioso. Caduta per Iannone che dopo ottimi risultati nei Gp precedenti è costretto al ritiro

GRIGLIA DI PARTENZA: Zarco – Marquez – Petrucci/ Iannone – Dovizioso – Lorenzo/ Miller – Vinales – Rossi/ Pedrosa – Rabat – Espargaro/ Crutchlow – Syahrin- Rins/ Morbidelli – Smith – Espargaro/ Nakagami – Bautista – Luthi/ Redding – Simeon – Abraham.

potrebbe interessarti ancheMotoGP, Valentino Rossi in conferenza stampa: “Posso farcela”

Dopo le entusiasmanti qualifiche oggi si correrà la gara del Gp di Francia sul circuito storico di Le Mans: Zarco partirà dalla prima fila seguito da Marquez e Petrucci.

Zarco in Pole, male Rossi. Dopo le spettacolari qualifiche di ieri oggi si correrà il Gp di Francia che si correrà sul circuito storico di Le Mans: Zarco, grazie ad un super giro, si è giudicato la Pole Position soffiandola per pochi decimi a Marc Marquez e Danilo Petrucci che partiranno insieme dalla prima fila. Bene anche Andrea Iannone e Andrea Dovizioso che, dopo qualche difficoltà iniziale, si prendono la 4 e 5 posizione andando a caccia della vittoria nel Gp di Francia. Male, invece, le Yamaha che dopo delle ottime prove libere si sono trovati in difficoltà in qualifica piazzandosi più indietro sulla griglia in 8 e 9 posizione rispettivamente con Vinales e Valentino Rossi. E’ una gara tutta da vivere con tanti piloti racchiusi in pochi decimi e che possono competere per la vittoria del Gp di Francia valido per il 5 appuntamento del Motomondiale 2018.

notizie sul temaMotoGp, Marquez promette spettacolo: A Barcellona regalerò una gara emozionanteMotoGp, ecco il valzer dei piloti per il 2019: matrimonio Lorenzo-Honda, Petrucci approda in DucatiMotoGP, la Honda vuole Lorenzo: dream team con Marquez nel 2019?
  •   
  •  
  •  
  •