Milano-Sora 3-2, Superlega pallavolo: vittoria sofferta degli uomini di Giani. I ciociari conquistano un punto per la salvezza

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Milano vince al tie break contro Sora in un match non certo facile. Gli uomini di Barbiero partono subito forte vincendo prima il primo set grazie a uno strepitoso De Martino che realizza ben 13 punti e Petkovic che con i muri non lascia scampo ai meneghini. Secondo set fotocopia del primo. Con i ciociari che fanno la partita e Milano si arrende sotto i colpi di Pektovic soprattutto. Milano poi si riprende nel terzo set. Infatti batte Sora anche al quarto con un grande Clevenot che riesce a siglare i punti che servono ad arrivare al tie break. Ultimo set vede una gara all’ultimo errore. Ne fa di più Sora e gli uomini di Giani arrivano finalmente alla vittoria. Ciociari però escono dal Palayamamy con un punto che le permette di mettersi a -2 da Latina.

MILANO VINCE IL TIE BREAK E SI PORTA SUL 3-2, TRIONFANDO NEL MATCH.
15:12- Schiacciata di Clevenot che distrugge la difesa ciociara e realizza il punto del match.
TERZO TIME OUT
14:12-
Muro di Clevenot.
13:12-
Muro di Petkovic.
13:11-
Schiacciata di Di Martino che termina fuori.
12:11-
Ace di Di Martino.
12:10-
Muro di Di Martino.
12:9-
Schiacciata di Abdelaziz che evita la difesa ciociara e realizza il punto.
11:9-
Pallonetto di Sbertoli che supera la difesa milanese e realizza il punto.
SECONDO TIME OUT
10:9-
Muro di Sbertoli. La palla termina fuori e il punto è di Sora.
10:8-
Schiacciata di Sbertoli in diagonale che evita il muro ciociaro e realizza il punto.
9:8-
Muro di Sbertoli.
8:8-
Pallonetto di Abdelaziz che supera il muro ciociaro ma la palla termina fuori.
8:7-
Muro di Kozemenik che distrugge la difesa ciociara e porta in vantaggio la sua squadra.
7:7-
Schiacciata di Pesaresi con la palla che termina fuori e Sora pareggia.
7:6- Muro di Kozamenik. La palla termina fuori.
PRIMO TIME OUT
Tie break iniziato con Milano che vuole vincere il set e si porta sul 7 a 5. Grande muro Pesaresi e di Kozamenik.

QUARTO SET VINTO DA MILANO CHE SI PORTA SUL 2-2. SI VA AL TIE BREAK.
25:18- Schiacciata poderosa di Abdelaziz che riesce a mandare il pallone sul campo parte vuota di Sora e fa vincere il set a Milano.
TERZO TIME OUT
24:18-
Ancora ace di Di Martino.
24:17-
Ace di Di Martino.
24:16-
Match point Milano con la schiacciata potente e veloce di Abdelaziz.
23:16-
Schiacciata di Abdelaziz che termina fuori.
23:15-
Muro di Clevenot.
22:15-
Schiacciata di Clevenot che termina giusto giusto sulla linea ed è punto Milano.
21:15-
Muro di Pesaresi con la palla che termina fuori.
21:14-
Pallonetto di Di Martino.
21:13-
Schiacciata di Pesaresi che termina fuori. Milano conquista un altro punto.
20:13-
Muro di Pesaresi.
19:13-
Muro di Clevenot che riesce a realizzare il punto in schiacciata veloce.
SECONDO TIME OUT
La ripresa di Milano continua anche nel quarto set nel quale i meneghini stanno conducendo il parziale di 18 a 12.

potrebbe interessarti ancheVolley Superlega, Milano-Modena: playoff quarti gara 2 in streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 18

TERZO SET VINTO DA MILANO CHE RIAPRE IL MATCH PORTANDOSI SUL 1-2.
24:15- Schiacciata di Di Martino con la palla che finisce fuori e il punto va a Milano che vince il set.
SECONDO TIME OUT
24:15-
Ace di Kozomernik ancora e match point Milano.
23:15-
Ace di Kozomernik.
22:15-
Schiacciata di Petkovic con il pallone che termina alto sopra la linea. Punto Milano.
21:15-
Pallonetto di Clevenot che riesce a fare punto.
20:15-
Schiacciata di Clevenot che termina fuoi e il punto va a Sora.
20:14-
Muro di Clevenot.
19:14-
Schiacciata di Di Martino che riesce a realizzare il punto sulla linea.
18:14-
Muro di Di Martino.
18:13-
Muro di Kozomernik.
17.13-
Clevenot riesce con un pallonetto a riuscire a fare il punto.
PRIMO TIME OUT
Il terzo set vede la ripresa di Modena che conduce 16 a 12 e prova ad allungare il match per conquistare almeno due punti.

SORA VINCE IL SECONDO SET E SI PORTA CLAMOROSAMENTE SUL 2-0.
16:25- Ace di Pektovic e secondo set ai ciociari.
16:24-
Schiacciata di Di Martino che disintegra il muro milanese. Match point Sora.
16:23-
Muro di Petkovic.
16:22-
Ace ancora di Di Martino.
16:21-
Ace di Di Martino.
16:20-
Errore in battuta di Clevenot.
16:19-
Schiacciata di Clevenot che realizza il punto facilmente.
15:19-
Schiacciata di Clevenot che non lascia scampo alla difesa ciociara e realizza il punto.
14:19-
Muro di Clevenot con la palla che termina fuori e realizza il punto.
SECONDO TIME OUT
14:18-
Schiacciata di Di Martino in diagonale che beffa la difesa di Milano e realizza il punto.
14:17-
Schiacciata di Caneschi che termina fuori. Milano si avvicina.
13:17-
Pallonetto di Clevenot.
PRIMO TIME OUT
Secondo set vede il Sora prendere il controllo della gara con un ottimo Petkovic che ha realizzato dieci punti nel parziale 17 a 12 per i ciociari.

PRIMO SET SORA CHE SORPRENDE MILANO E SI PORTA SULLO O-1.
21:25- Schiacciata di Di Martino che spiazza il muro milanese e realizza il punto set.
QUARTO TIME OUT
21:24-
Errore in battuta di Kozamenik.
21:23-
Schiacciata di Piano che termina fuori.
20:23-
Schiacciata di Maar che però termina fuori.
20:22-
Muro di Kozamenik.
19:21-
Muro di Di Martino.
19:20-
Muro di Abdlelaziz.
18:20-
Schiacciata di Piano che non lascia scampo alla difesa di Sora.
TERZO TIME OUT
17:20-
Schiacciata di Kozomenik che tocca la rete e poi termina fuori. Ancora punto Sora.
17:19-
Muro di Sbertoli con la palla che termina fuori.
17:18-
Petkovic ancora una volta si sbarazza del muro di Milano e realizza con una schiacciata potente il punto.
SECONDO TIME OUT
Primo set assoluta parità tra Milano e Sora con il punteggio 17 a 17.

20:30- FORMAZIONE UFFICIALE MILANO: Sbertoli-Abdelaziz-Kozomernik-Piano-Maar-Clevenot-Pesaresi. All. Giani
20:25- FORMAZIONE UFFICIALE SORA:
Kedzierski-Petkovic-Caneschi-Di Martino-Fey-Bonami. All. Barbiero

potrebbe interessarti ancheMilano-Perugia 3-2, Superlega Pallavolo: sconfitta influente per gli uomini di Bernardi. Quinto posto per i meneghini, tutti i verdetti

20:15- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Milano-Sora, posticipo di Superlega. Tra poco scopriremo le scelte dei due allenatori Barbiero e Giani.

17:40- PROBABILE FORMAZIONE MILANO: Sbertoli-Abdelaziz-Kozomernik-Piano-Maar-Clevenot-Pesaresi. All. Giani
17:30- PROBABILE FORMAZIONE SORA:
Kedzierski-Petkovic-Caneschi-Di Martino-Fey-Bonami. All. Barbiero

Posticipo di Superlega tra Milano e Sora con la Revrire che vuole mettersi di nuovo a +5 da Modena e dalle quattro grandi del torneo. Al PalaYamamay di Busto Arsizio, ospita la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora per il match che chiude la sesta giornata di ritorno del campionato italiano di Superlega Credem Banca. Occasione ghiotta, dunque, per la Revivre Axopower che, contro i ciociari, potrebbe avere l’occasione di accorciare sul quarto posto, ma soprattutto di tornare a mettere, a distanza di sicurezza, Verona, diretta inseguitrice al sesto posto. Di fronte c’è Sora, squadra che lotta per mettere fieno in cascina per la salvezza, guidata in attacco da quel Petkovic che, lo scorso anno, si è laureato re dei punti realizzati 508 punti.

Il match Revivre Milano-Sora sarà il nono confronto tra le due società fino ad oggi. Bilancia che pende a favore dei milanesi con 5 vittorie contro le 3 dei ciociari. Giani schiera per la sua Milano Sbertoli, il marocchino Abdelaziz, Kozamernik, Piano.Maar, Clevenot e Pesaresi. Dall’altro canto coach Barbiero non ha nella sua rosa solo il possente Petkovic, ma anche lo schiacciatore Kedzierski e gli alzatori Caneschi, Di Martino e poi ci saanno anche Fey e Bonami. A Sora ovviamente servono punti per salvarsi.

notizie sul temaVerona-Milano 0-3, Superlega Pallavolo: meneghini stupefacenti. Messi ko gli uomini di GbricCoppa Italia Pallavolo, Modena-Milano: streaming RaiPlay e diretta tv oggi dalle ore 20.20Pallavolo SuperLega, settimana dedicata ai quarti di Coppa Italia
  •   
  •  
  •  
  •