Sci alpino femminile, super G Cortina d’Ampezzo 2019: Shiffrin vince davanti a Weirather, fuori Stuhec e Vonn. 11ª Brignone

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Super G Cortina d'Ampezzo

Mikaela Shiffrin continua a sorprendere nelle discipline veloci e fa suo anche il super G Val Gardena, quarto della stagione della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019. Devono arrendersi, con 16 e 18 centesimi di ritardo, la lichtensteinese Tina Weirather e l’austriaca Tamara Tippler . Gara ad eliminazione, visto che non hanno terminato la prova campionesse del calibro della slovena Ilka Stuhec, la svizzera Lara Gut-Behrami e la statunitense Lindsey Vonn. Prestazioni degne di nota da parte della canadese Valerie Grenier (quarta col pettorale n°26) e della norvegese Kajsa Vickhoff Lie (settima col pettorale n°35).

54° successo in carriera per “sua maestà”, terzo in questa specialità, che le permette di essere in testa a tre classifiche di specialità (oltre a dominare la generale). Per quanto riguarda le azzurre la migliore è Federica Brignone (11ª), con anche Elena Curtoni e Francesca Marsaglia tra le prime 20 (14ª e 17ª). Ultima a chiudere a punti è Nadia Fanchini (27° posto col pettorale n°2), mentre sono oltre le prime trenta Marta Bassino e Nadia Delago (al debutto in CdM), rispettivamente al 31° e 32° posto; infine non hanno completato la loro prova Nicol Delago (uscita nello stesso punto di Vonn, weekend da dimenticare per lei), Federica Sosio ed Anna Hofer.

AGGIORNAMENTO: dopo la gara Lindsey Vonn ha spiegato di sentire ancora molto dolore alle ginocchia. Si prenderà dei giorni per valutare la situazione ma ha fatto intendere che questo super G Cortina d’Ampezzo potrebbe esser stata l’ultima gara della carriera

CLASSIFICA FINALE SUPER G CORTINA D’AMPEZZO

1. Mikaela Shiffrin (USA) 1:22.48
2. Tina Weirather (LIE) +0.16
3. Tamara Tippler (AUT) +0.18
4. Valerie Grenier (CAN) +0.48
5. Jasmine Flury (SUI) +0.61
6. Wendy Holdener (SUI) +0.67
7. Ragnhild Mowinckel (NOR) +0.72
7. Kajsa Vickhoff Lie (NOR) +0.72
9. Viktoria Rebensburg (GER) +0.74
10. Stephanie Venier (AUT) +0.74
11. Federica Brignone (ITA) +0.85
12. Cornelia Huetter (AUT) +0.91
13. Nicole Schmidhofer (AUT) +1.04
14. Elena Curtoni (ITA) +1.22
15. Joana Haehlen (SUI) +1.23
16. Ester Ledecka (CZE) +1.26
17. Francesca Marsaglia (ITA) +1.32
18. Mirjam Puchner (AUT) +1.44
19. Kira Weidle (GER) +1.46
20. Christina Ager (AUT) +1.47
21. Marie-Michele Gagnon (CAN) +1.48
22. Romane Miradoli (FRA) +1.53
23. Laurenne Ross (USA) +1.64
24. Ariane Raedler (AUT) +1.67
25. Laura Gauche (FRA) +1.78
26. Corinne Suter (SUI) +1.80
27. Nadia Fanchini (ITA) +1.85
28. Jennifer Piot (FRA) +1.89
29. Lisa Hoernblad (SWE) +1.97
30. Nina Ortlieb (AUT) +2.07

potrebbe interessarti ancheSci alpino, Mondiali Åre 2019: Stuhec si conferma d’oro nella discesa libera femminile. Bronzo per Vonn, 15ª Goggia

31. Marta Bassino (ITA) +2.17
32. Nadia Delago (ITA) +2.25
DNF Nicol Delago (ITA)
DNF Federica Sosio (ITA)
DNF Anna Hofer (ITA)

CLASSIFICA GENERALE
1. Mikaela Shiffrin (USA) 1494 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 898
3. Wendy Holdener (SUI) 637
4. Viktoria Rebensburg (GER) 509
5. Nicole Schmidhofer (AUT) 481
6. Ragnhild Mowinckel (NOR) 477
7. Federica Brignone (ITA) 450
8. Michelle Gisin (SUI) 442
8. Ilka Stuhec (SLO) 442
10. Frida Hansdotter (SWE) 407

CLASSIFICA SUPER-G
1. Mikaela Shiffrin (USA) 300 punti
2. Tina Weirather (LIE) 236
3. Ragnhild Mowinckel (NOR) 211
4. Viktoria Rebensburg (GER) 157
5. Nicole Schmidhofer (AUT) 153
6. Ilka Stuhec (SLO) 144
7. Lara Gut-Behrami (SUI) 118
8. Stephanie Venier (AUT) 116
9. Jasmine Flury (SUI) 100
10. Valerie Grenier (CAN) 95

DIRETTA SUPER G CORTINA D’AMPEZZO, SCI ALPINO FEMMINILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SUPER G CORTINA D’AMPEZZO 2019
Olimpia delle Tofane, ventiduesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019

potrebbe interessarti ancheSci alpino, Mondiali Åre 2019: Holdener rivince l’oro nella combinata femminile. Argento a Vlhova, 6ª Brignone

12.29 – Male nel finale l’azzurra Bassino: 2.17 il suo ritardo da Shiffrin (perdendo maggiormente nel terzo e quarto intermedio)
12.27 –
Ottimo tempo della norvegese Lie, chiudendo a pari merito della più famosa connazionale Mowinckel
12.19 –
Rischia tanto col salto finale la ceca Ledecka e termina al 15° posto.Scese le prime 30 di questo super G Cortina d’Ampezzo
12.17 –
Chiude al 22° posto l’elvetica Nufer, unica ad oltre due secondi da “sua maestà”
12.13 –
La canadese Gagnon termina la sua prova alle spalle di Marsaglia
12.11 – Perde molto nel terzo settore l’azzurra Marsaglia e deve accontentarsi del 15° posto, a 1.32 secondi da Shiffrin
12.08 –
Molto bene la canadese Grenier: finisce ai piedi del podio, a 48 centesimi
12.07 –
La svedese Hoernblad toglie l’ultimo posto a N.Fanchini
12.05 –
Frena troppo prima del curvone nel terzo settore per la francese Miradoli e termina quindi al terzultimo posto del super G Cortina d’Ampezzo
12.03 – Errore nel secondo settore per l’azzurra Delago e poi esce nello stesso punto di Vonn
12.00 – Subito fuori la connazionale Haaser
11.59 –
Discesa da guerriera per l’austriaca Tippler: meglio di Shiffrin all’inizio, poi perde nel finale e termina a 18 centesimi
11.55 –
Parte molto forte l’elvetica Suter ma poi sbaglia nettamente e chiude al penultimo posto di questo super G Cortina d’Ampezzo
11.53 – Perde molto nel finale E.Curtoni e termina ad 1.22 dalla statunitense
11.51 –
Male la svizzera Joana Haehlen: penultimo posto, solo davanti all’italiana N.Fanchini
11.48 – E’ un diesel Mikaela Shiffrin: perde tre decimi nel primo tratto e poi guadagna progressivamente, passando in testa di 16 centesimi
11.47 –
Stesso tempo di Rebensburg per Venier: oggi è una gara a chi sbaglia meno
11.44 –
Stava andando fortissimo l’austriaca Schmidhofer ma nel finale rischia troppo e perde oltre un secondo, terminando ad 88 centesimi da Weirather in questo super G Cortina d’Ampezzo
11.42 –
Buona prova della connazionale Holdener e si prende la terza posizione, a 51 centesimi
11.39 – Stesso errore di Siebenhofer per l’elvetica Gisin: si è creato un binario in quel punto ed uscendo fuori da esso si paga caro
11.37 – Fuori subito l’austriaca Siebenhofer (a causa di una spigolata), vincitrice delle due discese libere
11.37 – Buona prova dell’azzurra Brignone, che perde molto nel finale e finisce a 69 centesimi dalla leader
11.33 – Omaggio di Sofia Goggia a Lindsey Vonn con un mazzo di fiori. Non parte la francese Worley in questo Super G Cortina d’Ampezzo
11.32 –
Terzo posto per la norvegese Mowinckel, a 56 centesimi di ritardo
11.30 – Fuori anche la statunitense Vonn!
11.28 –
Gran prova della liechtensteinse Weirather: ben 45 centesimi di vantaggio sulla svizzera
11.26 –
Molto rapida, invece, la connazionale Flury e passa in testa per 13 centesimi
11.24 – L’austriaca Huetter fa leggermente peggio di Rebensburg, mentre la svizzera Gut-Behrami sbaglia nello stesso punto di Stuhec
11.20 – Velocissima la slovena Stuhec ma poi sbaglia e finisce fuori nel curvone del terzo settore
11.18 – Un paio di errori per l’azzurra N.Fanchini e lo paga di più di chi l’ha preceduta: 1.11 secondi il suo ritardo
11.16 –
Errori nel finale per la tedesca, che finisce col tempo di 1:23.22
11.08 – Un saluto da parte di Mattia Orlandi, appassionati di SuperNews, e bentornati per un’altra diretta scritta. Alle 11.15 inizierà il super G Cortina d’Ampezzo e Rebensburg scenderà col pettorale n°1

Super G Cortina d’Ampezzo 2019: i pettorali di partenza

Dopo la quinta discesa libera della stagione, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019 resta in Italia per disputare l’ultima delle tre gare in programma sulla Olimpia delle Tofane, ossia il super G Cortina d’Ampezzo. Alle ore 11.15 italiane è previsto l’inizio della competizione, con la statunitense Mikaela Shiffrin che è in testa alla classifica di specialità con 25 punti di vantaggio sulla norvegese Ragnhild Mowinckel. Di seguito i pettorali di partenza designati:

1 REBENSBURG Viktoria 1989 GER Stoeckli
2 FANCHINI Nadia 1986 ITA Dynastar
3 STUHEC Ilka 1990 SLO Stoeckli
4 HUETTER Cornelia 1992 AUT Head
5 GUT-BEHRAMI Lara 1991 SUI Head
6 FLURY Jasmine 1993 SUI Stoeckli
7 WEIRATHER Tina 1989 LIE Head
8 VONN Lindsey 1984 USA Head
9 MOWINCKEL Ragnhild 1992 NOR Head
10 WORLEY Tessa 1989 FRA Rossignol
11 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
12 SIEBENHOFER Ramona 1991 AUT Fischer
13 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
14 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
15 SCHMIDHOFER Nicole 1989 AUT Fischer
16 VENIER Stephanie 1993 AUT Atomic
17 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
18 HAEHLEN Joana 1992 SUI Atomic
19 CURTONI Elena 1991 ITA Head
20 SUTER Corinne 1994 SUI Head
21 TIPPLER Tamara 1991 AUT Salomon
22 HAASER Ricarda 1993 AUT Fischer
23 DELAGO Nicol 1996 ITA Atomic
24 MIRADOLI Romane 1994 FRA Dynastar
25 HOERNBLAD Lisa 1996 SWE Fischer
26 GRENIER Valerie 1996 CAN Rossignol
27 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA Salomon
28 GAGNON Marie-Michele 1989 CAN Rossignol
29 ROSS Laurenne 1988 USA Stoeckli
30 NUFER Priska 1992 SUI Dynastar
31 LEDECKA Ester 1995 CZE Atomic
32 ORTLIEB Nina 1996 AUT Head
33 AGER Christina 1995 AUT Atomic
34 RAEDLER Ariane 1995 AUT Head
35 LIE Kajsa Vickhoff 1998 NOR Head
36 GROEBLI Nathalie 1996 SUI
37 BASSINO Marta 1996 ITA Salomon
38 PUCHNER Mirjam 1992 AUT Atomic
39 WENIG Michaela 1992 GER Stoeckli
40 PASLIER Esther 1997 FRA Salomon
41 FEST Nadine 1998 AUT Rossignol
42 PFISTER Meike 1996 GER Rossignol
43 PIOT Jennifer 1992 FRA Fischer
44 DORSCH Patrizia 1994 GER Stoeckli
45 WEIDLE Kira 1996 GER Rossignol
46 SOSIO Federica 1994 ITA Fischer
47 HOFER Anna 1988 ITA Atomic

48 GASIENICA-DANIEL Maryna 1994 POL Atomic
49 GAUCHE Laura 1995 FRA Salomon
50 PROKOPYEVA Aleksandra 1994 RUS Atomic
51 SUTER Jasmina 1995 SUI Stoeckli
52 PAULATHOVA Katerina 1993 CZE Rossignol
53 MERRYWEATHER Alice 1996 USA Rossignol
54 IVARSSON Lin 1996 SWE Head
55 MAGG Ann Katrin 1994 GER Head
56 HRONEK Veronique 1991 GER Head
57 DELAGO Nadia 1997 ITA Atomic
58 RAPAPORT Helena 1994 SWE Head
59 CHIRAT Madeleine 1998 FRA Salomon
60 SIMARI BIRKNER Macarena 1984 ARG Fischer
61 SMALL Greta 1995 AUS Atomic
62 COLETTI Alexandra 1983 MON Head

Super G Cortina d’Ampezzo: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Olimpia delle Tofane dal 1993 al 2006
16 gennaio 1993, Coppa del Mondo 1992-1993: 1. Ulrike Maier (Austria) 2. Carole Merle (Francia) 3. Sylvia Eder (Austria)
15 gennaio 1994, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 1993-1994: 1. Katja Seizinger (Germania) 2. Ulrike Maier (Austria) 3. Kerrin Lee-Gartner (Canada)
17 gennaio 1994, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 1993-1994: 1. Pernilla Wiberg (Svezia), Alenka Dovžan (Slovenia) 3. Ulrike Maier (Austria)
25 gennaio 1997, Coppa del Mondo 1996-1997: 1. Isolde Kostner (Italia) 2. Pernilla Wiberg (Svezia) 3. Katja Seizinger (Germania)
23 gennaio 1998, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 1997-1998: 1. Mélanie Suchet (Francia) 2. Regina Häusl (Germania) 3. Karen Putzer (Italia)
24 gennaio 1998, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 1997-1998: 1. Katja Seizinger (Germania) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Isolde Kostner (Italia)
22 gennaio 1999, Coppa del Mondo 1998-1999: 1. Renate Götschl (Austria) 2. Martina Ertl (Germania) 3. Régine Cavagnoud (Francia)
20 gennaio 2001, Coppa del Mondo 2000-2001: 1. Régine Cavagnoud (Francia) 2. Mélanie Turgeon (Canada) 3. Renate Götschl (Austria)
15 gennaio 2002, Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Hilde Gerg (Germania) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Alexandra Meissnitzer (Austria)
15 gennaio 2003, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Carole Montillet (Francia) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Hilde Gerg (Germania)
17 gennaio 2003, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Renate Götschl (Austria) 2. Alexandra Meissnitzer (Austria) 3. Mélanie Turgeon (Canada)
14 gennaio 2004, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Geneviève Simard (Canada) 2. Maria Riesch (Germania) 3. Hilde Gerg (Germania)
16 gennaio 2004, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Renate Götschl (Austria) 2. Martina Ertl (Germania) 3. Hilde Gerg (Germania)
12 gennaio 2005, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Renate Götschl (Austria) 2. Anja Pärson (Svezia) 3. Martina Ertl (Germania)
14 gennaio 2005, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Renate Götschl (Austria) 2. Lindsey C. Kildow (USA) 3. Silvia Berger (Austria)
27 gennaio 2006, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Julia Mancuso (USA) 3. Lindsey C. Kildow (USA)

Super G Cortina d’Ampezzo: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Olimpia delle Tofane dal 2007 al 2018
19 gennaio 2007, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. Julia Mancuso (USA) 2. Nicole Hosp (Austria) 3. Renate Götschl (Austria)
20 gennaio 2008, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Maria Holaus (Austria) 2. Julia Mancuso (USA) 3. Nicole Hosp (Austria)
21 gennaio 2008, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Elisabeth Görgl (Austria) 3. Renate Götschl (Austria)
26 gennaio 2009, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Jessica Lindell Vikarby (Svezia) 2. Anna Fenninger (Austria) 3. Andrea Dettling (Svizzera)
20 gennaio 2010, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Fabienne Suter (Svizzera) 3. Anja Pärson (Svezia)
21 gennaio 2011, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Anja Pärson (Svezia) 3. Anna Fenninger (Austria)
23 gennaio 2011, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Maria Riesch (Germania) 3. Lara Gut (Svizzera)
15 gennaio 2012, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Maria Höfl-Riesch (Germania) 3. Tina Maze (Slovenia)
20 gennaio 2013, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Viktoria Rebensburg (Germania) 2. Nicole Schmidhofer (Austria) 3. Tina Maze (Slovenia)
23 gennaio 2014, primo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Elisabeth Görgl (Austria) 2. Maria Höfl-Riesch (Germania) 3. Nicole Hosp (Austria)
26 gennaio 2014, secondo super G Cortina d’Ampezzo della Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Lara Gut (Svizzera) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Maria Höfl-Riesch (Germania)
19 gennaio 2015, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Anna Fenninger (Austria) 3. Tina Weirather (Liechtenstein)
24 gennaio 2016, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Viktoria Rebensburg (Germania)
29 gennaio 2017, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Ilka Štuhec (Slovenia) 2. Sofia Goggia (Italia) 3. Anna Veith (Austria)
21 gennaio 2018, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Lara Gut (Svizzera) 2. Johanna Schnarf (Italia) 3. Nicole Schmidhofer (Austria)

Sci alpino femminile, super G Cortina d’Ampezzo 2019: dove seguirlo in TV
Il super G Cortina d’Ampezzo sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

notizie sul temaSci alpino, Mondiali Åre 2019: Shiffrin vince l’oro nel super G femminile. Goggia è argento per soli 2 centesimiSci alpino femminile, discesa libera Cortina d’Ampezzo 2019: Siebenhofer concede il bis, Vonn migliora e chiude al 9° posto. 11ª DelagoSci alpino femminile, discesa libera Cortina d’Ampezzo 2019: Siebenhofer vince per la 1ª volta, 6ª Marsaglia. Vonn rientra con un 15° posto
  •   
  •  
  •  
  •