Lazio-Genoa 4-1 (video gol highlights): festa biancoceleste con Immobile, Caicedo e Milinkovic

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Lazio – Foto Getty Images© per SuperNews

La Lazio batte il Genoa 4-1 e trova al terza vittoria consecutiva tra casa e trasferta. Subito in vantaggio gli uomini di Inzaghi che trovano la rete di Caicedo che sblocca il match. Tutto facile sembra per i biancocelesti che trovano subito la seconda rete con Immobile e si va con un parziale di 2-0 nella ripresa. Nel secondo tempo un errore in difesa di Acerbi fa si che Piatek segni ancora anche in questa giornata. I rossoblù cercano disperatamente il pareggio, ma la difesa della Lazio tiene e prima Milinkovic Savic e poi Immobile chiudono la partita sul 4-1 e regalano la vittoria finale agli uomini di Inzaghi. Biancocelesti che salgono ora a 9 punti e superano il Genoa ancora a quota 6 e con una partita in meno.

90’+3′- Terminato il match.
90’+2′-
Tiro di Criscito da lontano con Strakosha che non si lascia sorprendere.
90′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
88′-
GOL! 4-1 Lazio con Immobile che raccoglie la respinta su tiro di Correa di Marchetti e mette il pallone in rete.
86′-
Cross di Gunter con Piatek che prende di testa e si perde poi sul fondo la palla.
84′-
Cross di Gunter che arriva dall’altra parte del campo.
82′-
Tiro di Kouame con Strakosha che non si lascia sorprendere.
79′-
Cartellino giallo di Badeljii.
78′-
Punizione battuta dalla Lazio con Correa con Parolo che prende di testa e la palla va di poco fuori.
76′-
Parolo viene atterrato e la Lazio conquista un calcio di punizione.
74′-
Correa viene fermato da Gunter prima dell’ingresso in area di rigore.
72′-
Entra Badelji ed esce Milinkovic Savic.
70′-
Fermato Piatek prima del tiro da un muro di difensori della Lazio.
68′-
Correa fermato prima del tiro al limite dell’area di rigore.
66′-
Marusic atterra Kouame e il Genoa riparte con un calcio di punizione.
64′-
Cross di Marusic che termina in fallo laterale, ma Sandro colpisce un giocatore della Lazio e fa fallo.
61′-
Entra Correa ed esce Caicedo.
60′-
Colpo di testa di Piatek poi la palla arriva a Immobile che tira sull’esterno.
58′-
Grande passaggio ricevuto da Caicedo che manda la fuori la palla.
56′-
Esce Romulo ed entra Lazovic.
55′-
Tiro di Caicedo che viene deviato da Marchetti il suo tiro in corner.
53′-
GOL! 3-1 Lazio con Milinkovic Savic che raccoglie il cross di sinistra di Lulic e di testa il serbo manda la palla in rete.
50′-
Piatek crossa in area di rigore, ma nessuno dei suoi compagni riesce a prendere la palla in area di rigore.
48′-
Tiro di Caicedo che termina di poco fuori.
46′-
GOL! 2-1 Genoa con Piatek che raccoglie il pallone dopo uno sbaglio di Acerbi in difesa e trafigge Strakosha.
45′-
Iniziata la ripresa.

SECONDO TEMPO

45’+3′- Terminata la prima frazione.
45’+1′-
Pellegrini ha la palla dell’1-1 ma a porta vuota tira alto.
44′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
42′-
Lucas Leiva atterra Hijlemark in un contrasto. Ma l’arbitro non concede rigore.
40′-
Cross di Kouame che si perde sul fondo.
38′-
Cross di Marusic che arriva in area di rigore ma Medeiros prende la palla ed esce dall’area per ripartire con l’azione, ma viene fermato in fallo laterale da Parolo.
36′-
Il Var dice tutto bene si puà proseguire. Niente rigore per la Lazio.
34′-
Pyatek prende la palla forse con la mano. Controllo VAR.
32′-
Tiro di Caicedo che termina di poco a lato.
29′-
Pyantek raccoglie un pallone e poi lo spazza dall’area di rigore.
27′-
Tiro da fuori di Caicedo che termina di poco a lato.
24′-
Conclusione di Medeiros da fuori area che termina in rimessa dal fondo.
22′-
GOL! 2-0 Lazio con Immobile che raccoglie il passaggio di Parolo e arriva in area di rigore e trafigge Marchetti.
20′-
Tiro di Parolo che termina di poco fuori di un niente.
18′-
Cross di Romulo che attraversa tutta l’area di rigore ma la palla termina in fallo laterale.
16′-
Piatek raccoglie un passaggio al limite dell’area per tirare, ma niente la difesa laziale respinge la sua conclusione.
14′-
Tiro di Pyatek con Strakosha che para in presa facile.
12′-
Tiro punizione di Milinkovic Savic che si perde sul fondo.
10′-
Cross di Milinkovic Savic che si perde sul fondo.
7′-
GOL! 1-0 Lazio con Caicedo che raccoglie il cross di Milinkovic Savic e getta la palla in rete.
4′-
Lulic crossa con Marusic che non riesce a prendere la palla e a tirare.
2′-
Wallace colpo di testa da punizione con deviazione di un difensore genovese ed è corner per la Lazio.
1′-
Iniziato il match.

potrebbe interessarti ancheLazio-Bologna 3-3 (video gol Serie A): gara ricca di gol ed emozioni, emiliani salvi

14:10- FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Caceres; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Caicedo, Immobile. All. S. Inzaghi
14:05- FORMAZIONE UFFICIALE GENOA (3-5-2):
Marchetti; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Romulo, Bessa, Gunter, Hiljemark, Criscito; Medeiros, Piatek. All. Ballardini

14:00- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Lazio-Genoa. Tra poco scopriremo le scelte di Ballardini e Simone Inzaghi.

12:15- PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (3-5-1-1): Strakosha-Wallace-Acerbi-Caceres-Marusic-Parolo-Leiva-Milinkovic Savic-Lulic-Correa-Immobile. All. S. Inzaghi
12:00- PROBABILE FORMAZIONE GENOA (3-4-1-2):
Marchetti-Biraschi-Spolli-Gunter-Romulo-Mazzitelli-Hijilemark-Criscito-Bessa-Pandev-Pyatek. All. Ballardini

potrebbe interessarti ancheLazio-Bologna, streaming e diretta tv Serie A: dove vedere il match di questa sera

Dopo la vittoria di Empoli e in Europa League contro l’Apollon, la Lazio torna a giocare in campionato e in casa. All’Olimpico, infatti, sfida il Genoa di Ballardini che nelle sue prime uscite ha fatto molto bene, perdendo solo a Reggio Emilia contro il Sassuolo. Luis Alberto potrebbe riposare, non è escluso che parta dalla panchina con Correa in campo dal 1′. Radu invece è alle prese con un problema alla coscia che lo terrà lontano dal campo per qualche settimana. Caceres indiziato numero uno per una maglia da titolare. Fuori ancora, invece Lukaku, Luis Felipe e Radu. In difesa ritorna Wallace rispetto alla gara contro l’Apollon dove ha giocato Bastos. Centrocampo con Parolo, Leiva, Milinkovic Savic e Lulic.

Dall’altro canto Ballardini inserisce direttamente Pandev con Pyatek in attacco. In dfiesa Biraschi e Spolli con Gunter e Romulo con i laterali Hjlemark e Criscito. Il Grifone è la vittima preferita di Immobile che ogni anno un quattro o cinque gol riesce a realizzare contro di lui. Il Genoa, però,  vuole fare il colpaccio e continuare l’ottimo momento magari conquistando una vittoria fuori casa. Out Favilli, Lapadula, Lopez.

notizie sul temaLazio, rebus panchina per Lotito: Liverani al posto di Simone Inzaghi?Serie A, salvezza in 90 minuti: Genoa nei guai, rischia anche la FiorentinaCaos Var, ecco perché Calvarese non è intervenuto
  •   
  •  
  •  
  •