Basket Serie A2 girone Est: Mantova si impone su Roseto di 7 punti, la cronaca del match

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui

Pompea Mantova batte Roseto Sharks 85-78
 
– tripla di Cucci! Massimo vantaggio Stings 78-64 a 3’43 dal termine dell’incontro
– 73 a 62
– altra tripla di Visconti che porta il +12 per la Pompea , timeout di coach D’Arcangeli per gli Sharks
– bella tripla di Visconti che ha dato freschezza alla squadra virgiliana
– difese sugli scudi al momento nessun canestro nel quarto

Quarto periodo
– finisce anche il terzo periodo con una tripla fantastica di Vencato che porta il punteggio in favore della Pompea per 64-56
– esce Cucci per una botta al viso, entra Ghersetti per gli Stings
– ancora Vencato che da sotto subisce fallo ma con una magia va a canestro, tiro libero per lui che segna, 56-52 per Mantova
– canestri a raffica in questo momento, 47-50 per Roseto
– timeout Roseto dopo una palla persa in attacco, punteggio 42-40 in favore della Pompea Mantova in questo esordio stagionale
– 40 a 40 canestri di buona fattura da parte di Cucci e Person

Terzo quarto

potrebbe interessarti ancheFortitudo Bologna, Daniele Cinciarini: “Felice di essere a Bologna. Qui meno giocatori ma più opportunità”

Intervallo

– finisce anche il secondo periodo con Roseto Sharks in vantaggio 38-36, bene Sherrod per gli abruzzesi con 10 punti. Per gli Stings benissimo Vencato con 14 punti, male Morse e Ghersetti
– Vencato prova a dare la scossa con un gioco da tre, 33-36
– tripla di Bushati per Roseto che allunga, timeout per coach Seravalli per gli Stings che sono sotto 34-30 dopo un paio di palle perse in attacco. misero finora l’apporto dei due americani di Mantova
– partita equilibrata, 27-27 pari
– tripla di Cucci che riporta avanti la Pompea 22-20, timeout Roseto Sharks
– vantaggio Roseto 20-19, bella rimonta con due triple di Bushati e Eboua

Secondo quarto

potrebbe interessarti ancheBasket, Virtus Bologna-Olimpia Milano 79-88 (Video Highlights): biancorossi corsari in rimonta

– finisce il primo periodo 14-12 per gli Stings, in recupero Roseto
– parecchi errori e grandi difese in questo primo periodo
– 9a 4 il punteggio per Pompea Mantova che ora allunga ad 11 con Warren
– primo timeout per Roseto sul 7-0 per gli Stings dopo un altro canestro stavolta di Vencato
– gioco da tre per Morse, Stings avanti 5-0
– primo canestro della stagione per Raspino  Stings
primo quarto
Benvenuti al Palabam

Esordio casalingo per la Pompea Mantova contro Roseto Sharks oggi alle ore 18 al Palabam. Inizia così una nuova stagione in serie A2 LNP per la formazione virgiliana e per la formazione abruzzese. Molti i volti nuovi in campo oggi sia per la Pallacanestro mantovana che per i rosetani.
Dopo una stagione di alti e bassi 2017/2018, la Pompea Mantova riparte da alcune certezze come Vencato, Cucci, Ferrara e coach Seravalli, mentre per quanto riguarda gli americani si registrano due volti nuovi Warren e Morse che dovranno portare diversi punti dal campo per garantire tranquillità nei momenti difficili in un roster completato da diversi giovani come Visconti e Poggi.
I Roseto Sharks invece sono una squadra giovane costruita sui due americani Sherrod e Person più due uomini di esperienza come Bushati e Pierich: coach D’Arcangeli vuole una formazione aggressiva e sicuramente non lascierà nulla al caso in questa prima trasferta di regular season. Per Roseto, dopo aver disputato un’ottima stagione pre-campionato Mantova sarà un bel banco di prova in vista di un campionato molto difficile ed equilibrato.
La Pompea è avvisata, ora la parola al parquet che come sempre darà il giudizio finale su questo esordio stagionale.

 

notizie sul temaDinamo Sassari, esordio casalingo vincente, Varese cede 71-60 al PalaSerradimigniBasket, Fiat Torino sconfitta anche dal Mornar Bar in Eurocup. Altro ko dopo quello con VeneziaPrima giornata di LBA:le gare domenicali
  •   
  •  
  •  
  •