Fiorentina-Sampdoria 3-3 (video gol e highlights): partita da urlo al Franchi, emozioni fino all’ultimo minuto

Pubblicato il autore: Paolo Lora Lamia Segui

CLICCA QUI PER VEDERE GOL E HIGHLIGHTS DI FIORENTINA-SAMPDORIA

Termina la sfida tra Fiorentina e Sampdoria, con il punteggio di 3-3. Gara spettacolare al Franchi, soprattutto nella ripresa. Protagonisti assoluti Muriel e Quagliarella, autori entrambi di una doppietta. Quando i doriani pensavano di aver fatto loro il match, i viola hanno trovato il pari con il gol di capitan Pezzella. Un punto a testa, che muove la classifica di entrambe in chiave Europa League.

93′ – PAREGGIO DELLA FIORENTINA! Veretout, su punizione pesca in area Chiesa, cross in mezzo deviato da un avversario e tocco da due passi di Pezzella, che firma il 3-3.
92′ – Nervosismo nel finale, ammoniti Murru e Veretout.
Sono stati assegnati tre minuti di recupero.
86′ – Ultimo cambio per Pioli, che fa entrare Mirallas al posto di Vitor Hugo.
85′ – SAMPDORIA IN VANTAGGIO! Quagliarella riceve palla al limite da Gabbiadini, si gira e, pressato da Milenkovic, batte ancora Lafont.
81′ – QUAGLIARELLA NON SBAGLIA! l’attaccante trasforma impeccabilmente dal dischetto, riportando il match in parità.
80′ – Fallo di mano in area commesso da Vitor Hugo, rigore per la Samp e giallo per il difensore viola.
77′ – Nella Fiorentina Laurini rileva Muriel, che riceve una standing ovation da tutto il Franchi.
76′ – Praet serve Saponara in area, cross in mezzo chiuso provvidenzialmente da Vitor Hugo.
74′ – Giampaolo si gioca la carta Gabbiadini, che entra al posto di Jankto.
70′ – FIORENTINA ANCORA IN VANTAGGIO! Muriel riceve palla da Chiesa, si libera di Andersen e Murru, entra in area e, a tu per tu con Audero, è ancora una volta letale.
69′ – Giampaolo cambia qualcosa in avanti, inserendo Defrel al posto di Caprari.
68′ – Sale in cattedra Muriel, che si libera di un avversario e serve in area Chiesa, la cui conclusione viene murata da un difensore avversario.
67′ – Azione offensiva blucerchiata, con Sala che riceve palla in area e calcia altissimo sopra la traversa.
63′ – Caprari riceve palla al limite dell’area e calcia, con il pallone che termina debolmente tra le braccia di Lafont.
62′ – Azione insistita della Fiorentina, terminata con una conclusione di Veretout murata da Saponara.
60′ – Chiesa ingaggia un confronto con Jankto sulla fascia destra, lo vince e viene steso dal giocatore doriano che viene ammonito.
La squadra di Giampaolo è imprecisa nell’orchestrare la manovra, non sfruttando così la superiorità numerica. la Fiorentina si difende con ordine, provando in qualche circostanza a ripartire.
54′ – Angolo per la Sampdoria, terminato con un nulla di fatto per un fallo in attacco commesso da Andersen.
47′ – Cross dalla sinistra di Murru per Quagliarella, che prova una girata delle sue ma non trova la porta.
46′ – Inizia la ripresa di Fiorentina-Sampdoria! Pioli inserisce Dabo al posto di Simeone, Giampaolo toglie l’autore del pareggio Ramirez e getta nella mischia Saponara.

SECONDO TEMPO

potrebbe interessarti ancheFantacalcio – I Casi Complicati da Gestire al Fantacalcio

Termina il primo tempo di Fiorentina-Sampdoria, con il punteggio di 1-1. Gara sbloccata dal novo arrivato in casa viola Muriel, autore di una grande azione personale. I gigliati rimangono poi in dieci per l’espulsione di Edimilson e subiscono il pareggio a pochi minuti dall’intervallo. L’autore del gol è Ramirez, che sfrutta al meglio una punizione dal limite dell’area. Gara abbastanza nervosa, diversi ammoniti già nel primo tempo.

L’arbitro ha decretato un minuto di recupero.
44′ – PAREGGIO DELLA SAMPDORIA! magistrale punizione di Ramirez, che non lascia scampo a Lafont.
41′ – Angolo per la Samp, Lafont respinge sui piedi di Jankto che, da buona posizione, manda il pallone fuori.
39′ – Fiorentina in dieci uomini! intervento di Edimilson su Ramirez. Il giocatore viola era già ammonito e becca il secondo giallo.
37′ – Reazione immediata della Sampdoria, con Ramirez che scarica all’indietro per Caprari, la cui conclusione non impensierisce Lafont.
34′ – GOL DELLA FIORENTINA! grande azione di Muriel, che entra in area dalla sinistra, supera due avversari e deposita il pallone alle spalle di Audero con un preciso diagonale di sinistro. In precedenza, ammonito Milenkovic.
32′ – Muriel manda in crisi Sala sulla sinistra e mette in mezzo, la difesa avversaria in qualche modo riesce a sventare il pericolo.
29′ – Doria ad un passo dal vantaggio! Caprari serve sulla sinistra Ramirez, cross immediato sul secondo palo per Quagliarella che, da due passi, manca incredibilmente l’appuntamento con il gol.
28′ – Conclusione di Chiesa murata da un avversario, la palla arriva fuori area a Muriel, che conclude al volo non trovando la porta.
22′ – Giallo per Ramirez, reo di aver commesso fallo su Veretout.
20′ – Si affaccia in avanti la Samp, con una conclusione dalla lunga distanza di Jankto deviata in corner da Milenkovic.
18′ – Chiesa lancia in profondità Simeone, che entra in area ma si attarda troppo col pallone tra i piedi prima di calciare. Tonelli può così chiudere in angolo.
14′ – Primo giallo della gara, rimediato da Edimilson per un fallo ai danni di Praet.
13′ – Grande occasione per la Fiorentina! Chiesa vince il confronto con Murru, supera Andersen e mette in mezzo per Simeone, che non riesce ad inquadrare la porta. Determinante anche la chiusura di Sala.
12′ – Muriel entra in area dalla sinistra e mette in mezzo, ma sul suo suggerimento non arriva nessun compagno.
10′ – La Fiorentina recupera palla con Edimilson e riparte, con Gerson che serve in area Chiesa la cui conclusione termina sul fondo.
9′ – Chiesa riceve palla in area e scarica dietro per Edimilson, che calcia mandando il pallone sul fondo.
7′ – Ramirez lancia sulla sinistra Murru, chiuso da Milenkovic che manda il pallone in corner.
4′ – Veretout serve in area Muriel, suggerimento immediato per Chiesa scaraventato in corner da Sala.
2′ – Cross dalla sinistra di Biraghi, velo di Gerson per un compagno ma il pallone viene intercettato da Murru, che fa ripartire l’azione doriana.
1′ – Inizia la sfida tra Fiorentina e Sampdoria!

PRIMO TEMPO

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto (74′ Gabbiadini); Ramirez (46′ Ramirez); Quagliarella, Caprari (69′ Defrel).
Fiorentina (4-3-3): 
Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone (46′ Dabo), Muriel (77′ Laurini).

potrebbe interessarti ancheSampdoria, ancora Ferrero:” Sono stufo, non vendo la Samp”

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI FIORENTINA-SAMPDORIA

Una sfida dal profumo d’Europa, che può dare slancio ad una delle due contendenti in vista della seconda parte di stagione. Si tratta di Fiorentina-Sampdoria, match valido per la 20^ giornata di Serie A in programma allo stadio Artemio Franchi di Firenze questo pomeriggio alle ore 15.00. I gigliati e i doriani hanno avuto un girone d’andata altalenante, che comunque permesso loro di rimanere attaccati al terno per l’Europa League. La sfida di oggi può dunque essere importante da questo punto di vista, dato che può consentire ad una delle due formazioni di continuare a coltivare legittimamente sogni europei. Entrambe le compagini si sono rinforzare, con innesti importanti arrivati nel corso del mercato invernale. In casa viola Pioli dovrebbe schierare il nuovo acquisto Muriel come partner d’attacco di Simeone, in un 3-5-2 nel quale tale coppia d’attacco potrebbe esprimersi al meglio. Per quanto riguarda la Sampdoria, Giampaolo dovrebbe lasciare inizialmente in panchina il figliol prodigo Gabbiadini. Al posto dell’ex Southampton, uno tra Caprari e Defrel per far coppia con lo straripante Quagliarella. Il tecnico del Doria deve anche scegliere chi schierare sulla trequarti, tra Ramirez e Saponara. Per quanto riguarda il collega Pioli, ballottaggio tra Fernandes e Gerson per il ruolo interno di centrocampo. Una partita che si annuncia incerta e divertente, con sia Fiorentina che Sampdoria decise a giocarsi la partita a viso aperto senza troppi tatticismi. Ecco le probabili formazioni:

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Chiesa, Fernandes, Veretout, Benassi, Biraghi; Simeone, Muriel.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Caprari.

notizie sul temaFiorentina, Lafont para le polemiche: porta viola blindata con il Donnarumma franceseAlberto Malusci su SuperNews:”Lafont è un portiere di grande prospettiva. Europa League? Sono ottimista ma temo l’Atalanta”Sassuolo-Juventus, la prestazione negativa di Consigli fa discutere: l’ironia di Varriale su Twitter
  •   
  •  
  •  
  •