Lazio-Parma (Video Gol), vittoria larga della Lazio per 4-1. Apre Marusic, doppietta di L. Alberto e Lulic. Chiude Sprocati per il Parma

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

CLICCA PER AGGIORNARE IL LIVE DI LAZIO-PARMA

Lazio-Parma. La Lazio fa tutto nel primo tempo portandosi in vantaggio 4-0, nella ripresa amministra la gara e insacca a circa 10 minuti dal termine il goal della bandiera del Parma. Parma che nel primo tempo era partito bene ma al 22′ subisce il goal della Lazio grazie a Marusic, al minuto  26′ la Lazio raddoppia con Luis Alberto che firma la rete del 2-0 trasformando un calcio di rigore, lo stesso calciatore spagnolo al 38′ realizza la propria doppietta personale siglando il 3-0, al 44′ poker della Lazio con Lulic. Nella ripresa la Lazio abbassa il ritmo e Simone Inzaghi inserisce in campo il giovane Pedro Neto al posto di Caicedo, al 77′ arriva la rete della bandiera per il Parma con Sprocati su disattenzione fatale di Patric. Gara che termina con il punteggio di 4-1, la Lazio sale a 45 punti in classifica e raggiunge l’Atalanta fermata dal Chievo, ma i biancocelesti hanno da recuperare la gara contro l’Udinese.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS LAZIO-PARMA

Tabellino Lazio-Parma 4-1

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Lucas Leiva (60’Cataldi), Luis Alberto, Lulic (76’Durmisi); Correa; Caicedo (66’Pedro Neto). All. Inzaghi.

Parma (3-4-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Biabiany (70’Sprocati), Kucka, Rigoni, Dimarco; Siligardi (57’Gazzola), Inglese (64’Ceravolo), Gervinho. All. D’Aversa.

ARBITRO: Banti

potrebbe interessarti ancheCaicedo segue De Rossi al Boca Juniors?

MARCATORI: 22′ Marusic, 26′(rigore) e 38′ Luis Alberto, 44′ Lulic (Lazio); 77′ Sprocati (Parma)

NOTE: Ammoniti Inglese, B. Alves (Parma)

RECUPERO: 0′ p.t., 3′ s.t.

Lazio-Parma, la cronaca del secondo tempo

90’+3- Termina 4-1 all’Olimpico.
90’+2-
Buona iniziativa di Correa che viene ostacolato dalla difesa ducale ma per Banti non è fallo.
90′-
3 minuti di recupero.
87′- Lazio-Parma
, la Lazio controlla la gara sul punteggio di 4-1.
84′-
Espulso il tecnico del Parma D’Aversa.
83′- Pedro Neto
calcia da fuori area, la sua conclusione è deviata in corner.
81′-
Ci prova ancora il Parma sugli sviluppi di corner, la Lazio si difende bene.
77′- GOAL PARMA. Sprocati
approfitta di una disattenzione di Patric e batte Strakosha. E’ 4-1 all’Olimpico!
76′- Iacoponi
calcia malamente da fuori, la sua conclusione si spegne sul fondo. TERZO CAMBIO LAZIO. Entra Durmisi per Lulic.
70′- TERZO CAMBIO PARMA.
Entra Sprocati per Biabiany.
67′- Ceravolo
si rende pericoloso ma Strakosha concede il corner.
65′- SECONDO CAMBIO LAZIO.
Entra Pedro Neto per Caicedo.
64′- SECONDO CAMIO PARMA.
Entra Ceravolo per Inglese.
62′-
Ammonito Bruno Alves.
61′-PRIMO CAMBIO LAZIO.
Entra Cataldi per Lucas Leiva.
60′-
Conclusione di Correa respinta da Sepe.
57′- PRIMO CAMBIO PARMA. Entra Gazzola per Siligardi.
52′-
Ammonito Inglese.
54′-
Ritmi blandi in questi primi 10 minuti della ripresa, complice anche il parziale di 4-0 per la Lazio.
50′-
Ci prova generosamente il Parma ad affacciarsi nella metà campo della Lazio ma senza creare pericoli.
45′-
Riparte la seconda frazione di gioco all’Olimpico.

Lazio-Parma. Secondo tempo

Lazio-Parma, la cronaca del primo tempo

45′- Termina il primo tempo dell’Olimpico.
44′- GOAL LAZIO.
Sugli sviluppi di corner calciato da Luis Alberto, Lulic di precisione infila il poker. E’ 4-0 all’ Olimpico!
43′-
Buona azione della Lazio ma la conclusione di Correa è murata dalla difesa emiliana.
38′- GOAL LAZIO. Luis Alberto
con una grande conclusione dal limite dell’area mette a segno la sua doppietta personale. E’ 3-0 all’ Olimpico!
34′- Marusic
appoggia per Milinkovic ma la sua conclusione viene alzata in corner.
30′- Lazio-Parma
ferme sul 2-0 per gli uomini di Inzaghi.
25′- GOAL LAZIO.
Dagli undici metri Luis Alberto non sbaglia. E’ 2-0 all’ Olimpico!
24′- RIGORE LAZIO.
Fallo di mano di Iacoponi.
21′- GOAL LAZIO. Marusic
porta in vantaggio i biancocelesti su assist di Milinkovic dopo una bell’azione in velocità. E’ 1-0 all’ Olimpico!
20′- Luis Alberto
ci prova direttamente dalla bandierina di calcio d’angolo, Sepe non si fa sorprendere.
19′- Siligardi
crossa per Inglese che non riesce a concludere a rete, ma a quanto pare episodio dubbio. Silent check del Var.
17′- Marusic
avanza palla al piede ed arriva al limite dell’area ma la sua conclusione è fiacca.
16′-
Lazio ancora davanti ma senza creare pericoli alla porta di Sepe.
11′-
Buona azione per la Lazio ma il cross di Acerbi viene messo fuori dalla difesa del Parma.
10′-
Lazio pericolosa con Caicedo ma Sepe blocca.
9′-
Schema su calcio di punizione per il Parma ma non riesce.
6′-
Fallo di Rigoni su Correa ma per Banti non è giallo.
5′- Caicedo
calcia da fuori area, ma la sua conclusione è alta sopra la traversa.
3′- Inglese
prova a servire Kucka in area di rigore, ma Patric è bravo a chiudere in corner.
1′- Banti
da il via al match dell’Olimpico.

Lazio-Parma. Primo tempo

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Caicedo. All. Inzaghi.

potrebbe interessarti ancheLazio-Top 11 Cadore 12-0: poker dell’argentino Correa nella seconda amichevole estiva

Parma (3-4-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Biabiany, Kucka, Rigoni, Dimarco; Siligardi, Inglese, Gervinho. All. D’Aversa.

Lazio-Parma. Le formazioni ufficiali

Lazio-Parma. Questo pomeriggio, alle ore 15, allo stadio Olimpico di Roma la Lazio di Simone Inzaghi riceverà il Parma di Roberto D’Aversa nell’incontro valido per la 28.a giornata della Serie A TIM, che si completerà con Napoli-Udinese in programma alle ore 18 e il derby di Milano in programma alle 20.30. I biancocelesti sognano di porter agganciare il treno Champions ma attualmente sono in ottava posizione a 42 punti (12 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte) con una gara da recuperare contro l’Udinese. Lazio che nell’ultimo turno di campionato è stata fermata in trasferta dalla Fiorentina dopo che la squadra laziale era passata in vantaggio grazie al suo bomber Immobile, oggi assente per squalifica. Il Parma è a metà classifica a quota 33 punti (9 pareggi, 6 vittorie e 12 sconfitte), ducali che nell’ultimo turno hanno avuto alla meglio del Genoa. Il rendimento casalingo della Lazio parla di 27 punti ( 7 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte), mentre il rendimento esterno dei ducali parla di 17 punti all’attivo (5 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte). Dando uno sguardo ai precedenti tra le due squadre (precedenti all’ Olimpico) si può notare una netta supremazia della Lazio con 14 vittorie dei biancocelesti a discapito dei 3 successi del Parma e 7 pareggi (precedenti in 24 gare giocate). Negli ultimi cinque precedenti in Serie A tra le due squadre la Lazio ha sempre portato a casa i 3 punti. L’arbitro dell’incontro sarà il signor Luca Banti della sezione di Livorno.

Lazio-Parma, le probabili formazioni

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic, Lulic; Correa; Caicedo All. Inzaghi.
A disposizione: Proto, Guerrieri; Patric, Wallace,Luiz Felipe, Durmisi; Romulo, Bruno Jordao, Cataldi, Badelj, Parolo; Pedro Neto.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacopini, Bastoni, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Rigoni, Machini; Gervinho, Inglese, Siligardi. All. D’Aversa.
A disposizione: Frattali, Brazao; Gazzola, Dimarco, Sierralta, Gobbi; Barillà, Diakhate, Biabiany; Schiappacasse, Sprocati, Ceravolo.

Arbitro: Banti di Livorno

A tra poco con il LIVE Lazio-Parma

notizie sul temaDecreto Dignità, stop alla pubblicità sulle scommesse. Cosa cambia per la Serie A?Milinkovic-Savic via dalla Lazio: per lui futuro in Ligue 1Amichevoli estive Lazio: le date e gli orari dei match dei biancocelesti
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,