Preliminari Europa League: il Tre Fiori entra nella storia, 3-0 al Bala Town. Folgore ko

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui
STOCKHOLM, SWEDEN - MAY 24: The UEFA Europa League trophy is seen inside the stadium prior too the UEFA Europa League Final between Ajax and Manchester United at Friends Arena on May 24, 2017 in Stockholm, Sweden. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images © scelta da SuperNews)

Nella giornata di oggi è cominciata la lotteria dei preliminari di Europa League. Impegnate dal primo turno due squadre di San Marino, il Tre Fiori e la Folgore. Risultati diversi, quelli ottenuti dalle due compagini nelle rispettive gare d’andata: i primi, impegnati al “Morgagni” di Forlì contro i gallesi del Bala Town, hanno vinto con un secco 3-0, ipotecando la qualificazione al prossimo turno.
Non solo, il Tre Fiori ha anche scritto la storia del calcio sammarinese: è la seconda squadra della Repubblica a vincere una partita in campo europeo (l’unico precedente, nella stagione 2013/14, vide il Tre Penne vincere per 1-0 contro lo Shirak: la vittoria fu ininfluente ai fini della qualificazione, dato che gli armeni si imposero per 3-0 nella gara d’andata) e, salvo una clamorosa debacle nel match di ritorno, dovrebbe essere anche il primo team sammarinese a superare un turno preliminare.

Per la Folgore, invece, non è andata altrettanto bene. Ad Andorra, la compagine allenata da Oscar Lasagni è stata battuta per 2-1 dall’Engordany: il gol segnato da Semeraro fa comunque ben sperare per il ritorno, in programma a Forlì il prossimo 5 luglio.

Preliminari Europa League: Tre Fiori (SMR) – Bala Town (WAL) 3-0 (7′ aut. Miley, 32′ Pracucci, 36′ Vassallo)
90′ –
Quattro minuti di recupero.
80′ –
Espulso Pracucci, autore del gol del 2-0. Tre Fiori in dieci uomini.
22.15 –
Situazione ripristinata al “Morgagni” di Forlì: tra pochi istanti riprenderà il match tra Tre Fiori e Bala Town.
21.55 –
Partita sospesa per il guasto ad un riflettore dello stadio. Seguiranno aggiornamenti.
55′ –
Poche emozioni in questo secondo tempo. Invariato il punteggio: 3-0 per la squadra sammarinese.
46′ – COMINCIATA LA RIPRESA!
45′ – FINE PRIMO TEMPO.
Squadre al riposo: Tre Fiori-Bala Town 3-0.
36′ – E SONO TRE!
E’ di Mirco Vassallo la rete del tre a zero, Tre Fiori in grande spolvero al “Morgagni” di Forlì.
32′ – DUE A ZERO!
Pracucci firma il gol del raddoppio, Tre Fiori-Bala Town 2-0.
7′ – TRE FIORI IN VANTAGGIO! Uno sfortunato autogol di Miley porta sull’1-0 la compagine sammarinese.
20.45 – INIZIA LA PARTITA!
20.30 – FORMAZIONE UFFICIALE TRE FIORI (4-3-3): Pizzolato; Bologna, Ghetti, Filippi, Andreini; Pracucci, Teodorani, Gasperoni; Tamagnini, Vassallo, Succi.
20.30 – FORMAZIONE UFFICIALE BALA TOWN (4-3-3): Morris; Burns, Miley, Jones, Smith; Burke, Venables, Pearson; Smith, Mangan, Tames.

Preliminari Europa League: Engordany (AND) – Folgore (SMR) 2-1 (39′ Cellay (E), 72′ Semeraro (F), 86′ Ruiz (E))
Grande prova dei sammarinesi del Folgore nel match d’andata del primo turno preliminare di Europa League. L’Engordany passa in vantaggio al 39′ con Cellay, ma la compagine di Lasagni non si dà per vinta e, al minuto 72, rientra in partita con il gol di Umberto Semeraro, subentrato pochi istanti prima a Dormi. All’ultimo respiro, la squadra di Andorra trova la rete del 2-1: a segnarla è Ruiz, poi ammonito per un’esultanza che è andata oltre il regolamento. Ci sono ancora speranze di qualificazione per il Folgore, che si giocherà il tutto e per tutto nel match di ritorno in programma fra sette giorni.

potrebbe interessarti ancheLoris Karius, altra papera colossale in Malmoe-Besiktas (VIDEO)

Preliminari Europa League: Europa (GIB) – Prishtina (KOS) 1-1 (45′ rig. Carreno (E), 50′ Korenica (P))
Al “Victoria Stadium” di Gibilterra, Europa e Prishtina non vanno oltre l’1-1 nella gara d’andata. Ad aprire le marcature sono i padroni di casa, in gol allo scadere del primo tempo con un calcio di rigore realizzato da Carreno. Ad inizio ripresa, è Korenica a fissare il risultato in parità. Si deciderà tutto in Kosovo fra sette giorni.

Preliminari Europa League: Birkirkara (MLT) – KÍ Klaksvík (FRO) 1-1 (72′ Mifsud (B), 88′ Pavlovic (K))
Termina in parità (1-1) la sfida tra i maltesi del Birkirkara e i faroesi del Klaksvik: la gara si sblocca nel secondo tempo, con Mifsud che porta avanti i padroni di casa al 72′. E’ Pavlovic, a due minuti dalla fine, a segnare la rete dell’uno a uno: tutto rimandato alla gara di ritorno, in programma alle Far Oer il prossimo 5 luglio.

Preliminari Europa League: B36 Tórshavn (FRO) – St Joseph’s (GIB) 1-1 (33′ rig. Cieslewicz (T), 41′ rig. Boro (SJ))
La “pareggite” colpisce anche Torshavn e St Joseph’s: sono due i calci di rigore assegnati dal direttore di gara, entrambi realizzati. Al 33′ segna il polacco Cieslewicz, otto minuti più tardi firma l’1-1 Boro. La squadra che passerà il turno si deciderà nel match di ritorno a Gibilterra: St Joseph’s leggermente favorito in virtù del gol messo a segno in trasferta.

Preliminari Europa League: Cefn Druids (WAL) – Trakai (LTU) 1-1 (48′ Davies, 86′ Kazlauskas)
La giornata degli 1-1 non finisce qui. Stesso risultato anche tra i gallesi del Cefn Druids ed i lituani del Trakai: ad inizio ripresa, al minuto 48, è Davies a portare in vantaggio i padroni di casa. L’1-0 dura fino all’86’, quando Kazlauskas gela il pubblico di Park Hall con la rete del definitivo pareggio.

potrebbe interessarti ancheEintracht-Lazio, Lucas Torro in campo nonostante la morte del fratello

Si alza il sipario sull’Europa League 2018/2019. La seconda competizione europea più importante si appresta a vivere il turno preliminare, al quale prendono parte quattordici formazioni, due delle quali facenti parte della Repubblica di San Marino. Le gare d’andata sono in programma oggi, giovedì 28 giugno (ad eccezione di Sant Julia-Gzira, giocata martedì), mentre le sfide di ritorno si giocheranno il 5 luglio.

Folgore e Tre Fiori, infatti, vanno a caccia della gloria nel torneo continentale. I primi, classificatisi al secondo posto nel Campionato Sammarinese, iniziano la loro avventura ad Andorra, sul campo dell’Engordany. Una partita non semplice, ma il fatto che la gara di ritorno si giochi tra le mura amiche potrebbe aiutare i ragazzi allenati da Oscar Lasagni.
Per Tre Fiori, invece, ci sarà una doppia sfida piuttosto ostica contro i gallesi del Bala Town: la gara d’andata si giocherà in casa, dunque sarà necessario partire col piede giusto per ritrovarsi la strada spianata il 5 luglio prossimo nel match di ritorno in programma a Bala.

Preliminari Europa League – Programma primo turno

Sant Julià (AND) – Gżira (MLT) 0-2 (20′ rig. Samb, 87′ Jorginho) – giocata martedì
Europa (GIB) – Prishtina (KOS) – giovedì 28 giugno, ore 18
Birkirkara (MLT) – KÍ Klaksvík (FRO) – giovedì 28 giugno, ore 19
Engordany (AND) – Folgore (SMR) – giovedì 28 giugno, ore 20
B36 Tórshavn (FRO) – St Joseph’s (GIB) – giovedì 28 giugno, ore 20
Cefn Druids (WAL) – Trakai (LTU) – giovedì 28 giugno, ore 20
Tre Fiori (SMR) – Bala Town (WAL) – giovedì 28 giugno, ore 20.45

notizie sul temaMilan-Olympiacos 3-1 (Video Gol Highlights Europa League): Higuain e Cutrone affondano i greciEuropa League, Eintracht Francoforte-Lazio: naufragio biancocelesteEuropa League, Milan-Olympiacos: Cutrone e Calhanoglu salvano Gattuso
  •   
  •  
  •  
  •