Mondiali,Brasile-Messico 2-0: Neymar e Firmino regalano i quarti alla Seleçao

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

LIVERPOOL, ENGLAND - JUNE 03: The Brazil team pose for a team photo prior to the International Friendly match between Croatia and Brazil at Anfield on June 3, 2018 in Liverpool, England. (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

    Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Il Brasile è la quinta squadra qualificata ai quarti di finale del Mondiale di Russia 2018. I verde-oro hanno superato il Messico per 2-0 al termine di una partita avvincente e ben giocata da entrambe le formazioni. Dopo un primo tempo concluso a reti inviolate, ma con dverse occasioni create sopratutto dai messicani, il risultato si sblocca in avvio di ripresa. Al 51′ Willian effettua un cross rasoterra dalla çsinistra, Ochoa non ci arriva e Neymar in spaccata insacca il gol del vantaggio. La Seleçao cerca a più riprese il gol del raddoppio, ma deve anche guardarsi dai tentativi dei messicani di portare la sfida ai supplementari. Nei minuti finali, in contropiede, Neymar si presenta davanti a Ochoa, il portiere della Tricolor respinge di piede il rasoterra della stella del PSG ma la sfera finisce sui piedi del nuovo entrato Firmino che a porta vuota non ha alcun problema a raddoppiare.
Ora la formazione di Tite attende nei quarti la vincente del confronto tra Belgio e Giappone, che si affronteranno in serata.

TABELLINO
BRASILE-MESSICO 2-0
BRASILE (4-3-3): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Filipe Luis; Paulinho (80′ Fernandinho), Casemiro, Coutinho (86′ Firmino); Willian (90′ + 1′ Marquinhos), Gabriel Jesus, Neymar. Ct: Tite
MESSICO (4-2-3-1): Ochoa; Alvarez (55′ J.Dos Santos), Salcedo, Ayala, Gallardo; Herrera, Marquez (46′ Layun); Guardado, Vela, Hernandez (60′ Gimenez); Lozano. Ct: Juan Carlos Osorio
Marcatori: 49′ Neymar, 88′ Firmino
Ammoniti: Filipe Luis, Casemiro (B), Alvarez, Herrera, Salcedo, Guardado (M)
Corner: 7-6

 

 

potrebbe interessarti ancheBrasile-Perù 0-1 (Video Gol Highlights): Abram firma la rivincita, Selecao ko dopo 14 mesi

Finita!!!! Il Brasile batte 2-0 il Messico e si qualifica per i quarti di finale.
90′ + 4′ – Il Messico continua ad attaccare, malgrado il doppio svantaggio.
90′ + 2′ – Ammonito Guardado per gioco falloso.
90′ + 1′ – Ultimo cambio nel Brasile: fuori Willian, dentro Marquinhos.
90′- Concessi 6 minuti di recupero.
88′ – GOL BRASILE! Neymar si invola sulla fascia sinistra, conclude rasoterra ma Ochoa devia di piede. Firmino insacca il tap-in. Brasile 2-Messico 0.
86′ – Cambio nel Brasile: fuori Coutinho, dentro Firmino.
85′ – Messico in possesso palla, la Tricolor sta cercando di avvicnarsi all’area verde-oro alla ricerca del gol del pari.
80′ – Cambio nel Brasile: esce Paulinho, entra Fernandinho.
79′ – Partita sempre molto gradevole. Il Brasile cerca il gol della sicurezza, il Messico non si arrende e cerca il pareggio.
77′ – Ammonito Salcedo per gioco falloso.
75′ – Willian prova la conclusione da furi area, tiro debole che finisce facilmente tra le braccia di Ochoa.
71′ – Gioco fermo per soccorrere Neymar, dolorante dopo uno scontro con Layun.
69′ – Guardado scocca un tiro potente dai 20 metri, respinto da un difensore verde-oro.
68′ – Ancora Willian, scatenato, serve Neymar dopo una percussione sulla fascia. La conclusione del brasiliano si spegne di poco a lato della porta di Ochoa.
65′ – Guardado serve Lozano che dal vertice basso dellìarea di rogre prova amettere un interessante pallone in mezzo, ma nessun compagno arriva sul pallone.
49′- Gol Brasile! Willian serve Neymar che a porta vuota insacca. Brasile 1-Messico 0.
INIZIATO IL SECONDO TEMPO!

Una prima frazione di gioco molto equilibrata con diverse occasioni dall’una e dall’altra parte e diversi ribaltamenti di fronte. Mancano i gol, ma non lo spettacolo. Il Messico ribatte colpo su colpo all’offensiva del Brasile, il risultato è apertissimo.

Finito il primo tempo! Squadre a riposo sullo 0-0.
43′
– Ammonito Filipe Luis per gioco falloso. 
41′
– Willian mette in mezzo all’area un pallone insidioso, Ochoa in uscita blocca. 
40′
– Punizione di Neymar, alta sopra la porta di Ochoa. 
38′
– Ammonito Alvarez per gioco falloso su Neymar. 
36′
– Fase di gioco molto equilibrata, le due squadre si affrontano a viso aperto. 
33′
– Gabriel Jesus salta due avversari e batte a rete, respinta di Ochoa sui piedi di Coutinho fermato dalla difesa messicana. 
30′
– Hernandez serve Vela solo al limite dell’area. Il tiro del messicano è però alto. 
27′
– Conclusione di Coutinho dal limite dell’area, palla alta. 
25′
– Neymar salta due avversari e conclude da posizione defilata, Ochoa respinge col corpo.
24′
– Nettamente meglio il Messico in questa prima metà del primo tempo. 
22′
– Vela dalla destra serve Guardado che batte a rete da ottima posizione, altra respinta delle difesa brasiliana. 
21′
– Brasile che non riesce a tenere palla e subisce la pressione continua degli avversari. 
18′
– Lozano prova la conclusione dal vertice alto dell’area di rigore, il tiro viene respinto da Filipe Luis. 
15′
– Lozano serve Hernandez, che non arriva di un soffio sul pallone. Sfuma una potenziale grande occasione per il Messico.
14′
– Brasile in difficoltà, i messicani sono molto aggressivi e attuano un pressing feroce. 
11′
– Hernandez, ben lanciato da Vela, si avvicina alla porta di Alisson ma viene fermato da Miranda all’altezza del dischetto del rigore. 
9′
– Vela entra in area dal vertice basso, la sua percussione viene fermata in corner da Fagner. 
7′
– Il Brasile prende il comando del gioco e cerca di schiacciare il Messico ai limiti della propria area. 
5′
– Destro potente dai 20 metri di Neymar, Ochoa respinge di pugno. 
4′
– Avvio aggressivo del Messico, che dimostra di non avere timori reverenziali nei confronti dei più quotati avversari. 
2′
– Guardado crossa dalla sinistra, Alisson smanaccia a fatica, la conclusione di Lozano viene respinta in corner dalla difesa verde-oro. 
Calcio d’inizio
! E’ cominciata Brasile-Messico.
PRIMO TEMPO

I giocatori stanno entrando in campo in questo momento. Dopo gli inni nazionali, il match avrà inizio.

Le squadre hanno ultimato il riscaldamento e sono rientrate negli spogliatoi per ricevere le ultime disposizioni dai rispettivi ct. Mancano pochissimi minuti all’inizio della partita.

potrebbe interessarti ancheArgentina-Messico: diretta tv e streaming, dove vedere amichevole 11 settembre, ore 04:00

FORMAZIONI UFFICIALI
BRASILE (4-3-3): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Filipe Luis; Coutinho, Casemiro, Paulinho; Willian, Gabriel Jesus, Neymar. Ct: Tite
MESSICO (4-2-3-1): Ochoa; Alvarez, Salcedo, Ayala, Gallardo; Herrera, Marquez; Guardado, Vela, Hernandez, Lozano. Ct: Juan Carlos Osorio

Amici di SuperNews, benvenuti alla diretta scritta di Brasile-Messico, quinto ottavo di finale del Mondiale di Russia 2018. Pochi minuti fa sono state comunicate le formazioni ufficiali.

PROBABILI FORMAZIONI
BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Filipe Luis; Casemiro, Paulinho; Willian, Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus. Ct: Tite
MESSICO (4-3-3): Ochoa; Layun, Ayala, Salcedo, Gallardo; Herrera, J. Dos Santos, Guardado; Vela, Hernandez, Lozano. Ct: Juan Carlos Osorio

Il quinto ottavo di finale del Mondiale di Russia 2018 mette di fronte Brasile e Messico. Le due squadre scenderanno in campo alle 16 alla Samara Arena per cercare di conquistare un posto nei quarti di finale del torneo. Chi avrà la meglio tra la Seleçao e la Tricolor affronterà la vincente della sfida tra Belgio e Giappone, che si affronteranno in serata a Rostov.
I verde-oro arrivano a questa sfida con i favori del pronostico. La squadra di Tite ha primeggiato nel gruppo E, dove ha affrontato Svizzera, Costa Rica e Serbia. Il Brasile ha aperto il suo Mondiale pareggiando con i rossocrociati per 1-1, con Coutinho che ha portato in vantaggio la Seleçao e Zuber che ha pareggiato il conto per i suoi. Poi è arrivata la vittoria per 2-0 con Costa Rica, ottenuta però in zona Cesarini (ancora Coutinho e Neymar in gol), mentre nell’ultima gara, con identico risultato, è arrivato il successo contro la Serbia, grazie alle reti di Paulinho e Thiago Silva. Per la gara di oggi, il Brasile dovrebbe utilizzare la formazione tipo, con il modulo 4-2-3-1. Alisson in porta, i centrali di difesa saranno Thiago Silva e Miranda, con Fagner nel ruolo di terzino destro. A sinistra verrà invece utilizzato Filipe Luis, con Marcelo indisponibile dopo l’infortunio patito nella sfida contro la Serbia. Casemiro e Paulinho confermati nel ruolo di cerniera di centrocampo, mentre in avanti Willian, Coutinho e Neymar avranno il compito di dare supporto all’unica punta Gabriel Jesus.
Il Messico ha ottenuto il passaggio del turno chiudendo al secondo posto il gruppo F, alle spalle della Svezia e davanti alla Corea del Sud e alla Germania, grande delusione del torneo. Gli uomini di Juan Carlos Osorio hanno debuttato nel torneo battendo proprio i tedeschi campioni uscenti per 1-0, grazie alla rete di Lozano. Nella seconda gara è arrivata una nuova vittoria contro la Corea del Sud, battuta 2-1 con i gol di Vela e Hernandez, mentre Son ha accorciato le distanze nel finale per le Tigri Asiatiche. Nell’ultima partita, però, la Tricolor è stata nettamente battuta dalla Svezia, che ha spazzato via i messicani con il secco risultato di 3-0, grazie alle marcature di Augustinsson e Granqvist, con un’autorete di Alvarez a mettere il sigillo finale sul match. I messicani si sono salvati solo in virtù della contemporanea sconfitta della Germania contro la Corea del Sud, ma oggi, per fermare il Brasile, dovranno decisamente fare qualcosa in più. Il modulo adottato dovrebbe essere il tradizionale 4-3-3, con Ochoa confermato tra i pali. In retroguardia, spazio ad Ayala e Salcedo al centro, con Layun e Gallardo ad agire da terzini. A centrocampo, Jonathan Dos Santos sarà il regista, mentre al suo fianco verranno impiegati Herrera e Guardado. Trio offensivo composto da Vela e Lozano ai lati, mentre la punta centrale sarà Hernandez.
Ci sarà una presenza italiana in campo in questa partita. L’incontro sarà infatti diretto dal nostro Gianluca Rocchi.

notizie sul temaBrasile-Colombia 2-2 (video highlights): brilla Muriel, Neymar torna al golMessi squalificato per 3 mesi: Incredibile!Ronaldinho alle prese con i debiti: due milioni di euro di multa!
  •   
  •  
  •  
  •