Spal-Napoli 1-2 (Video Highlights): I partenopei passano grazie a Mario Rui, Petagna illude gli estensi

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Spal-Napoli  1-2 (48′ Allan, 84′ Petagna, 88′ Mario Rui)
Serie A TIM, 36° giornata – Stadio Paolo Mazza (Ferrara)

Video Highlights Spal-Napoli 1-2 | Serie A

Il Napoli passa sul campo della Spal, 2-1 il risultato finale. Match emozionante, succede tutto nella ripresa: Allan sblocca al 48′, Petagna su rigore trova il momentaneo pareggio ma Mario Rui non ci sta e riporta avanti gli azzurri. Nel finale Meret conserva il vantaggio. Nel prossimo turno di Serie A la Spal giocherà in trasferta contro l’Udinese, per il Napoli impegno casalingo contro l’Inter. Da parte di Davide Corradini è davvero tutta, grazie per essere stati in nostra compagnia e buona continuazione su SuperNews!

potrebbe interessarti ancheLa torre Llorente nello scacchiere di Re Carlo Ancelotti

90+4′ Finale! Spal-Napoli 1-2!
90+3′ Conclusione di Schiattarella ma Meret risponde prontamente, poi colpo di testa di Floccari, ma è bravo Luperto a salvare
90′
Quattro minuti di recupero
90′
Sostituzione nel Napoli: entra Gaetano, esce Callejon
90′
Semplici corre ai ripari: entra Jankovic, esce Cionek
88′ GOL NAPOLI! Ha segnato Mario Rui!
85′
Sostituzione nel Napoli: entra Ghoulam, esce Zielinski
84′
Calcio di rigore battuto benissimo: Meret intuisce, tocca il pallone ma non evita il gol!
84′ GOL SPAL! Ha segnato Petagna!
83′
Calcio di rigore per la Spal. Luperto stende in area Floccari, per Abbattista è rigore
77′
Palla in verticale per Antenucci che si ritrova davanti al portiere: non se la sente a la passa a Floccari, che la mette dentro. Si alza però la bandierina: fuorigioco di Antenucci.
73′
Sostituzione nella Spal: entra Antenucci, esce Valoti
71′ Fabian Ruiz!
 Sugli sviluppi di un angolo, sul primo palo sbuca Fabian che gira di testa ma trova la risposta di Viviano
65′
Sostituzione nel Napoli: entra Verdi, esce Younes
64′
Ammonito Cionek per fallo su Malcuit
62′ Floccari!
Calcio da fermo di Murgia, Floccari gira di testa: pallone fuori non di molto
53′
Ammonito Mario Rui per gioco scorretto su Lazzari
48′
Gol del brasiliano che riceve in area il pallone da Younes e con un preciso destro a giro batte Viviano. Da segnalare che l’ultima volta che segnò in A fu proprio contro gli estensi, nel febbraio 2018
48′ GOL NAPOLI! Ha segnato Allan!
46′
Inizia il secondo tempo di Spal-Napoli, si riparte dallo 0-0!
SECONDO TEMPO

Termina a reti bianche il primo tempo tra Spal e Napoli. Al 5′ subito un palo colpito da Milik, l’attaccante polacco si ripete in altre tre occasioni ma non riesce a segnare. Pericolosi anche Younes e Callejon. Infortunio per Missiroli, costretto ad uscire dal terreno di gioco. Tra poco la ripresa.

45+2′ Fischia Abbattista, finisce il primo tempo di Spal-Napoli
45′
Due minuti di recupero
44′ Milik! Il Napoli si distende ancora in avanti, ci prova Milik da dentro l’area: pallone lontano dalla porta
40′ Callejon!
Partenza immediata di Callejon che taglia in due il campo di gioco, arriva sui venti metri ed incrocia il destro: sfera che termina di poco a lato.
32′ Younes! Il talento tedesco dribbla tre uomini in area, poi calcia ma spedisce di poco a lato da ottima posizione. Si rimane in parità.
30′
Cambio per la Spal: entra Schiattarella, esce Missiroli
30′ Problemi fisici per l’ex Sassuolo Missiroli, che uscirà a breve. Pronto il cambio.
25′ Petagna!
Ripartenza della Spal con Lazzari che crossa per Petagna: l’ex Atalanta la intercetta, si coordina e tira un siluro in porta. Meret la blocca.
20′
Angolo Napoli. Batte Fabian Ruiz, Milik la intercetta e tira dritto in porta. Bravo Bonifazi ad anticipare e a mandarla fuori
12′
Fallo di Koulibaly in area su Petagna, che cade a terra. Proteste dei giocatori estensi che chiedono il rigore, Abbattista nega e dice di proseguire

10′ Milik!
Ancora un occasione per l’attaccante del Napoli: assist di Allan per il polacco che si coordina ma non centra lo specchio della porta
6′ Milik!
Palo dell’attaccante polacco che ci prova subito col mancino, ma spedisce sul legno alla sinistra di Viviano
3′
 Cross all’indietro per Zielinski, che col mancino prova a piazzarlo, palla larga sulla sinistra
1′
Fischia Abbattista, inizia Spal-Napoli. Primo pallone giocato dai padroni di casa!
PRIMO TEMPO

17.57 – Squadre in campo agli ordini del direttore di gara, manca sempre meno al fischio d’inizio di Spal-Napoli.
17.30 
– A dirigere l’incontro sarà il sign. Eugenio Abbattista, coadiuvato dagli assistenti De Meo Robilotta. Il quarto ufficiale è il sig. Maggioni; al VAR Piccinini Liberti.
17.15 
FORMAZIONE UFFICIALE SPAL (4-4-2): Viviano; Bonifazi, Cionek, Vicari, Fares; Lazzari, Missiroli, Murgia, Valoti; Floccari, Petagna.
17.15 
FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Luperto, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Younes; Zielinski, Milik.
17.00
Amici di SuperNews, buonasera da Davide Corradini e benvenuti alla diretta scritta di Spal-Napoli. A tra poco con le formazioni ufficiali del match.

potrebbe interessarti ancheNapoli, la rivincita di Mario Rui

QUI NAPOLI
Dopo la vittoria contro il Cagliari della scorsa settimana, e conquistato anche aritmeticamente il secondo posto, il Napoli non è intenzionato a fermarsi e vuole continuare a vincere per arrivare a 82 punti, obiettivo dichiarato dal tecnico partenopeo domenica scorsa. A Ferrara Carlo Ancelotti non avrà a disposizione Mertens, che ha accusato un fastidio muscolare. Probabile quindi il 4-4-2 con Meret confermato tra i pali; in difesa i terzini esterni dovrebbero essere Hysaj e Ghoulam, anche se sono previste sorprese; a centrocampo ballottaggio tra Zielinski e Younes, con il polacco favorito; davanti ci saranno Milik e Insigne.

QUI SPAL

Dopo la netta vittoria contro il Chievo della scorsa settimana, che ha sancito la rimanenza della squadra ferrarese nel massimo campionato anche per il prossimo anno, oggi la Spal ha un’altra chance per salire di classifica raggiungendo il decimo posto. Attenzione però al Napoli, che a Ferrara ha sempre vinto. Semplici dovrebbe confermare il 3-5-2 con Viviano confermato in porta; in difesa Bonifazi dovrebbe spuntarla su Cionek, nella postazione al fianco di Vicari e Felipe; a centrocampo tutto confermato con il quintetto composto da Lazzari e Fares laterali; in attacco ci sarà Floccari insieme a Petagna.

SPAL – NAPOLI, PROBABILI FORMAZIONI

PROBABILE FORMAZIONE SPAL (3-5-2)Viviano; Bonifazi, Vicari, Felipe; Lazzari, Murgia, Missiroli, Kurtic, Fares; Petagna, Floccari. All.: Semplici

PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-4-2)Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Insigne. All.: Ancelotti

notizie sul temaNapoli, Ancelotti: “Abbiamo vinto anche senza essere perfetti”Napoli – Liverpool 2-0: Mertens e Llorente affondano il Liverpool, ottima partenza per AncelottiNapoli-Liverpool: diretta tv e streaming, dove vedere Champions League oggi 17 settembre
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,