Atletica: Kipchoge, fantastico record del mondo in maratona a Berlino

Pubblicato il autore: rizzoli giorgio Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Finale: 2.01’39” per Eliud Kipchoge: record mondiale strabattuto !!! Al 2° posto per Amos Kipruto in 2.06.23; 3° Wilson Kipsang 2.06’48”; 4° Shogo Nakamura 2.08’16”; 5° Zersenay Tadese 2.08’47”.
Incredibile anche i parziali di mezza maratona di Kipchoge: 1.01’06” e 1.00’33”.
Grandi prestazioni anche da parte delle donne: 1° posto per Gladys Cherono in 2.18’11”, poi Ruti Aga 2.18’34”, Tirunesh Dibaba 2.18’55”, Edna Kiplagat 2.21’18”, Mizuki Matsuda (Giappone) 2.22’23”.
Ci avviciniamo al 40° km: ancora 10 minuti circa di gara per Kipchoge, il record mondiale di maratona è ormai prossimo. Passaggio in 1.55’32”, il tempo finale potrebbe essere anche inferiore alle 2 ore e 2 minuti, con un miglioramento del primato mondiale di circa 1 minuto.
35° km: passaggio di Kipchoge in 1.41’01”.
30° km: prosegue sempre velocissima la corsa di Kipchoge, che passa al 30° in 1’26’45”, con un altro passaggio record di 5 km: 14’21”. La proiezione del tempo finale è ora esattamente di 2.02’01”. Dopo Kipchoge, sono transitati Kipruto in 1.28’41”, Kipsang in 1.29.20″, Nakamura in 1.30’23”, Tadese in 1.31’10”. Fra le donne Cherono insieme ad Aga in 1.38’04”, poi Kiplagat in 1.38’23” e Dibaba in 1.38’24”.

25° km:
passaggio di Kipchoge in 1.12’24”. La nuova proiezione sul tempo finale è ora 2.02’12”. Seguono Kipruto 1.13’55”, Kipsang 1.13’56”, Nakamura 1.15’05” e l’etiope Tadese con 1.15’47”. Fra le donne al comando la kenina Cherono transitata in 1.21ì52″, davanti a Aga 1.21’54”, Dibaba 1.21’55”, Kiplagat 1.21.58″ e Tola 1.22’04”.
Passaggio alla mezza maratona per Kipchoge in 1’01″06″. Con questo ritmo il tempo finale potrebbe essere 2.02’12”. Seguono Kipsang e Kipruto in 1.02.07. Poi Kuma in 1.02’25”.
20° km: Kipchoge fa un incredibile parziale di 14’18” e passa al 15° km in 57’56”. La proiezione del tempo finale è ora 2.02’13”. Il suo vantaggio è ora di quasi 1 minuto: al 2° posto sono transitati Kipsang e Kipruto in 58’51” (parziali rispettivamente di 14’51” e 14’44”). Al 4° posto Kuma in 59’02” (14’55”).
15° km: Kipchoge 43’38” (parziale di 14’37”), poi Kipsang 44’00” (parziale di 14’48”), Kipruto 44’07” (14’51”), Kuma 44’07” (14’51”), poi Shogo Nakamura in 45’07” (14’58”). Proiezione del tempo finale per Kipchoge 2’02″44. Passaggi della gara femminile: Dibaba 49’08” (parziale 16’24”), Aga 49’09”, Cherono 49’10”, Tola 49’10”, Kiplagat 49’12”.
10° km: Kipchoge 29’01” (parziale di 14’37”), poi Kipsang 29’12”, Kipruto 29’16”, Kuma 29’16; staccati gli altri con quinta posizione per il giapponese Shogo Nakamura in 30’09”. Tra le donne Dibaba 32’44”, Cherono 32’44”, Aga 32’45, Tola 32’45”. La proiezione di Kipchoge per il tempo finale è circa di 2 ore 02’30”, inferiore quindi al record di 2.02’57”
Partenza velocissima per Eliud Kipchoge che transita al 5° km in 14’24”; seguono il connaziale Wilson Kipsang con 14’33”, l’etiope Abera Kyma in 14’34” e l’altro keniano Amos Kipruto con lo stesso tempo. Tutti gli altri sono già staccati di una trentina di secondi. Fra le donne transitano in 16’27” Tirunesh Dibaba (Etiopia), Ruti Aga (Etiopia), Gladys Cherono (Kenya), Helen Tola (Etiopia).
Alle ore 9.15 è partita la Berlin Marathon, nella quale si attaccherà il record mondiale di maratona che appartiene con 2.02.57 al keniano Denis Kimetto.

Alla Berlin Marathon sono stati stabiliti negli scorsi anni 7 primati mondiali maschili e 3 femminili.
Uomini
1998 Ronaldo da Costa (Brasile) 2h06:05
2003 Paul Tergat (Kenya) 2h04:55
2007 Haile Gebrselassie (Etiopia) 2h04:26
2008 Haile Gebrselassie (Etiopia) 2h03:59
2011 Patrick Makau (Kenya) 2h03’38
2013 Wilson Kipsang (Kenya) 2h03:23
2014 Dennis Kimetto (Kenya) 2h02:57
Donne
1977 Christa Vahlensieck (Germania Ovest) 2h34:48
1999 Tegla Loroupe (Kenya) 2h20:43
2001 Naoko Takahashi (Giappone) 2h19:46

Nella lista all time uomini delle performances di maratona ne sono state corse a Berlino ben 7 sulle 8 migliori:
1° 2:02:57 Dennis KIMETTO (KEN) – Berlin (GER) 28 SEP 2014
2° 2:03:03 Kenenisa BEKELE (ETH) – Berlin (GER) 25 SEP 2016
3° 2:03:05 Eliud KIPCHOGE (KEN) – London (GBR) 24 APR 2016
4° 2:03:13 Emmanuel MUTAI (KEN) – Berlin (GER) 28 SEP 2014
4° 2:03:13 Wilson Kipsang KIPROTICH (KEN) – Berlin (GER) 25 SEP 2016
6° 2:03:23 Wilson Kipsang KIPROTICH (KEN) – Berlin (GER) 29 SEP 2013
7° 2:03:32 Eliud KIPCHOGE (KEN) – Berlin (GER) 24 SEP 2017
8° 2:03:38 Patrick Makau MUSYOKI (KEN) – Berlin (GER) 25 SEP 2011

potrebbe interessarti ancheAtletica, Europei indoor: la staffetta donne 4×400 vince la medaglia di bronzo
potrebbe interessarti ancheRoma-Ostia : il sogno di ogni podista

notizie sul temaAtletica, Europei indoor Glasgow: Gianmarco Timberi medaglia d’oro nel salto in altoLa vita è una maratona? Il suicidio dell’ex campionessa di atletica Maura Viceconte a Chiusa San MicheleFilippo Tortu da Berlino a Sanremo per un altro record e per incontrare il suo idolo musicale Patty Pravo
  •   
  •  
  •  
  •