LIVE Conferenza Arresti Stadio Roma, il procuratore Ielo: “Il club giallorosso non è coinvolto”. Pallotta: “Non sono preoccupato”

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Sei arrestati e tre agli arresti domiciliari per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e altri reati contro la Pubblica Amministrazione nell’ambito delle procedure finalizzate alla costruzione del nuovo stadio della Roma: è questo il risultato dell’inchiesta gestita dal procuratore aggiunto di Roma Paolo Ielo. Tra questi ci sono Luca Parnasi, costruttore e proprietario dei terreni di Tor di Valle, il vice presidente del Consiglio Regionale Adriano Palozzi (Forza Italia), l’ex assessore regionale Michele Civita (Partito Democratico) e Luca Lanzalone (Presidente di Acea). Nel corso della giornata ci sarà una conferenza stampa di Paolo Ielo e si aspetta il comunicato ufficiale dell’AS Roma, che è totalmente estranea ai fatti.

LIVE ARRESTI STADIO ROMA

potrebbe interessarti ancheMercato Roma, trattativa Real Madrid-Alisson bloccata per colpa dello spogliatoio dei blancos

12.55 – Il presidente James Pallotta, è stato intercettato all’uscita dell’hotel De Russie. Queste le sue dichiarazioni: “Non sono preoccupato. Com’è stato detto ufficialmente, la Roma non c’entra nulla. Tutto ciò non avrà alcuna influenza sullo Stadio
12.30 –  Paolo Ielo, procuratore aggiunto di Roma e coordinatore dell’inchiesta sugli arresti, ha parlato in conferenza stampa: “La Roma non c’entra niente con questa vicenda. Ci sono 16 indagati. Corruzione continua nel tempo e nello spazio del gruppo Parnasi. Agli indagati si contestano i seguenti reati: associazione a delinquere, 2 reati di traffico di influenza, 4 di fatture false, 5 di corruzione e 2 finanziamenti illeciti. A Michele Civita viene contestato di aver ricevuto dal gruppo Parnasi una promessa di assunzione all’interno del gruppo; a Lanzalone viene contestato di aver ricevuto promesse di circa 100mila euro per consulenze ed aiuto nella ricerca di case e studio, sarebbe stato remunerato con incarichi orizzontali per un valore di circa 100mila euro e ricopriva ruolo di consulente di fatto del Comune sullo Stadio. A Palozzi di aver ricevuto 25mila euro di fatture false”. Sei arrestati: Luca Parnasi e i suoi collaboratori Luca Caporilli, Simone Contasta, Naboor Zaffiri, Gianluca Talone e Gianluca Mangosi. Tre agli arresti domiciliari: Adriano Palozzi, Pier Michele Civita e Luca Lanzalone. Indagati anche Paolo Ferrara e Davide Bordoni.
12.00 –
Secondo quanto riporta l’Ansa l’indagine potrebbe portare allo stop del progetto stadio Roma modificato nel febbraio del 2017
11.44 –
Prime dichiarazioni ufficiose da parte del club giallorosso. Mauro Baldissoni, dg della Roma, ha dichiarato: “Non sappiamo ancora niente, abbiamo appreso le notizie questa mattina dalle agenzie di stampa“.
11.30 – Secondo quanto riporta l’Ansa c’è anche Paolo Ferrara, capogruppo del M5S in Campidoglio, tra i 27 indagati della inchiesta relativa alla costruzione del nuovo stadio Roma.
11.00 – Matteo Salvini, ministro dell’Interno ha dichiarato: “Chi stava lavorando allo stadio Roma ed è stato arrestato lo conosco personalmente come persona perbene e spero possa dimostrare la sua innocenza“.
10.30 –  Comunicato duro del Codacons, che chiede alla Procura di Roma il blocco immediato del progetto stadio Roma.
10.20 –  Chi ha sbagliato pagherà, noi siamo dalla parte della legalità. Aspettiamo di leggere le carte, al momento non esprimiamo giudizi. Se è tutto regolare, spero che il progetto stadio possa andare avanti“, così Virginia Raggi, sindaca di Roma, all’Ansa.
9.30 – Secondo quanto riporta Il Messaggero il comune di Roma sarebbe pronto a sospendere il progetto.
9.15 – Paolo Ielo, procuratore aggiunto di Roma, ha indetto una conferenza stampa per le ore 12.00.

potrebbe interessarti ancheMercato Roma, ufficiale Tumminello all’Atalanta: 5 milioni ai giallorossi, ma c’è la ricompra

9.00 –  Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, si è detto “preoccupato per gli arresti sullo Stadio della Roma“, in una breve dichiarazione rilasciata a Radio Anch’io.
8.45 –  Nessun coinvolgimento dell’AS Roma in merito agli arresti per corruzione connessi alla costruzione del nuovo stadio della Roma. E’ quanto riporta Sky TG 24.

notizie sul temaduring the pre-season friendly match between SSC Napoli and OGC Nice at Stadio San Paolo on August 7, 2016 in Naples, Italy.Mercato Napoli: Areola per il dopo Reina, ma non soloBENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)Mercato Roma, Ziyech piú vicino: il tecnico dell’Ajax non esclude la cessioneChelsea scatenato: Blues vicinissimi a Rugani e pronti a pagare la clausola rescissoria di Kostas Manolas
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: