Sci alpino femminile, slalom speciale Maribor 2019: Shiffrin concede il bis, solo 5ª Vlhova. Costazza chiude all’8° posto

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Slalom speciale Maribor

La statunitense Mikaela Shiffrin si conferma al vertice e dopo il gigante, vinto ex-aequo con Petra Vlhova, si impone anche nello slalom speciale Maribor, settimo per quanto riguarda la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019. Seconda manche deludente per la slovacca e deve accontentarsi del quinto posto finale, mentre alle spalle di “sua maestà” si piazzano la svedese Anna Swenn Larsson (a 77 centesimi) e la svizzera Wendy Holdener (a 1.15 secondi), con la prima che “recupera” il podio dopo averlo perso per squalifica a Flachau. La rimonta di giornata la firmano le austriache Katharina Huber e Chiara Mair, recuperando rispettivamente 7 e 12 posizioni e chiudendo all’11° e 15° posto. Errore clamoroso per l’austriaca Katharina Liensberger, che salta completamente la prima porta della seconda parte di gara ed arriva al traguardo, venendo quindi squalificata.

Successo n°56 in carriera per la ventitreenne nativa di Vail, trentottesimo in slalom, che le consente di incrementare a 130 punti il distacco sulla rivale Vlhova nella classifica di specialità e a 651 in quella generale. Per quanto riguarda le azzurre prestazione a due facce, dato che in tre si qualificano per la seconda manche ma solo Chiara Costazza ottene una buona prestazione, terminando all’8° posto (+2 rispetto alla prima parte di gara), mentre Irene Curtoni e Lara Della Mea sono 27ª e 28ª (perdendo rispettivamente 5 e 3 posizioni). Non è riuscita a qualificarsi, chiudendo al 35° posto, Roberta Midali ed il duo Martina Peterlini-Anita Gulli non ha completato la prova.

CLASSIFICA FINALE SLALOM SPECIALE MARIBOR

1. Mikaela Shiffrin (USA) 1:42.60
2. Anna Swenn Larsson (SWE) +0.77
3. Wendy Holdener (SUI) +1.15
4. Frida Hansdotter (SWE) +1.34
5. Petra Vlhova (SVK) +1.70
6. Bernadette Schild (AUT) +2.11
7. Kristin Lysdahl (NOR) +2.37
8. Chiara Costazza (ITA) +2.65
9. Katharina Truppe (AUT) +2.67
10. Christina Geiger (GER) +2.72
11. Katharina Huber (AUT) +2.76
11. Meta Hrovat (SLO) +2.76
13. Maren Skjoeld (NOR) +3.10
14. Charlotta Saefvenberg (SWE) +3.13
15. Chiara Mair (AUT) +3.25
16. Paula Moltzan (USA) +3.29
17. Laurence St.Germain (CAN) +3.45
18. Nastasia Noens (FRA) +3.50
19. Emelie Wikstroem (SWE) +3.60
20. Roni Remme (CAN) +3.70
21. Aline Danioth (SUI) +3.75
22. Magdalena Fjaellstroem (SWE) +3.78
23. Josephine Forni (FRA) +3.83
24. Ana Bucik (SLO) +3.84
25. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +3.90
26. Gabriella Capova (CZE) +3.99
27. Irene Curtoni (ITA) +4.33
28. Lara Della Mea (ITA) +4.60

29. Ylva Staalnacke (SWE) +5.21

DSQ Katharina Liensberger (AUT)

CLASSIFICA GENERALE
1. Mikaela Shiffrin (USA) 1694 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 1043
3. Wendy Holdener (SUI) 747
4. Nicole Schmidhofer (AUT) 617
5. Ragnhild Mowinckel (NOR) 589
6. Viktoria Rebensburg (GER) 509
7. Ilka Stuhec (SLO) 507
8. Federica Brignone (ITA) 500
9. Frida Hansdotter (SWE) 497
10. Michelle Gisin (SUI) 442

CLASSIFICA SLALOM SPECIALE
1. Mikaela Shiffrin (USA) 860 punti
2. Petra Vlhova (SVK) 725
3. Wendy Holdener (SUI) 485
4. Frida Hansdotter (SWE) 348
5. Anna Swenn Larsson (SWE) 336
6. Katharina Liensberger (AUT) 285
7. Katharina Truppe (AUT) 255
8. Bernadette Schild (AUT) 207
9. Erin Mielzynski (CAN) 185
10. Irene Curtoni (ITA) 175

DIRETTA SLALOM SPECIALE MARIBOR, SCI ALPINO FEMMINILE. CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SLALOM SPECIALE MARIBOR 2019
Radvanje, ventiseiesima gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019

13.50 – Basta una buona seconda manche alla statunitense Shiffrin, che fa suo questo slalom speciale Maribor. Alle sue spalle Swenn Larsson ed Holdener
13.48 –
Brutta prova della slovacca Vlhova e si deve accontentare del quarto posto, mancando così il podio
13.46 –
Perde parte del vantaggio la connazionale Swenn Larsson ma riesce a passare in testa ed è certa del podio in questo slalom speciale Maribor
13.44 –
Non scia male la svedese Hansdotter ma non riesce a far meglio di Holdener
13.42 – Non riesce a sciare alla stessa maniera l’austriaca Liensberger, ma viene squalificata per aver saltato la prima porta
13.40 –
Manche tutta all’attacco per la svizzera Holdener e si porta al comando di ben 96 centesimi, su un fondo sempre più difficile
13.39 –
Discreta la prova della norvegese Lysdahl ma non riesce a passare in testa
13.37 –
Errore nel tratto centrale per la tedesca Geiger e deve accontentarsi della quarta posizione
13.33 –
Incrementa parecchio il vantaggio l’austriaca Schild e supera l’italiana di 54 centesimi. Ora mancano le ultime otto di questo slalom speciale Maribor
13.32 – Prova solida per l’azzurra Costazza e mantiene 2 centesimi di vantaggio sull’austriaca
13.30 –
L’austriaca Truppe prende una buchetta nel secondo settore ma nel finale recupera e passa in testa di 9 centesimi
13.29 –
Disastrosa la prova della connazionale Holtmann e perde ben 14 posizioni
13.27 –
Recupera parecchio nel finale la norvegese Skjoeld, compensando l’errore nel settore centrale
13.26 –
Perde oltre un secondo nel secondo tratto l’elvetica Danioth e perde per ora ben 9 posizioni
13.24 –
Continua a piovere sulla Radvanje ed è difficile realizzare una buona prova
13.20 –
Fa decisamente peggio la svedese Wikstroem e termina ad 84 centesimi. Scese le prime 15 di questa seconda manche dello slalom speciale Maribor
13.19 –
Molto buona la prova della slovena Hrovat ma nel finale sbaglia e realizza lo stesso tempo dell’austriaca
13.17 –
Scia al limite l’austriaca Huber ma l’azzardo paga e passa al comando per 37 centesimi
13.16 –
La transalpina Noens perde progressivamente e termina al quarto posto provvisorio di questo slalom speciale Maribor
13.14 –
Errore nel tratto centrale per la statunitense Moltzan e si piazza al terzo posto
13.13 –
Perde parecchio nel finale la svedese Saefvenberg ma riesce a mantenere 12 centesimi sulla Mair. Piove sulla pista slovena 
13.12 – Molto male anche l’italiana I.Curtoni e si piazza davanti alla connazionale
13.10 –
Otto decimi persi all’inizio dalla canadese Remme, poi scia come l’austriaca Mair ma deve accontentarsi del 2° posto
13.09 –
Fatica anche la slovena Bucik ma riesce a contenere il proprio ritardo
13.08 – Non ripete la prima manche l’azzurra Della Mea e si piazza per ora al penultimo posto dello slalom speciale Maribor
13.06 –
La svedese Fjaellstroem perde molto negli ultimi due settori e si deve accontentare della seconda posizione
13.05 –
Fa meglio l’austriaca Mair, che incrementa il distacco sulla transalpina e passa davanti di 58 centesimi
13.04 –
La svedese Staalnacke quasi si ferma nel finale (rischiando l’inforcata) e chiude all’ultimo posto
13.02 –
Mantiene il vantaggio la francese Forni e passa davanti per 16 centesimi
13.01 –
La ceca scende senza rischiare troppo e chiude col tempo complessivo di 1:46.59
12.42 – La seconda manche dello slalom speciale Maribor inizierà alle ore 13.00 e Capova sarà la prima a scendere

potrebbe interessarti ancheFederer-Rublev 3-6 4-6 (Video Highlights Atp Cincinnati 2019): lo svizzero saluta il torneo al terzo turno

CLASSIFICA PRIMA MANCHE SLALOM SPECIALE MARIBOR
1. Mikaela Shiffrin (USA) 50.05
2. Petra Vlhova (SVK) +1.00
3. Anna Swenn Larsson (SWE) +1.09
4. Frida Hansdotter (SWE) +1.57
5. Katharina Liensberger (AUT) +1.79
6. Wendy Holdener (SUI) +1.90
7. Kristin Lysdahl (NOR) +1.98
8. Christina Geiger (GER) +2.23
9. Bernadette Schild (AUT) +2.25
10. Chiara Costazza (ITA) +2.47
11. Katharina Truppe (AUT) +2.75
12. Mina Fuerst Holtmann (NOR) +3.16
13. Maren Skjoeld (NOR) +3.22
14. Aline Danioth (SUI) +3.24
14. Laurence St.Germain (CAN) +3.24
16. Emelie Wikstroem (SWE) +3.36
17. Meta Hrovat (SLO) +3.38
18. Katharina Huber (AUT) +3.52
19. Nastasia Noens (FRA) +3.59
20. Paula Moltzan (USA) +3.80
21. Charlotta Saefvenberg (SWE) +3.87
22. Irene Curtoni (ITA) +3.89
23. Roni Remme (CAN) +3.97
24. Ana Bucik (SLO) +4.37
25. Lara Della Mea (ITA) +4.43
26. Magdalena Fjaellstroem (SWE) +4.44
27. Chiara Mair (AUT) +4.58
28. Ylva Staalnacke (SWE) +4.62
29. Josephine Forni (FRA) +4.73
30. Gabriela Capova (CZE) +4.79

35. Roberta Midali (ITA) +5.06
DNF Martina Peterlini (ITA)
DNF Anita Gulli (ITA)

11.00 – Oltre quattro secondi di ritardo ma l’azzurra Della Mea ha grandi chance di qualificarsi alla seconda manche
10.48 –
Scese le prime 30 della prima manche dello slalom speciale Maribor
10.46 –
Buona la prova della slovena Hrovat, a 3.38 secondi dalla statunitense con un fondo davvero difficile da interpretare
10.40 –
Disastrosa la svedese Hector, chiudendo ad oltre 5 secondi dalla vetta
10.34 –
Manca totalmente di elasticità la slovena Bucik e chiude solamente davanti alla connazionale Ferk e alla tedesca Duerr
10.31 –
E’ difficile ora terminare con meno di tre secondi di ritardo
10.30 –
La norvegese Holtmann parte bene e poi perde progressivamente, chiudendo a 3.16 secondi da “sua maestà”
10.28 –
La canadese Remme è stata disastrosa nel tratto centrale e termina al penultimo posto, in questo slalom speciale Maribor. Diverse buchette sulla Radvanje
10.27 –
Diversi errori tecnici per la transalpina Noens e termina davanti ad I.Curtoni
10.26 –
Si continua a far fatica nel trovare il tempo e la svizzera Danioth ottiene lo stesso tempo di St.Germain
10.22 –
Brutto errore per la tedesca Duerr nel secondo settore e si è quasi fermata, chiudendo a 6.06 secondi da Shiffrin. 12° gradi in Slovenia, temperatura molto alta
10.21 –
La connazionale St.Germain arriva al traguardo ma a fatica, precedendo solo I.Curtoni
10.19 – Fuori la canadese Mielzynski e subito dopo scoppia in lacrime
10.18 – Prova simile a quella della teutonica per l’italiana Costazza, terminando per ora al 10° posto dello slalom speciale Maribor
10.17 –
Fa decisamente meglio la tedesca Geiger, nonostante un errore nella parte finale (rischiando di inforcare)
10.15 – L’azzurra I.Curtoni non ha il cambio di ritmo e fa troppa fatica, chiudendo a quasi 4 secondi dalla statunitense. La pista inizia a sfaldarsi
10.13 –
Enorme fatica per l’austriaca Truppe e termina vicina ai 3 secondi di ritardo
10.12 –
Prestazione simile anche per la norvegese Lysdahl. Condizioni del tempo piuttosto calde
10.10 –
La svizzera Holdener perde progressivamente e per ora chiude al penultimo posto di questa prima manche dello slalom speciale Maribor
10.08 –
La slovacca Vlhova perde oltre mezzo secondo nel primo settore e altrettanto negli altri due: per ora è nettamente dietro alla rivale
10.07 –
Buona la prova della svedese Swenn Larsson, che contiene molto il distacco nel finale (a 1.09 secondi da Shiffrin)
10.06 –
Rischia di scivolare nel finale l’austriaca Schild e chiude all’ultimo posto, con ben 2.25 secondi di ritardo
10.04 – Scia molto pulita e regolare come sempre, sua maestà Shiffrin, partendo subito forte e terminando con ben 1.57 secondi di vantaggio!
10.02 –
Fa ancora meglio la svedese Hansdotter e passa in testa di 2 decimi
10.01 –
L’austriaca scende in maniera regolare e senza particolari errori, chiudendo col tempo di 51.84
09.48 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta dello slalom speciale Maribor da parte di Mattia Orlandi. Alle 10.00 inizierà la prima manche, con Liensberger che scenderà con il pettorale n°1

Slalom speciale Maribor 2019: i pettorali di partenza

Dopo il sesto slalom gigante della stagione, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2018-2019 resta in Slovenia per disputare la gara in programma sulla Radvanje, ossia lo slalom speciale Maribor. Alle ore 10.00 italiane è previsto l’inizio della prima manche e alle 13.00 avrà luogo la seconda, con la statunitense Mikaela Shiffrin che è in testa alla classifica di specialità con 80 punti di vantaggio sulla slovacca Petra Vlhova. Di seguito i pettorali di partenza designati per la prima manche:

1 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
2 HANSDOTTER Frida 1985 SWE Rossignol
3 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
4 SCHILD Bernadette 1990 AUT Head
5 SWENN LARSSON Anna 1991 SWE Head
6 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
7 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
8 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
9 TRUPPE Katharina 1996 AUT Fischer
10 CURTONI Irene 1985 ITA Rossignol
11 GEIGER Christina 1990 GER Rossignol
12 COSTAZZA Chiara 1984 ITA Dynastar
13 MIELZYNSKI Erin 1990 CAN Rossignol
14 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN Rossignol
15 DUERR Lena 1991 GER Head
16 DANIOTH Aline 1998 SUI Stoeckli
17 NOENS Nastasia 1988 FRA Salomon
18 REMME Roni 1996 CAN Head
19 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Voelkl
20 WIKSTROEM Emelie 1992 SWE Voelkl
21 FERK Marusa 1988 SLO Salomon
22 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
23 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
24 HUBER Katharina 1995 AUT Atomic
25 HECTOR Sara 1992 SWE Head
26 STAALNACKE Ylva 1992 SWE Voelkl
27 SKJOELD Maren 1993 NOR Voelkl
28 FJAELLSTROEM Magdalena 1995 SWE Atomic
29 HROVAT Meta 1998 SLO Salomon
30 SAEFVENBERG Charlotta 1994 SWE Rossignol
31 FORNI Josephine 1994 FRA Rossignol
32 DUBOVSKA Martina 1992 CZE Voelkl
33 ANDO Asa 1996 JPN Atomic
34 MUKOGAWA Sakurako 1992 JPN Head
35 MAIR Chiara 1996 AUT Atomic
36 GUTIERREZ Mireia 1988 AND Fischer
37 KOECK Hannah 1994 AUT Atomic
38 HAUGEN Kristine Gjelsten 1992 NOR Rossignol
39 SHKANOVA Maria 1989 BLR Augment
40 DELLA MEA Lara 1999 ITA Salomon
41 CHABLE Charlotte 1994 SUI Fischer
42 KORPIO Nella 1999 FIN Atomic
43 CAPOVA Gabriela 1993 CZE Augment
44 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
45 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
46 DVORNIK Neja 2001 SLO Fischer
47 O’BRIEN Nina 1997 USA Rossignol
48 MIDALI Roberta 1994 ITA Rossignol
49 FILSER Andrea 1993 GER Voelkl
50 DYGRUBER Michaela 1995 AUT Atomic
51 HILZINGER Jessica 1997 GER Atomic
52 PETERLINI Martina 1997 ITA Rossignol
53 SCHMOTZ Marlene 1994 GER Fischer
54 ALOPINA Ksenia 1992 RUS Rossignol
55 STOFFEL Elena 1996 SUI Dynastar
56 LIVK Klara 1994 SLO
57 KOMSIC Andrea 1996 CRO Atomic
58 HUDSON Piera 1996 NZL Dynastar
59 TILLEY Alex 1993 GBR Head
60 IGNJATOVIC Nevena 1990 SRB Head
61 HONKANEN Riikka 1998 FIN Atomic
62 SLOKAR Andreja 1997 SLO
63 GULLI Anita 1998 ITA Voelkl
64 STIEGLER Resi 1985 USA Rossignol
65 HURT A.J. 2000 USA Head
66 LAPANJA Lila 1994 USA Fischer
67 ESCANE Doriane 1999 FRA Fischer
68 BARUZZI FARRIOL Francesca 1998 ARG
69 PELLEGRIN Elise 1991 MLT

Slalom speciale Maribor: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Radvanje dal 1970 al 1986
18 gennaio 1970, Coppa del Mondo 1969-1970: 1. Barbara Ann Cochran (USA) 2. Britt Lafforgue (Francia) 3. Bernadette Rauter (Austria)
4 gennaio 1971, Coppa del Mondo 1970-1971: 1. Annemarie Moser-Pröll (Austria) 2. Bernadette Rauter (Austria) 3. Barbara Ann Cochran (USA)
2 gennaio 1973, Coppa del Mondo 1972-1973: 1. Patricia Emonet (Francia) 2. Pamela Behr (Germania Ovest) 3. Rosi Mittermaier (Germania Ovest)
1 febbraio 1977, Coppa del Mondo 1976-1977: 1. Claudia Giordani (Italia) 2. Monika Kaserer (Austria) 3. Perrine Pelen (Francia)
22 gennaio 1978, Coppa del Mondo 1977-1978: 1. Hanni Wenzel (Liechtenstein) 2. Maria Epple (Germania Ovest) 3. Lea Sölkner (Austria)
8 febbraio 1979, Coppa del Mondo 1978-1979: 1. Hanni Wenzel (Liechtenstein) 2. Christa Kinshofer (Germania Ovest) 3. Maria Rosa Quario (Italia)
23 gennaio 1980, Coppa del Mondo 1979-1980: 1. Hanni Wenzel (Liechtenstein) 2. Perrine Pelen (Francia) 3. Annemarie Moser-Pröll (Austria)
3 gennaio 1982, Coppa del Mondo 1981-1982: 1. Erika Hess (Svizzera) 2. Maria Rosa Quario (Italia) 3. Olga Charvatová (Cecoslovacchia)
9 febbraio 1983, Coppa del Mondo 1982-1983: 1. Erika Hess (Svizzera) 2. Hanni Wenzel (Liechtenstein) 3. Anni Kronbichler (Austria)
15 gennaio 1984, Coppa del Mondo 1983-1984: 1. Erika Hess (Svizzera) 2. Tamara McKinney (USA) 3. Christin Cooper (USA)
5 gennaio 1985, Coppa del Mondo 1984-1985: 1. Tamara McKinney (USA) 2. Olga Charvatová (Cecoslovacchia) 3. Brigitte Gadient (Svizzera)
5 gennaio 1986, Coppa del Mondo 1985-1986: 1. Roswitha Steiner (Austria) 2. Erika Hess (Svizzera) 3. Ida Ladstätter (Austria)

Slalom speciale Maribor: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Radvanje dal 1987 al 2000
4 gennaio 1987, Coppa del Mondo 1986-1987: 1. Camilla Nilsson (Svezia) 2. Vreni Schneider (Svizzera) 3. Corinne Schmidhauser (Svizzera)
3 gennaio 1989, Coppa del Mondo 1988-1989: 1. Vreni Schneider (Svizzera) 2. Monika Maierhofer (Austria) 3. Tamara McKinney (USA)
21 gennaio 1990, Coppa del Mondo 1989-1990: 1. Vreni Schneider (Svizzera) 2. Ida Ladstätter (Austria) 3. Patricia Chauvet (Francia)
18 gennaio 1992, Coppa del Mondo 1991-1992: 1. Vreni Schneider (Svizzera) 2. Deborah Compagnoni (Italia) 3. Pernilla Wiberg (Svezia)
6 gennaio 1993, Coppa del Mondo 1992-1993: 1. Vreni Schneider (Svizzera) 2. Annelise Coberger (Nuova Zelanda) 3. Deborah Compagnoni (Italia)
22 gennaio 1994, primo slalom speciale Maribor della Coppa del Mondo 1993-1994: 1. Urška Hrovat (Slovenia) 2. Vreni Schneider (Svizzera) 3. Marianne Kjørstad (Norvegia)
23 gennaio 1994, secondo slalom speciale Maribor della Coppa del Mondo 1993-1994: 1. Vreni Schneider (Svizzera) 2. Pernilla Wiberg (Svezia) 3. Urška Hrovat (Slovenia)
26 febbraio 1995, Coppa del Mondo 1995-1996: 1. Vreni Schneider (Svizzera) 2. Katja Koren (Slovenia) 3. Trude Gimle (Norvegia)
7 gennaio 1996, Coppa del Mondo 1996-1997: 1. Kristina Andersson (Svezia) 2. Elfi Eder (Austria) 3. Claudia Riegler (Nuova Zelanda)
4 gennaio 1997, Coppa del Mondo 1998-1999: 1. Pernilla Wiberg (Svezia) 2. Urška Hrovat (Slovenia) 3. Lara Magoni (Italia)
3 gennaio 1999, Coppa del Mondo 1999-2000: 1. Pernilla Wiberg (Svezia) 2. Hilde Gerg (Germania) 3. Ylva Nowén (Svezia)
6 gennaio 2000, Coppa del Mondo 2000-2001: 1. Trine Bakke (Norvegia) 2. Špela Pretnar (Slovenia) 3. Sabine Egger (Austria)

Slalom speciale Maribor: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Radvanje dal 2000 al 2017
5 gennaio 2002, primo slalom speciale Maribor della Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Kristina Koznick (USA) 3. Laure Pequegnot (Francia)
6 gennaio 2002, secondo slalom speciale Maribor della Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Laure Pequegnot (Francia) 3. Sonja Nef (Svizzera)
26 gennaio 2003, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Janica Kostelić (Croazia) 3. Nicole Hosp (Austria)
25 gennaio 2004, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Marlies Schild (Austria) 3. Nicole Hosp (Austria)
23 gennaio 2005, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Anja Pärson (Svezia) 2. Janica Kostelić (Croazia) 3. Tanja Poutiainen (Finlandia)
8 gennaio 2006, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Marlies Schild (Austria) 2. Janica Kostelić (Croazia) 3. Therese Borssén (Svezia)
13 gennaio 2008, Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Nicole Hosp (Austria) 2. Veronika Zuzulová (Slovacchia) 3. Marlies Schild (Austria)
11 gennaio 2009, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Maria Riesch (Germania) 2. Kathrin Zettel (Austria) 3. Tanja Poutiainen (Finlandia)
17 gennaio 2010, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Kathrin Zettel (Austria) 2. Tina Maze (Slovenia) 3. Maria Riesch (Germania)
27 gennaio 2013, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Tina Maze (Slovenia) 2. Frida Hansdotter (Svezia) 3. Kathrin Zettel (Austria)
22 febbraio 2015, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Veronika Velez Zuzulová (Slovacchia) 3. Šárka Strachová (Rep. Ceca)
8 gennaio 2017, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Mikaela Shiffrin (USA) 2. Wendy Holdener (Svizzera) 3. Frida Hansdotter (Svezia)

Sci alpino femminile, slalom gigante Maribor 2019: dove seguirla in TV
Lo slalom gigante Maribor sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

notizie sul temaFederer-Londero 6-3 6-4 (Video Highlights Atp Cincinnati 2019): lo svizzero avanza al secondo turnoGiorgi-Sakkari 3-6 0-6, Wta Cincinnati 2019: l’azzurra subisce un netto ko all’esordioWilliams-Andreescu 1-3 rit., Wta Toronto 2019: la statunitense si ritira dopo 19′ e la canadese vince il torneo
  •   
  •  
  •  
  •