Paganese-Virtus Francavilla 2-1 (Video Gol Serie C): Alberti regala il primo successo al Torre. Bisceglie ora a +6

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

paganese-virtus francavilla

Serie C, Paganese-Virtus Francavilla 2-1: al Marcello Torre primo successo stagionale tra le mura amiche per gli azzurrostellati, che superano la compagine pugliese di mister Trocini grazie alla rete di Alberti al 93′ e si porta a -6 sul Bisceglie, che nel pomeriggio è stato sconfitto dal Rieti. A queste condizioni, i play-out si faranno!

VIDEO GOL PAGANESE-VIRTUS FRANCAVILLA | SERIE C

Tabellino Paganese-Virtus Francavilla

PAGANESE (3-5-2): Santopadre; Stendardo, Dellafiore (86′ Alberti), Piana; Tazza (74′ Carotenuto), Gaeta (86′ Navas), Capece, Fornito (63′ Scarpa), Perri; Parigi (74′ Di Renzo), Cesaretti. A disposizione: Galli, Della Corte, Nacci, Della Morte, Diop, Acampora, Schiavino. Allenatore: Alessandro Erra

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nordi; Pino (65′ Caporale), Tiritiello, Sirri; Albertini, Folorunsho, Monaco (65′ Tchetchua), Gigliotti (40′ Mastropietro), Nunzella; Partipilo, Sarao. A disposizione: Saloni, De Luca, Cavaliere, Puntoriere, Pastore, Caporale, Marino, Corado, Tchetchua, Vrdoljak. Allenatore: Bruno Trocini

ARBITRO: Mario Saia della sezione di Palermo (Stringini-Cubicciotti)

MARCATORI: 16′ Partipilo (V), 30′ Cesaretti, 93′ Alberti

NOTE: Ammoniti Partipilo (V), Cesaretti (P), Stendardo (P), Nunzella (V), Tazza (P), Nordi (V), Caporale (V), Carotenuto (P), Navas (P), Alberti (P). Al 90′ allontanato il d.s. Accardi (P) per proteste

ANGOLI: 4-3

RECUPERO: 2′ p.t., 4′ s.t.

Secondo Tempo: Paganese-Virtus Francavilla

94′ – Termina il match al Marcello Torre

94′ – Ammonito Alberti per eccessiva esultanza

93′ – VANTAGGIO PAGANESE! Sugli sviluppi di un corner calciato da Scarpa, stacco di testa di Alberti che trafigge Nordi

90′ – Allontanato il direttore sportivo della Paganese Guglielmo Accardi per proteste e per aver lanciato una borraccia in campo

90′ – Quattro minuti di recupero

88′ – Ammonito Navas 

86′ – OCCASIONE VIRTUS FRANCAVILLA! Grande azione di Partipilo che crossa rasoterra in area per Sarao che calcia a botta sicura: Santopadre in uscita respinge

80′ – Raddoppio del Potenza sulla Viterbese: i lucani staccano la Virtus Francavilla e vanno a +3

77′ – OCCASIONE VIRTUS FRANCAVILLA! Punizione calciata da posizione defilata sulla sinistra da Nunzella, palla che arriva a Partipilo che solo in area tenta una girata che si perde a fil di palo

76′ – Ammonito Carotenuto per intervento falloso

75′ – Ammonito Caporale per intervento falloso

potrebbe interessarti ancheBari, parla Frattali. Il neo estremo difensore dei ‘galletti’ vuole ripetere quanto fatto con il Parma

74′ – DOPPIA SOSTITUZIONE PAGANESE! Entrano Di Renzo e Carotenuto al posto di Parigi e Tazza

72′- Sirri in contropiede per Albertini che calcia in porta: l’azione però è viziata da una posizione di offside

70′ – Richiamo verbale dell’arbitro Saia nei confronti del tecnico della Paganese Alessandro Erra

67′ – Tiro cross di Mastropietro, palla alta sopra la traversa

67′ – Il Rieti intanto è passato in vantaggio a Bisceglie grazie alla rete di Cernigoi: il divario sulla Paganese ora è ridotto ad otto lunghezze, a queste condizioni si disputerebbero i play-out

65′ – DOPPIA SOSTITUZIONE VIRTUS FRANCAVILLA! Escono Monaco e Pino, entrano Tchetchoua e Caporale

63′ – PRIMA SOSTITUZIONE PAGANESE! Esce Fornito, entra Scarpa

61′ – Ammonito Nordi per perdita di tempo

58′ – Sugli sviluppi del corner seguente, stacco di testa di Stendardo: palla alta sopra la traversa

57′ – Proteste da parte della Paganese per un presunto tocco con il braccio di Monaco su cross di Cesaretti: per l’arbitro Saia è tutto regolare

53′ – Nervi tesi al Marcello Torre: Nunzella e Tazza vengono a contatto, l’arbitro Saia ammonisce entrambi

52′ – OCCASIONE PAGANESE! Cesaretti sciupa la palla del vantaggio: buona giocata di Gaeta sulla destra, passaggio per Tazza che rasoterra serve sul secondo palo Cesaretti che calcia di prima intenzione ma spara direttamente in fallo laterale

51′ – Cross di Gaeta dalla destra, respinge Nordi

47′ – Calcio di punizione battuto da Fororunsho respinto dalla barriera: occasione sciupata per gli ospiti

46′ – Ammonito Stendardo per fallo su Mastropietro lanciato a rete

46′ – Iniziato il secondo tempo al Torre: nessun cambio all’intervallo. La Paganese dà inizio alla ripresa

15.23: L’appuntamento tra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

Primo Tempo: Paganese-Virtus Francavilla

47′ – Termina il primo tempo al Torre

46′ – Ammonito Cesaretti per proteste

45′ – Due minuti di recupero

44′ – Conclusione dalla distanza di Sarao, blocca a terra Santopadre

43′ – Parigi si lavora un buon pallone sulla destra, entra in area e scarica per Cesaretti, che controlla la sfera e calcia un mancino che si perde alto sopra la traversa

potrebbe interessarti ancheCalcio, Serie C: il Consiglio Direttivo di Lega Pro ha ufficializzato i gironi

40′ – PRIMA SOSTITUZIONE VIRTUS FRANCAVILLA! Entra Mastropietro al posto dell’infortunato Gigliotti

37′ – Cross di  Gigliotti dalla destra che attraversa tutta l’area di rigore senza che venga ribattuto in rete dagli ospiti

37′ – In contemporanea si gioca Bisceglie-Rieti, il cui risultato è di 0-0, e Potenza-Viterbese, con i lucani che vincono 1-0

32′ –  Passaggio filtrante di Cesaretti per Parigi che calcia di prima intenzione: palla direttamente sul fondo

30′ –  PAREGGIO PAGANESE! Goal di Cesaretti: sponda dal limite dell’area con Parigi, rimpallo fortunoso per Cesaretti che insacca in diagonale

25′ – TRAVERSA PAGANESE!  Traversa colpita da Cesaretti: cross di Gaeta e Cesaretti in acrobazia colpisce il legno, grazie anche alla respinta con la punta delle dita di Nordi

23′ – Ammonito Partipilo per proteste

22′ – Rete annullata alla Virtus Francavilla: calcio di punizione di Sirri, sulla traiettoria Tiritiello controlla la sfera con il braccio e poi insacca. L’arbitro annulla tra le proteste degli ospiti

19′ – Punizione tirata di sinistro da Nunzella per Sirri che calcia al volo di contobalzo, ma ha commesso un fallo su Dellafiore: punizione per la Paganese

16′ – VANTAGGIO VIRTUS FRANCAVILLA! Goal di Partipilo: sugli sviluppi di un corner calciato da Gigliotti, Sarao di testa trova la pronta risposta di Santopadre, sulla ribattuta Partipilo non può sbagliare

14′ – Cross di Tazza dalla destra, respinge Pino sulla testa di Perri che di testa manda sull’esterno della rete

11′ – Calcio di punizione di Fornito dall’out di sinistra, palla al centro dell’area dove si accende una mischia nella quale nessun calciatore azzurrostellato riesce a ribattere in rete: allontana con qualche difficoltà la difesa ospite

10′ – Passaggio filtrante di Monaco dai pressi del centrocampo per Sarao, che si era involato in area di rigore azzurrostellata, contrastato comunque da Piana: l’assistente dell’arbitro Saia, il signor Cubbicciotti, alza la bandierina ravvisando un fuorigioco

8′ – Cross in area di Partipilo dalla sinistra, Santopadre in uscita blocca la sfera

5′ – Ritmi blandi in questa fase del match: Virtus Francavilla più aggressiva, Paganese che comunque non sembra subire più di tanto

2′ – La Paganese in completo azzurro, la Virtus Francavilla iinvece in completo bianco

1′ – Partiti allo stadio Marcello Torre: è la Virtus Francavilla a dare il calcio di inizio

Paganese-Virtus Francavilla, la presentazione del match

Ultimi 270 minuti al cardiopalma per Paganese e Virtus Francavilla, che si contenderanno tre punti pesantissimi nell’incontro in programma  questo pomeriggio allo stadio Marcello Torre, sfida valida per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie C Girone C, con fischio di inizio previsto per le ore 14.30.
Gli uomini di mister Alessandro Erra hanno ottenuto la seconda vittoria stagionale, seppur a tavolino contro il Matera ormai radiato: la situazione di classifica non cambia, a causa del rendimento deficitario fin qui realizzato e nel contempo dei successi delle dirette concorrenti per la salvezza. L’unica speranza è data dal considerevole riavvicinamento degli azzurrostellati sul Bisceglie, terzultima forza del torneo, ora distante appena nove lunghezze: il sodalizio del presidente Raffaele Trapani, per garantirsi la possibilità di disputare i play-out e quindi evitare una deludente retrocessione diretta, dovrà giocoforza fare risultato nelle successive tre sfide, tutte proibitive almeno sulla carta. E questo a prescindere da segnali positivi provenienti dalla Lega, con l’importante apertura e conseguente riammissione da parte dei vertici del calcio italiano di terza serie nei confronti dei club cosiddetti virtuosi, anche in caso di retrocessione.Diverso discorso per i pugliesi guidati da Bruno Trocini: il prezioso successo interno di domenica scorsa contro il Catania, con Sarao autore di una pregevole rete in zona Cesarini, ha rilanciato le ambizioni dei biancoazzurri, che ora distano appena una lunghezza dal Potenza, sconfitto a Trapani nell’ultimo turno di campionato. Le ultime tre giornate potranno potenzialmente consentire alla Virtus Francavilla di guadagnarsi una posizione di classifica migliore, specialmente in ottica play-off. Punti importanti potranno arrivare a margine delle sfide contro Paganese e Bisceglie, prima del match contro la già promossa Juve Stabia.
A dirigere l’incontro Paganese-Virtus Francavilla è stato designato il signor Mario Saia della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Davide Stringini della sezione di Avezzano e Paolo Cubicciotti della sezione di Nichelino.

#PaganeseVirtusFrancavilla
La terna arbitrale ??https://t.co/PuHSmHohZP https://t.co/PuHSmHohZP

— Paganese Calcio 1926 (@_PC1926) 16 aprile 2019

? L’elenco dei calciatori convocati da mister #BrunoTrocini per la sfida di domani contro la #Paganese ⚪?#forzavirtusfrancavillacalcio #biancazzurri #seriec #pagvfr #paganesevirtus #elenco #convocati pic.twitter.com/6cNA7c490e

— V.Francavilla Calcio (@virtusfranca_c) 19 aprile 2019

notizie sul temaSerie C: rivoluzione playoff dalla prossima stagione? Una fake newsLIVE Ripescaggi Serie C, comunicato della FIGC: “Escluso il Palermo, in B riammesso il Venezia”Serie C, venerdì 12 luglio la Lega Pro ufficializzerà i ripescaggi: ecco le sei squadre probabili
  •   
  •  
  •  
  •