Atp Eastbourne 2018: Kyle Edmund interrompe la corsa di Andy Murray (Video)

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui
ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES - DECEMBER 29: Andy Murray of Great Britain plays a forehand during his exhibition match against Roberto Bautista Agut of Spain on day two of the Mubadala World Tennis Championship at International Tennis Centre Zayed Sports City on December 29, 2017 in Abu Dhabi, United Arab Emirates. (Photo by Tom Dulat/Getty Images)

Andy Murray – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Si interrompe al secondo turno il cammino di Andy Murray ad Eastbourne. Lo scozzese, in tabellone con una wild card, cede col punteggio di 6-4 6-4 al connazionale Kyle Edmund, numero due del seeding, in un’ora e 40 minuti di gioco.

Per Murray, sprofondato oltre la centesima piazza del ranking mondiale in seguito ad un lunghissimo stop per infortunio, il bilancio stagionale è di una vittoria (contro Stan Wawrinka al primo turno) e due sconfitte. Oltre a questo match, infatti, il nativo di Dunblane ha perso la settimana scorsa contro Nick Kyrgios al Queen’s.

Kyle Edmund, che non fa dell’erba la sua superficie preferita, ha centrato i quarti di finale in un torneo sul “verde” per la seconda volta in carriera. Nel luglio 2016 arrivò a giocarsi un posto in semifinale proprio contro Murray, con il quale perse in tre set. Nella giornata di domani troverà un avversario non irresistibile, come il kazako Mikhail Kukushkin che, seppur sia apparso in ottima forma, non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per il nativo di Johannesburg.

(2) Kyle Edmund b. (WC) Andy Murray 6-4 6-4
Secondo turno Atp Eastbourne 2018, Campo Centrale

19.55 – GAME, SET & MATCH! Kyle Edmund batte Andy Murray con un doppio 6-4 e si qualifica per i quarti di finale dell’Atp Eastbourne 2018.
19.50 –
Murray riesce a venire a capo del nono game: lo scozzese tiene la battuta. Edmund servirà per il match, per la seconda volta, sul 6-4 5-4.
19.48 –
Andy Murray vola rapidamente sul 40-0, ma non riesce a chiudere e subisce il ritorno di Edmund: 40-40, si va ai vantaggi per l’ennesima volta.
19.44 – CONTROBREAK MURRAY!
Lo scozzese recupera uno dei due break che lo separano da Kyle Edmund, il quale non è riuscito a chiudere i conti col servizio a disposizione. C’è ancora partita, per la gioia del tantissimo pubblico: 5-3 Edmund.
19.39 – DOPPIO BREAK EDMUND!
Andy Murray è definitivamente uscito dalla partita: Edmund opera il doppio break e servirà per il match dopo il cambio di campo, avanti 6-4 5-2.

potrebbe interessarti ancheAtp Queen’s 2018: rientro amaro per Andy Murray. Nick Kyrgios vince in tre set (Video)

19.38 – La fine del match sembra davvero dietro l’angolo. Quanta fatica per Murray, 15-30.
19.36 –
Ottimo modo per confermare il break di vantaggio: Edmund tiene la battuta senza concedere alcun punto a Murray, 4-2.
19.32 – BREAK EDMUND!
Dopo tanti tentativi falliti, Kyle Edmund riesce, finalmente, a strappare il servizio ad Andy Murray: 3-2 e servizio in favore della testa di serie numero due.
19.30 –
Murray annulla anche la terza palla break. Lo scozzese ci ha preso gusto…
19.29 –
Se ne va anche la seconda palla break. Stanno diventando davvero troppe le occasioni non sfruttate da Kyle Edmund: parità.
19.25 –
Servizio e colpo vincente coi piedi dentro al campo: buona combinazione per Andy Murray a cancellare una palla break.
19.21
– Si va ai vantaggi per la seconda volta consecutiva sul servizio di Andy Murray.
19.17 –
A trenta Edmund, 2-2. Tanto pubblico sulle tribune del Campo Centrale per questo derby britannico che chiude il programma ad Eastbourne.
19.12 –
Andy Murray si salva dopo aver cancellato due palle break. Lo scozzese tiene la battuta ai vantaggi e rimane
avanti nel secondo set, 2-1.
19.11 –
Murray cancella le due palle break. Si va ai vantaggi.
19.10 –
Ed è 15-40, due palle break consecutive in favore di Kyle Edmund!
19.09 –
Tentennamento di Murray nel terzo game, 15-30.
19.07 –
Equilibrio in avvio di seconda frazione: a quindici Edmund, 1-1.
19.04 –
Parziale di quattro punti a zero per Murray, 1-0.
19.02 –
Inizia il secondo set. Andy Murray al servizio nel primo game.

19.00 – SET EDMUND! Kyle Edmund tiene il servizio a quindici e chiude il primo parziale: 6-4 in 45 minuti. 
18.55 –
Ancora un turno di battuta agevole per Murray, Edmund servirà per il set dopo il cambio di campo sul 5-4.
18.51 –
Tiene a trenta Edmund, 5-3.
18.46 –
A zero Murray. Lo scozzese rimane in scia: Edmund conduce 4-3.
18.43 –
Tutto facile per Kyle Edmund: il numero due del seeding tiene a quindici e allunga sul 4-2.
18.39 –
Andy Murray vince un game da quattordici punti, nel quale ha dovuto cancellare una palla break. Edmund rimane avanti, 3-2.
18.36 –
Edmund conquista uno scambio prolungato, procurandosi dunque l’opportunità per il doppio break.
18.34 –
Si va ai vantaggi nel quinto game. Tante difficoltà, piuttosto evidenti, per Andy Murray.
18.33 –
Ricordiamo che il vincente di questa sfida se la vedrà ai quarti di finale con Mikhail Kukushkin o David Ferrer.
18.31 –
A quindici Edmund, 3-1.
18.27 –
Turno di battuta a zero per Murray, Edmund conduce 2-1 con un break di vantaggio.
18.24 –
Edmund tiene il servizio ai vantaggi e allunga su Murray, 2-0!
18.23 –
Kyle Edmund ha trascinato il secondo game ai vantaggi. Quattro chance di controbreak cancellate dal nativo di Johannesburg, parità.
18.20 –
Passaggio a vuoto di Edmund, 0-40. Subito tre palle del controbreak per Murray.
18.18 – BREAK EDMUND!
Il numero due del seeding strappa la battuta a trenta a Murray in avvio di match, 1-0.
18.17 –
Andy Murray è già costretto a fronteggiare una palla break sul 30-40.
18.16 –
Due punti consecutivi vinti da Murray, 30-30!
18.15 –
Kyle Edmund si aggiudica il primo punto in risposta, 0-15. Subito un doppio fallo per Andy Murray.

18.14 – Tutto pronto per l’inizio della sfida tra Murray ed Edmund.
18.10 –
I giocatori sono in campo per il riscaldamento. Andy Murray ha vinto il sorteggio e ha scelto di servire.
17.57 –
Caroline Wozniacki vince in rimonta contro Johanna Konta per 4-6 6-1 6-4. Tra poco scenderanno in campo Murray ed Edmund.
16.40 –
Amici di SuperNews, buon pomeriggio da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Murray-Edmund! Il match inizierà al termine dell’incontro femminile tra Wozniacki e Konta.

Andy Murray torna in campo sull’erba dell’Atp Eastbourne 2018 a quarantotto ore dal convincente successo ai danni di Stan Wawrinka nel match d’esordio. Il britannico, omaggiato di una wild card dagli organizzatori del torneo, affronta al secondo ostacolo il connazionale Kyle Edmund, n.18 ATP e secondo favorito del seeding.

Murray, alla terza uscita stagionale dopo undici mesi di stop forzato a causa di un infortunio, è avanti per 2-0 negli scontri diretti con il suo avversario odierno: entrambi i precedenti risalgono al 2016, quando lo scozzese si impose prima sull’erba del Queen’s per 6-1 al terzo set e poi sul cemento di Pechino per 7-6(9) 6-2.
In due settimane di tornei, Murray ha già migliorato notevolmente la sua classifica. Attualmente, considerata la vittoria su Wawrinka, è al n.149 del ranking: se dovesse vincere anche oggi pomeriggio, si porterebbe alla posizione numero 138, alle spalle di Stefano Travaglia che è impegnato nelle qualificazioni del torneo di Wimbledon.

Edmund, che in stagione ha raggiunto la finale nel torneo di Marrakech, ha un bilancio piuttosto negativo in carriera sull’erba. Sono solo cinque, di cui uno al Queen’s la scorsa settimana, gli incontri vinti e ben quattordici le sconfitte. Da questo piccolo, ma significativo dato, si evince che questa non è la superficie congeniale al giocatore di origini sudafricane.

Atp Eastbourne 2018, diretta Murray-Edmund dalle 17

notizie sul temaAndy Murray operato all’anca, stop di sei mesi. Lo scozzese esclude il ritiro dal tennisTennis, Us Open 2017: forfait Murray, sarà lotta tra Federer e Nadal ?Fognini-SockWimbledon 2017, è il giorno di Murray-Fognini. In campo anche la Giorgi
  •   
  •  
  •  
  •