Sorteggio ottavi Europa League: Napoli contro il Salisburgo, Inter a Francoforte

Pubblicato il autore: Gabriele Ripandelli Segui

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DEL SORTEGGIO OTTAVI EUROPA LEAGUE

Incontri non facili per le italiane. Dovranno affrontare il primo ed il secondo attacco del torneo. Il Napoli giocherà la prima in casa, mentre l’Inter la giocherà a Francoforte. Non ci sono precedenti per nessuna delle due sfide. Valencia, Siviglia, Chelsea ed Arsenal abbastanza fortunate. Interessante Zenit-Villareal e Dinamo Zagabria-Benfica.

13: 18 ultimo sorteggio: lo Zenit incontra il Villareal
13:17
L’Arsenal pesca il Rennes
13:16 Siviglia
pesca lo Slavia Praga. Sorteggio abbastanza a favore della spagnola
13:15 il Valencia pesca il Krasnodar, la sorpresa del torneo
13:15
Il Napoli pesca il Salisburgo. Squadra con il secondo miglior attacco, buona qualità e che l’hanno scorso ha eliminato la Lazio
13: 14 Dinamo Zagabria
contro il Benfica
13:13 l’Eintracht Francoforte
contro l’Inter. Squadra fisica, con il miglior attacco del torneo
13:12
la prima estratta è il Chelsea, che andrà contro il Dinamo Kyev
13:10
si manterrà il doppio orario delle 18.55 e delle 21.05. La prima sorteggiata giocherà l’andata in casa.
13:08
ad estrarre le palline sarà Andres Palop, ex portiere del Siviglia e della nazionale spagnola. Attuale allenatore dell’Ibiza. Ha giocato in tutte e tre le spagnole rimaste nel torneo
13:06
Ci saranno tre urne. Una solo con il Dynamo Kyev,  quelle di Krasndor e Zenit e quelle di tutte le altre squadre. le squadre ucraine e russe saranno separati peer motivi politici. Il primo accoppiamento verrà fatto sorteggiando una pallina dall’urna 3 e mettendola nell’urna 1. Poi le squadre russe verranno unite all’urna 3.

 

Sorteggio ottavi Europa League, Nyon, ore 13:00. Napoli e Inter siamo riusciti a portarle avanti, la Lazio purtroppo è caduta sotto i colpi del Siviglia, che rimane un potenziale vincitore. 2 italiane, 2 inglesi, 3 spagnole sono le squadre più blasonate. Non ci sono più paletti: sono possibili i derby (che speriamo non accada tra le italiane) e sfide fra club provenienti dallo stesso girone. L’unico limite è quello ai match tra club russi (Zenit, Krasnodar) e ucraini (Dinamo Kiev). Queste sono le regole del sorteggio ottavi Europa League, le sfide si giocheranno il 7 ed il 14 marzo.

Sorteggio ottavi Europa League: le spagnole

Sorteggio Ottavi Europa League-Quali sono le squadre da evitare? Ovviamente le spagnole, che partono sempre favorite. Il Siviglia è la prima del torneo nel ranking europeo, in campionato sta andando male, però con la Lazio ha dimostrato che ha ancora l’Europa League nel dna. Il punto debole? Una difesa troppo fragile, o distratta se si vuole essere precisi. Il Valencia, come le due italiane, è una delle reduci della Champions League: uscita dal girone con Juventus e United. I bianconeri li hanno battuti senza soffrire in trasferta ed in dieci: difficoltà ridotta. L’altra squadra spagnola è il Villareal, che quest’anno fa un po’ più fatica: terz’ultima in campionato e  ha battuto uno Sporting Lisbona  con un pareggio in casa ed una vittoria in trasferta per 1-0.

 

 

Sorteggio ottavi Europa League: le inglesi

Sorteggio Ottavi Europa League – Chelsea ed Arsenal rappresentano le squadre d’oltre Manica. Il Chelsea, con i tifosi che contestano il ” Sarri ball”, rimane una squadra pronta ad implodere, nonostante il passaggio del turno. L’aver superato un modesto Malmoe non permettere a Sarri di dormire sonni tranquilli. Domenica la finale di Coppa di Lega con il Manchester City e mercoledì una sfida con il Tottenham rischiano, in caso di sconfitta, di portare l’esonero, nonostante Sarri ha vinto un match in più di Guardiola nel rispettivo percorso primo anno. I blues vanno temuti perché per loro l’Europa League è un motivo d’orgoglio e lotteranno per portarla a casa. L’Arsenal, come ha dimostrato il Milan nello scorso anno, è una squadra che può arrivare senza problemi fino alla fase finale. Vietato sottovalutarli anche se non sono tra i migliori club del loro campionato.

 

potrebbe interessarti ancheEuropa League, ritorno ottavi di finale: risultati e marcatori. Si qualificano le favorite Napoli, Arsenal e Chelsea, eliminate Inter e Siviglia

Sorteggio ottavi Europa League: le outsider

Sorteggio Ottavi Europa League – Per questo sorteggio ottavi Europa League bisogna fare attenzione a tutte le squadre: l’Eintracht non è mai stata sconfitta (7 vittorie ed un pari) quest’anno ed ha un bomber europeo come Luka Jovic con 6 gol; il Salisburgo l’anno scorso ha eliminato la Lazio con una grande rimonta per 4-1, ha nell’israeliano Dabbur il capocannoniere del torneo con 7 gol ed ha il secondo attacco del torneo (22 gol); il Benfica sta tornando ad essere un club importante e sotto la guida di Lage ha ottenuto 10 vittorie in 12 partite; lo Zenit di Marchisio ha il vantaggio di ospitare l’avversario in un campo difficile per tutti. Le altre? La Dinamo Zagabria è da sempre una fucina di talenti e potrebbe sorprendere ancora. Poi Rennes di Niang, Krasnodar e Slavia Praga sembrano essere poco pericolose, ma vietato sottovalutarle.

 

Sorteggio Ottavi Europa League, la situazione delle italiane

Il sorteggio ottavi Europa League però non deve spaventare le italiane: il Napoli e l’Inter viste ieri, con il rispetto di modesti avversari, sembrano poter credere di arrivare fino in fondo. Il turnover non ha rovinato l’ossatura e di pericoli ne sono stati creati molti.

 

notizie sul temaInter-Eintracht Francoforte 0-1 (video gol e highlights): Jovic fa calare la cupa notte a San SiroSalisburgo-Napoli 3-1 (video di gol e highlights): Dabbur vince, Ancelotti passa il turnoSalisburgo-Napoli streaming e diretta TV Europa League, dove vedere il match oggi dalle 18.55
  •   
  •  
  •  
  •