Conegliano-Novara 3-1, Supercoppa pallavolo femminile: primo trofeo stagionale per le ragazze di Santarelli

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Al Palaverde di Treviso Conegliano batte 3-1 Novara e si porta a casa il primo trofeo stagionale. Le leader della Superlega femminile partono subito spedite e vincono il primo set e poi hanno la meglio anche nel secondo grazie ai tanti punti della Sylla che strepitosa sia a schiacciata che a muro. Conferma della Conegliano di Santarelli che oltre a vincere lo scudetto non si fa scappare la Supercoppa e si prende la rivincita con Novara per la Coppa Italia persa lo scorso anno. I piemontesi ritornano nel terzo set. Infatti lo vincono grazie alla Enogu e Chirichella, ma quasi tutto il collettivo riesce a riaprire il match. Quarto set riesce a vincerlo Conegliano che con Sylla ancora una volta è lei a regalare la vittoria all’ultimo punto del match alla squadra.

QUARTO SET E’ DI CONEGLIANO CHE VINCE L’INCONTRO E LA SUPERCOPPA (3-1)
25:23-
Miriam Sylla ancora lei decide tutti e tre set vincenti di Conegliano stavolta con uno splendido pallonetto.
24:23-
Annulla il secondo match point in ace Paola Enogu.
24:22-
Enogu annulla il primo match point Conegliano con un muro impressionante.
24:21-
Ancora Conegliano con Miriam Sylla di pallonetto regala il match point a Conegliano.
23:21-
Schiacciata della Piccinini che termina fuori. Punto Conegliano.
22:21-
Vojiters che riesce a beffare la difesa di Conegliano con la sua schiacciata potente.
22:20-
Ace della Hill.
21:20-
Sylla riesce con una schiacciata a mettere fuori uso la difesa di Novara.
21:19-
Schiacciata della Hill che termina di poco fuori.
20:19-
Pallonetto della Enogu.
19:19-
Muro della Bartsch che riesce a superare la difesa di Conegliano.
19:18-
Punto della Sylla con una schiacciat veloce.
18:18-
Muro della Hill.
17:18-
Muro della Danesi che termina fuori. Punto Novara.
17:17-
Danesi in pallonetto riesce a superare la difesa di Conegliano.
16:17-
Muro di Sylla.
15.17-
Ace della Bartsch.
15:16-
Sylla in pallonetto.
14:16-
Muro della Enogu.
14:15-
Schiacciata della Danesi manda fuori uso la difesa di Conegliano.
13:15-
Ace di Sylla.
12:15-
Battuta sbagliata dalla Hill.
12:14- Schiacciata della Danesi con la palla che si stampa a terra in campo di Novara.
11:14- Muro della Sylla.
10:14- Enogu riesce con una schiacciata a mandare la palla nel campo di Novara e senza esser toccata dal muro avversario.
10:13-
Sylla si fa perdonare e riesce con un pallonetto a superare il muro di Novara.
9:13-
Sylla manda la palla fuori dopo un backer.
9:12-
Schiacciata della Bartsch che spiazza il muro di Novara.
9:11-
Muro di De Kruijf.
Anche il quarto set è iniziato con Novara che combatte per arrivare al tie break e conduce con il parziale di 10 a 8 su Conegliano.

TERZO SET A NOVARA. MATCH RIAPERTO DAI PIEMENTESI. 2:1
17:25-
Muro della Piccinini. Novara vince il set e riapre il match.
17:24-
Schiacciata della Piccinini che riesce a spostare il muro di Conegliano.
17:23-
Muro della Tirozzi.
16:23-
Schiacciata della Bartsch che termina nel campo di Novara dove nessuno la prende.
15:23-
Ace della Enogu.
15:22-
Muro della Enogu.
15:21-
Schiacciata della Hill che spiazza la difesa di Novara.
14:21-
Errore in battuta di De Krujif.
14:20-
Muro della De Krujif.
13;20-
Schiacciata dell Piccinini che riesce a spiazzare la difesa di Conegliano.
13:19-
Schiacciata della Enogu che lascia spiazzato il muro formato da Wosek e Nagaoka.
13:18-
Battuta sbagliata dalla Bartsch e il punto va a Conegliano.
12:18-
Ancora il muro della Bartsch.
12:17-
Muro di Conegliano con la Bartsch.
11:17-
Battuta sbagliata da Chirichella.
10:17-
Muro della Vojitztek.
10:16-
Muro della Chirichella.
SECONDO TIME OUT
10:15- Enogu muro che finisce fuori. Conegliano accorcia le distanze.
9:15-
Ace della Bartsch.
8:15-
Tirozzi in muro.
7:15-
Pallonetto della Egonu.
7:14-
La Hill porta a metà punti la sua squadra con una schiacciata.
6:14-
Muro di Sylla.
6:13-
Wosz in muro.
5:13-
Punto di Sylla in muro.
4:13-
Paola Enogu riesce a fare un punto con il muro.
4:12- Schiacciata della Easy che va fuori.
PRIMO TIME OUT
Terzo set che inizia con Novara che comanda su Conegliano 11 a 4 ed è intezionata a riaprire il match.

CONEGLIANO VINCE ANCHE IL SECONDO SET. 2-0 PER LE RAGAZZE DI SANTARELLI
25:17- Schiacciata della Sylla che distrugge il muro di Novara e regala come nel primo set anche questo alle compagne.
24:17-
Ace della Tirozzi.
23:17-
Sylla in battuta poi la palla arriva a Novare poi il muro di Sylla e riesce la giocatrice a fare punto.
22:17-
Muro della Enogu.
22:16-
Ace della Easy.
21:16-
Tirozzi in backer che arriva dall’altra parte del campo e nessuno tocca la palla ed è punto.
20:16-
Muro vincente della Enogu.
20:15-
Punto della Sylla in schiacciata.
19:15-
Muro della Nagaoka con la palla che termina fuori.
19:14-
Enogu che riesce con una schiacciata a distruggere il muro di Conegliano.
19:13-
Sylla in muro.
18:13-
Ancora ace della Tirozzi.
17:13-
Ace della Tirozzi.
16:13-
Pallonetto della Enogu che termina fuori.
15:13-
Schiacciata potente della Piccinini che non lascia scampo alla difesa dell’Imoco.
15:12-
Muro ancora di Sylla.
14:12-
Muro di Miriam Sylla.
13:12-
Punto in schiacciata alta della Easy. Sorpasso Conegliano.
12:12-
Schiacccata di Enogu che termina fuori. Punto Conegliano.
11:12-
Schiacciata della Enogu potente che distrugge la difesa di Conegliano.
11:11-
La De Krujiif con il suo pallonetto a schiacciata riesce a superare la difesa novarese.
10:11-
Schiacciata di Chrichella che riesce a mandarla nella metà campo di Novara.
9:11- Pallonetto di Miriam Sylla.
8:10-
Easy riesce con un muro a realizzare il punto.
Il risveglio di Novara in questo secondo set. Con le schiacciate della Enogu e della Vjiekovic riesce a portarsi in vantaggio 10:7 su Conegliano.

potrebbe interessarti ancheGiorgi-Wang 4-6 6-4 7-6, Wta Bronx 2019: l’azzurra annulla 4 match point e raggiunge Linette in finale

CONEGLIANO VINCE IL PRIMO SET. SITUAZIONE 1-0 PER LE RAGAZZE DI SANTARELLI
25:21- Sylla in schiacciata riesce a bucare il muro di Novara e regala il set ai compagni.
24:21-
Annullata dala Enogu con un pallonetto il primo match point Conegliano.
24:20-
Muro della Sylla che regala il match point alle sue compagne.
23:20-
Schiacciata pesante della Piak che non viene presa dai difensori di Conegliano.
23:19-
Sylla sbaglia il passaggio ma il pallone arriva nella metà campo di Novara dove la Egonu schiaccia facilmente.
23:18-
Muro della De Jrujif.
22:18-
Tirozzi in pallonetto.
21:18-
Muro della Sylla
20:18-
Muro Egonu sbagliato.
TERZO TIME OUT
19:18-
Ace della Chrichella.
19:17-
Chirichella muro efficace.
19.16-
Ace di Plak.
19:15-
Burstch pallonetto.
19:14-
Muro di Zannoni.
19:13-
Schiacciata della Sylla che non lascia scampo alla difesa novarese.
18:13-
Ace della Danesi ancora.
SECONDO TIME OUT
17:13- Ace della Danesi.
16:13-
Schiacciata della Sylla che disintegra la difesa di Novara e realizza il punto.
15:13-
Muro di Vjekovic.
15:14-
Bartsch riesce con un pallonetto a realizza il punto.
PRIMO TIME OUT
Il primo set inizia con assoluta parità. Il parziale è di 12:12.

20:25- FORMAZIONE UFFICIALE CONEGLIANO: Sylla-Tirozzi-Nagaoka-De Krujif-Danesi-Hill-Di Gennaro. All. Santarelli
20:20- FORMAZIONE UFFICIALE NOVARA:
Egonu-Piccinini-Plak-Chirichella-Vjiekovic-Zannoni-Bartsch. All. Barbolini

20.15- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Conegliano-Novara, supercoppa femminile A1. Tra poco scopriremo i sestetti di Santarelli e Barbolini.

potrebbe interessarti ancheUS Open 2019, i tabelloni principali: Federer dalla parte di Djokovic. Nadal pesca Thiem

13:15- PROBABILE FORMAZIONE CONEGLIANO: Sylla-Tirozzi-Nagaoka-De Krujif-Danesi-Hill-Di Gennaro. All. Santarelli
13:00- PROBABILE FORMAZIONE NOVARA: Egonu-Piccinini-Plak-Chirichella-Vjiekovic-Zannoni-Bartsch. All. Barbolini

Primo trofeo stagionale anche per le ragazze del volley. Dopo l’inizio del campionato che vede sempre la forte Conegliano in testa e ora sfidare in una sfida da dentro e fuori per la Supercoppa italiana Novara che lo scorso anno ha fatto molto bene vincendo la Coppa Italia proprio in finale con le ragazze di Santarelli. L’Igor vuole subito prendersi la rivincità dell’ultima finale di Coppa e portare a casa in una partita che si preannuncia scoppiettante il primo trofeo stagionale. Da una parte le Pantere trascinate da Samanta Fabris, Kimberly Hill e Miriam Sylla; dall’altra le piemontesi che possono contare sul fenomeno Paola Egonu ma anche su Cristina Chirichella, Francesca Piccinini, Celeste Plak. Due mega squadroni che daranno vita a una Supercoppa da volley mondiale.

Imoco e Igor si sono affrontate in 18 occasioni dal 2013 fino a oggi in competizioni italiane, con 11 vittorie delle trevigiane e 7 delle piemontesi. Le due squadre si sono affrontate per 8 volte solo nella scorsa stagione battendosi per tutti e tre i trofei in palio: le novaresi si imposero nelle finali di Supercoppa Italiana e Coppa Italia, le pantere ebbero la meglio nella serie di Finale Scudetto. Conegliano, che ha deciso di mantenere l’ossatura dello scorso campionato, una squadra fortissima che è stata integrata da alcuni importanti acquisti ome quello di Miryam Sylla, una delle grandi protagoniste dell’argento azzurro in Giappone, della giapponese Miyu Nagaoka e dell’esperta Valentina Tirozzi.

notizie sul temaLIVE Giorgi-Linette, diretta e risultato in tempo reale finale Wta Bronx 2019: inizio ore 20.00Sonego-Carreño Busta 6-7 0-6, Atp Winston Salem 2019: l’azzurro subisce un brusco ko al terzo turnoCecchinato-Millman 7-6 4-6 3-6, Atp Winston Salem 2019: l’azzurro si ferma al secondo turno
  •   
  •  
  •  
  •