Atalanta-Inter 4-1 (Video gol Highlights): nerazzurri travolti. Poker orobico con Hateboer, Mancini, Djimsiti e Gomez

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

 

Atalanta – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’Inter perde 4-1 contro l’Atalanta nel match disputato domenica 11 novembre e si allontana dalla zona Scudetto. Partita mal interpretata dai nerazzurri che già dal primo tempo soccombono e subiscono il gioco dell’Atalanta che passa in vantaggio già al nono minuto con Hateboer. Reazione dei nerazzurri sterile che non porta a nessuna occasione da gol. Nella ripresa un fallo di mano in area di Mancini porta al pareggio interista con il rigore di Icardi. Ma l’Inter oggi non c’era e quindi l’Atalanta approfitta e prima con Mancini, che si fa perdonare l’errore a inizio ripresa, poi con Djimsiti e infine Gomez vince meritatamente l’incontro tra l’entusiasmo del pubblico di casa.

ATALANTA-INTER 4-1 | VIDEO GOL HIGHLIGHTS SERIE A

ATALANTA-INTER 4-1, LA CRONACA DEL MATCH

90’+3′- GOL! 4-1 Atalanta con Gomez che segna il quarto gol con un tiro a giro da fuori area.
90’+1′-
Espulso Brozovic per gioco pericoloso del croato.
90′-
Ci saranno 5 minuti di recupero.
88′-
GOL! 3-1 Atalanta con Djimsiti ancora da corner il difensore orobico riesce a segnare di testa.
87′-
Freuler viene fermato da Skriniar al momento del passaggio di Ilicic.
85′-
Cross di Vrsaljico con Icardi che manca la conclusione.
84′-
Cross di Gosens che viene respinto dalla difesa dell’Inter.
81′-
Cross di Mancini con la palla che termina dall’altra parte del campo la palla.
78′-
Ammonito Gomez per fallo su Borja Valero.
77′-
Cross di Hateboer con Skriniar che allontana il pericolo.
75′-
Cross di Gosens che termina dall’altra parte del campo e poi la palla va fuori.
73′-
Tiro di Hateboer che termina fuori.
70′-
Entra Vrsaljko ed esce Miranda.
70′-
Esce Zapata ed entra Pasalic.
68′-
Giallo per Hateboer per trattenuta ad Asamoah.
67′-
Asamoah viene fermato da Hateboer prima del cross.
65′-
Esce Politano ed entra Keita.
62′-
GOL! 2-1 Atalanta con Mancini che di testa getta la palla in rete dopo aver ricevuto la palla.
60′-
Cross di Gosens che termina alta sopra la traversa di Handanovic.
58′-
Ancora anticipato da Hateboer Icardi che stava per tirare a rete.
56′-
Icardi fermato da Gosens.
53′-
Gomez crossa ma la palla termina fuori.
51′-
Infortunio di Toloi che sbatte con la testa su quella di Perisic e perde sangue. Il giocatore viene messo a bordocampo.
49′-
Colpo di testa di Gagliardini da corner con Berisha che acciuffa la palla tra le sue mani.
47′-
GOL! 1-1 pareggio Inter con Icardi su rigore.
45′- Mano di Mancini ed è calcio di rigore per l’Inter.
45′-
Iniziato secondo tempo

Entra Borja Valero per Vecino

potrebbe interessarti ancheInter tra campo e calciomercato: Psg su Icardi, interessamento per Gündoğan

SECONDO TEMPO

RISULTATO ATALANTA-INTER TEMPO REALE: 1-0 (Hateboer)

47′: FINE PRIMO TEMPO. ATALANTA-INTER 1-0. Un vantaggio che va decisamente stretto agli orobici dominanti nella prima frazione.
44′: Pazzesca parata di Handanovic, stavolta su Toloi, sempre in uscita. Sembra incredibile ma la partita è ancora solo sull’1-0.
42′: Altra gran parata di Handanovic.
Ilicic solo in area viene murato dal connazionale in uscita
40′: Zapata sta facendo impazzire Skriniar.
Lo slovacco, ammonito, non è entrato in partita. 
38′:
Si vede l’Inter in area atalantina. Sugli sviluppi di un corner la palla finisce a Brozovic che conclude alto dal limite dell’area.
34′: Altra occasione Atalanta.
Icardi perde palla in mediana. Zapata, il migliore dei suoi, si invola ma anzichè servirà Ilicic e Gomez in area conclude sull’esterno della rete.
31′:
Toloi sfiora di testa, da posizione favorevole, un cross da calcio d’angolo. Prosegue le sofferenza dell’Inter. L’1-0 va decisamente stretto all’Atalanta 
29′:
Gran tiro al volo di Goosens dal limite. Handanovic blocca e sventa il pericolo
28′:
l’Inter continua a non creare occasioni e si espone al contropiede atalantino
25:
Le telecamere di Dazn indugiano su uno Spalletti decisamente contrariato in panchina
24′:
Ammonito Vecino per fallo su Goosens
22′: Incredibile errore di Ilicic per il possibile 2-0.
S
tessa dinamica del gol di Hateboer. Cross di Gomez e lo sloveno a porta sguarnita manca il pallone che si adagia sul fondo.  Un gol impossibile da sbagliare. 
20′:
Ultimi minuti senza occasioni da gol da entrambe le parti
17′:
Continua il predominio atalantino. Nerazzurri bergamaschi padroni del campo
14:
Tiro di Ilicic dal limite. Palla fuori. L’Inter non riesce a reagire
12′:
Altra opportunità per il raddoppio Atalanta. Zapata supera Skriniar, Handanovic sventa in uscita su Ilicic
10′:Occasione per il raddoppio Atalanta.
Cross di Gomez, svirgola D’Ambrosio e autogol evitato con un riflesso di Handanovic. Inter non pervenuta.
8‘: GOL ATALANTA, 1-0. C
ross da destra di Goosens, gol di Hateboer in scivolata a porta sguarnita. Vantaggio meritato per l’Atalanta. 
5′:
Avvio arrembante dell’Atalanta. Inter un pò apatica in avvio
3′:
E’ dell’Atalanta la prima occasione della partita. Tiro a giro di Zapata, gran parata di Handanovic.
2′
:
Buon inizio dell’Atalanta. Primi due minuti di marca bergamasca. Inter guardinga.
1′:
Partita iniziata all’Atleti Azzurri d’Italia. Piove su Bergamo. Terreno appesantito.

11:55- FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA (3-4-1-2): Berisha-Toloi-Djimsiti-Mancini-Hateboer-De Roon-Freuler-Gosens-Gomez-Ilicic-Zapata. All.Gasperini
11:50- FORMAZIONE UFFICIALE INTER (4-3-3):
Handanovic-D’Ambrosio-Miranda-Skriniar-Asamoah-Gagliardini-Brozovic-Vecino-Politano-Icardi-Perisic. All. Spalletti

potrebbe interessarti ancheJuventus campione d’Italia: la situazione in classifica dopo 33 giornate

11:40- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Atalanta-Inter. Tra poco scopriremo le scelte dei due allenatori Gasperini e Spalletti.

7:45- PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-1-2): Berisha-Toloi-Palomino-Mancini-Hateboer-De Roon-Freuler-Gosens-Gomez-Ilicic-Zapata. All.Gasperini
7:30- PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-3-3):
Handanovic-D’Ambrosio-De Vrj-Skriniar-Asamoah-Gagliardini-Brozovic-Joao Mario-Candreva-Icardi-Perisic. All. Spalletti

L‘Inter cerca a Bergamo i tre punti per restare aggrappata al treno Scudetto. Dopo la vittoria del Napoli a Genoa 2-1 contro gli uomini di Juric e poi la Juve che sarà impegnata nel posticipo non facile contro il Milan, quindi una vittoria allo stadio Atleti Azzurri di Italia garentirebbe ai nerazzurri di rimanere al secondo posto e sperare di recuperare qualche punto ai bianconeri. L’Atalanta è in ottimo momento di forma dopo la vittoria di Bergamo in rimonta. Vincere contro gli uomini di Spalletti gli orobici farebbero il salto di qualità. Entrambe stanno passando uno splendido stato di forma e quindi il match si annuncia ad alta tensione dove ogni azione può essere decisiva. Il tecnico nerazzurro dovrebbe optare ancora una volta per il 4-3-3 che ha tanto convinto contro Lazio e Genoa.

Davanti ad Handanovic, sulla destra dovrebbe ritrovare una maglia da titolare D’Ambrosio: confermato sull’out sinistro Asamoah. De Vrij e Skriniar. A centrocampo la diga dovrebbe essere formata da Gagliardini (reduce dalla doppietta contro i rossoblù), Brozovic e Joao Mario. Dietro Icardi e Perisic dovrebbe agire Candreva. Gasperini, invece, opterà per il 3-4-1-2. In difesa recupera Toloi: out Masiello, al fianco dell’ex San Paolo ci saranno Palomino e Mancini. Centrocampo confermato: Hateboer e Gosens sulle fasce, De Roon e Freuler in mediana. Il Papu Gomez agirà alle spalle di Ilicic e Zapata, favorito su Barrow.

notizie sul temaNapoli-Atalanta 1-2 (Video Gol Serie A): la Dea espugna il San PaoloAtalanta – Tre punti che valgono un doppio sognoDelusione Napoli, ai tifosi manca il gioco di Sarri
  •   
  •  
  •  
  •