Spagna-Croazia 6-0 (video gol highlights): goleada della Roja. Gli undici di Dalic assenti

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

 


Partita senza storia tra Spagna e Croazia. Iberici che giocano a tennis contro i vice campioni del Mondo. Primo tempo già sotto di tre gol la Croazia che non riesce a stare proprio in partita già dalle prime battute. Prima Saul poi doppietta di Asensio stendono già gli undici di Dalic. Nella ripresa la Roja dilaga con i gol di Ramos, Isco e Rodrigo. Il parziale potrebbe essere ancor più rotondo, ma gli uomini di Luis Enrique ne sbagliano molte sotto porta di occasioni e quindi per la Croazia il triplice fischio è una liberazione.

90’+3′- La partita termina con il triplice fischio dell’arbitro.
90’+1′-
L’arbitro aggiunge un altro minuto di recupero.
90′-
Ci saranno due minuti di recupero.
89′-
Ceballos stava per gettare la palla in rete dopo il tiro di Alcantara.
88′-
Cross di Ceballos che arriva in aria di rigore ma si poi la palla esce fuori dall’area e termina fuori.
86′-
Asensio crossa ma Kalinic fa sua la palla.
84′-
Tiro di Rodrigo che lambisce il palo.
82′-
Ceballos crossa ma non trova la porta. Pallone termina sul fondo.
80′-
Rodrigo da corner con il ginoccho prova ad appoggiare in rete, ma la palla poi termina fuori.
78′-
Intervento falloso di Kovacic ai danni di Azipilicueta. la Spagna riparte con un calcio di punizione a centrocampo.
76′-
Tiro di Rodrigo fuori dall’area di rigore ma la palla termina alta sopra la traversa.
73′-
Esce Carvajal ed entra Azipilicueta.
71′-
Cross di Pjaca in area con Perisic che non riesce a prendere di testa. La sfera esce dall’area di rigore.
70′-
Livaja entra al posto di Santini.
69′-
GOL! 6-0 Spagna con il gol Isco che riceve l’assist di Asensio si gira e trafigge Kalinic.
66′-
Perisic perde palla dopo l’intervento di due difensori iberici.
64′-
Esce Saul ed entra Thiago Alcantara.
64′-
Pivaric ferma Carvajal poi passa a Rakitic che spazza solo.
62′-
Fuori Brozovic e al suo posto entra Pjaca.
60′-
Saul per Rodrigo ma Vida e poi Kalinic sventrano il pericolo in corner.
58′-
Tiro di Pivaric che si infrange sul fondo.
56′-
GOL! 5-0 Spagna con Sergio Ramos che di testa solo senza essere marcato insacca in rete.
55′-
Ceballos per Isco che tira ma Kalinic gli para la conclusione.
53′-
Cross di Rakitic che non giunge agli attaccanti croati e termina sul fondo.
50′-
Rodrigo non riesce a prendere di testa dopo il cross dalla sinistra.
48′-
GOL! 4-0 Spagna con Rodrigo che scappa da solo in area di rigore in velocità e con il destro trafigge Kalinic.
47′-
Pressing di Kalinic su Rodrigo che non riesce a sottrargli la palla.
45′-
Iniziato secondo tempo.

SECONDO TEMPO

potrebbe interessarti ancheNations League: risultati, classifiche e prossimi incontri delle quattro leghe

45’+2′- Terminato il primo tempo.
45′ +1′- 
Tiro di Saul da fuori area che non va a buon fine.
45′-
Saranno due i minuti di recupero.
43′-
Santini non riesce a prendere la palla da cross di Rog con gli spagnoli che allontanano il pericolo.
41′-
Nacho viene atterrato dopo il contrasto con Rakitic.
39′-
Asensio con il mancino su punizione getta la palla alta sopra la traversa.
38′-
Giallo per Brozovic e punizione a limite dell’area per la Spagna.
37′-
Asencio fermato da Vida prima dell’ingresso in area di rigore.
34′-
GOL! 3-0 Spagna con un mancino di Asensio veloce stende Kalinic che non riesce a parare anche perchè la palla va sotto la traversa e poi dentro.
33′-
GOL! 2-0 Spagna con il gol di Asensio che tira da fuori area e trova la rete.
31′-
Cross di Rakitic dove nessuno dei compagni arriva sulla palla.
29′-
Tiro cross di Asencio che termina fuori.
26′-
Conclusione di Rakitic da fuori che non centra la porta.
23′-
Cross di Isco che si perde sul fondo.
21′-
GOL! 1-0 Spagna con Saul che riesce di testa a gettare in rete il cross di Carvajal.
19′-
Vrsaliko sostitutito dal proprio allenatore per infortunio. Al suo posto Rog.
17′-
Perisic riesce a trovare un varco nella difesa e per un po’ non riusciva a segnare. La palla termina di poco fuori.
15′-
Santini getta la palla fuori dopo che si è trovato da solo quasi vicino a De Gea.
13′-
Ammonito Santini per atterramento di Saul.
11′-
Isco crossa in area di rigore e i difensori croati allontanano la minaccia.
9′-
Conclusione di Rakitic che termina di poco fuori.
7′-
Carvajal non riesce a far filtrare il pallone e l’azione si interrompe in corner.
5′-
Punizione per la Spagna battuta da Busquets che termina di poco a lato.
3′-
Perisic parte veloce e arriva in area di rigore, ma non riesce a concludere l’azione.
1′-
Iniziato il match.

Momento inni nazionali si comincia prima con quello della Croazia e poi con “La Marcia Real” della Spagna.

20:10- FORMAZIONE UFFICIALE SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Nacho, Ramos, Gaya; Saul, Busquets, Ceballos; Asensio, Rodrigo, Isco. All. Luis Enrique
20:05- FORMAZIONE UFFICIALE CROAZIA (4-2-3-1):
Kalinic; Vrsaljko, Mitrovic, Vida, Pivaric; Rakitic, Brozovic; Kovacic, Modric, Perisic; Santini.All. Dalic

20:00- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta dell’incontro di Nations League Spagna-Croazia. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Luis Enrique e Dalic.

potrebbe interessarti ancheFrancia-Germania 2-1 (Video Goal Nations League): doppietta di Griezmann e tedeschi quasi retrocessi

18:10- PROBABILE FORMAZIONE SPAGNA (4-3-3): De Gea-Carvajal-Nacho-Sergio Ramos-Marcos Alonso-Busquets-Thiago-Saul-Isco-Rodrigo-Iago Aspas. All. Luis Enrique
17:30- PROBABILE FORMAZIONE CROAZIA (4-2-3-1):
Kalinic-Vrsaljko-Lovren-Jedvaj-Pivaric-Brozovic-Modric-Rebic-Rakitic-Perisic-Kramaric. All. Dalic

Secondo incontro della Nations League per la Spagna che dopo aver vinto in Inghilterra cerca di allungare in casa contro la Croazia, vicecampione del Mondo.  Impegno non facile per gli spagnoli che a Elche cercano la seconda vittoria consecutiva che significherebbe un bel vantaggio nel girone. Un vero e proprio big match dove i croati devono assolutamente fare risultato per non far fuggire gli iberici che avrebbero un vantaggio di 6 punti su di loro e sugli inglesi. Non ci sarà Jordi Alba, al posto del quale giocherà l’ex Fiorentina Marcos Alonso. Out anche Piqué, che sarà rimiazzato Nacho. E Saul farà lo stesso con Iniesta a centrocampo.

Luis Enrique schiera il 4-3-3 con in attacco spazio a Isco, Iago Aspas e Rodrigo. La Croazia viene dal pareggio contro il Portogallo 1-1 in amichevole e quindi dopo questo pareggio cerca contro la Spagna vecchie conferme come quelle del Mondiale. Kalinic schiererà certamente il portiere Kalinic, così come Lovren e Jedvaj i due centrali e Vrsaljko sulla destra. Come terzino sinistro dovrebbe essere confermato Pivaric, ma c’è anche l’ipotesi Barisic. A centrocampo confermati Brozovic e Modric insieme a Rebic. In attacco sicuro la certezza Perisic, uno degli undici croati che potrebbe andare sicuramente a rete.

notizie sul temaFrancia-Germania streaming e diretta tv, dove vederla Nations League oggi alle 20.45Nations League: Spagna, è un ko che fa rumore e ora gli iberici rischianoSpagna-Inghilterra 2-3 (Video Gol Highlights) Nations League: gli albioni battono gli iberici e si rimettono in gioco
  •   
  •  
  •  
  •