Berrettini-Auger Aliassime 6-4 7-6 (Video Highlights Atp Stoccarda 2019): l’azzurro vince il suo 1° titolo su erba

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Berrettini

Matteo Berrettini completa la sua settimana perfetta e porta a casa il torneo Atp 250 di Stoccarda. L’azzurro, n°30 Atp, sconfigge per la prima volta in carriera il canadese Felix Auger-Aliassime (testa di serie n°7) con il punteggio di 6-4 7-6(11) dopo un’ora e quarantasette minuti di gioco, anche questa volta senza mai perdere il servizio. Si tratta della terza finale vinta su quattro per il nativo di Roma, la prima su erba e dopo otto anni un italiano torna a conquista un titolo sull’erba (l’ultimo era stato Andreas Seppi, ad Eastbourne 2011), salendo da domani 17 giugno al n°22 Atp (appena dietro al nativo di Montreal, che rinvia l’appuntamento con la vittoria di un torneo e perda la sua terza finale).

Nel primo parziale Berrettini approfitto di uno dei pochi errori gravi commessi da Auger-Aliassime, che poi nel secondo set sale tantissimo con il rendimento del servizio e si arriva al tie-break: 16 ace messi a segno contro 6 non bastano contro il solidissimo azzurro, che chiude al terzo Championship point dopo che l’avversario ha avuto cinque possibilità per portare la finale al terzo parziale.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

MATTEO BERRETTINI – (7) FELIX AUGER ALIASSIME 6-4 7-6(11), Center Court
Finale Atp 250 Stoccarda 2019 (erba)

16.56 – GAME, SET AND MATCH BERRETTINI! Risposta vincente a chiudere questa finale, dopo 1h e 47′ (1h e 15′ la durata del secondo parziale)
16.56 –
Dritto steccato del canadese e terzo Championship point per l’azzurro. 12-11
16.55 –
Ace esterno di Berrettini, che pizzica la riga esterna. 11-11
16.54 –
Di nuovo ace. 10-11 e quinto set point per il nativo di Montreal
16.54 –
Altro ace di Auger-Aliassime. 10-10
16.53 –
Ancora un ottimo servizio e secondo Championship point. 10-9
16.52 –
Ottima prima esterna del nativo di Roma e si cambia nuovamente campo. 9-9
16.51 –
Ancora un’ottima prima. 8-9 e quarto set point
16.51 –
Servizio vincente del canadese. 8-8
16.50 –
Gran dritto di Berrettini e poi chiusura con lo smash. Championship point: 8-7
16.48 –
Dritto sulla riga per Auger-Aliassime, il giudice di sedia fa overrule e si ripete il punto, che l’azzurro fa suo. 7-7
16.47 –
Ace esterno e terzo SP. 6-7
16.46 –
Prima larga di poco per il canadese, seconda di servizio e poi sbaglia il dritto. Si cambia ancora campo sul 6-6
16.45 –
Buona prima ed ora c’è il secondo set point. 5-6
16.45 –
Lungo e largo il dritto di Berrettini, in uscita dal servizio. 4-6 e set point per il canadese
16.44 –
Ancora un ace esterno. 4-5
16.43 –
Ace esterno di Auger-Aliassime, confermato dal falco. 4-4
16.43 –
Servizio vincente. 4-3
16.41 –
Ancora un passante vincente dell’azzurro, questa volta con il rovescio incrociato. 3-3 e si cambia campo
16.41 –
Bel rovescio incrociato del canadese. 2-3
16.39 –
Scambio tra back di rovescio e alla fine Berrettini riesce a cavarsela, con un passante lungolinea di rovescio. 2-1
16.36 – Sarà dunque il TIE-BREAK a decidere questo secondo parziale
16.36 –
Ace esterno. 40-0
16.35 –
L’azzurro inizia bene questo dodicesimo game. 15-0
16.33 –
Seconda di servizio molto profonda ed Auger-Aliassime si garantisce almeno il tie-break. 5-6
16.32 –
Erroraccio del canadese, che manda in rete un dritto a campo quasi aperto. 30-15
16.30 –
Game vinto a 0. 5-5
16.29 –
Serve and volley. 30-0

potrebbe interessarti ancheSinner-Tiafoe 6-4 3-6 6-3 (Video Highlights Atp Anversa 2019): l’azzurro centra la semifinale


16.29 –
Servizio e dritto in avanzamento per Berrettini. 15-0
16.27 –
Gran seconda di servizio. 4-5
16.26 –
Serve and volley di Auger-Aliassime. 40-15
16.24 –
Tentativo di passante in rete e l’azzurro vince il game a 30. 4-4
16.22 –
Lungo il rovescio difensivo del nativo di Montreal. 30-15
16.21 –
Doppio fallo di Berrettini. 0-15
16.18 –
Il canadese riesce a tenere ancora la battuta. 3-4
16.18 –
Di poco lungo il lob dell’azzurro. 40-15
16.18 –
Undicesimo ace di Auger-Aliassime. 30-15
16.15 –
Servizio vincente e game Berrettini. 3-3
16.15 –
Ancora un buon drop shot. 40-0
16.14 –
Ace anche per l’azzurro. 15-0
16.12 –
Ancora un ace e sale sul 3-2 in suo favore
16.11 –
Seconda parità e poi volée sulla riga di Auger-Aliassime. Altro vantaggio interno
16.09 –
Ace. Parità
16.09 –
Ottima seconda di servizio. 30-40
16.08 –
Volée di dritto del canadese che tocca il nastro e rallenta. 15-40
16.07 –
Passante di dritto e tre palle break. 0-40
16.07 –
Rovescio steccato da Auger-Aliassime e Berrettini si porta avanti 0-30
16.05 –
Il nativo di Roma fa suo il game a 15. 2-2
16.01 –
E poi riesce a tenere la battuta. 1-2
16.00 –
Molto bene con il rovescio incrociato. 40-30
15.59 –
Lungo il dritto del canadese. 15-30
15.56 –
L’azzurro si porta sull’1-1
15.56 –
Ace esterno in slice. Altra palla game ed Auger-Aliassime è rimasto con una sola chiamata dell’occhio di falco
15.55 –
Dritto in rete per Berrettini. Seconda parità
15.54 –
Molto bene in difesa il canadese e costringe ai vantaggi l’avversario
15.53 –
Questa volta il nativo di Roma riesce a fare una buona parata a rete. 40-30
15.53 –
Bel passante di rovescio. 30 pari
15.52 –
Palla corta incrociata ed Auger-Aliassime non riesce ad effettuare il recupero. 15 pari
15.51 –
Di poco lungo il rovescio di Berrettini. 0-15
15.50 –
Ace al centro per il canadese, che riesce a tenere la battuta. 0-1
15.49 –
Lungo il dritto dell’azzurro. Altra palla game
15.49 –
Doppio fallo. Seconda parità
15.48 –
Seconda di servizio al corpo: vantaggio interno
15.47 –
Gran prima di Auger-Aliassime. 40 pari
15.47 –
Altro errore di Berrettini con il passante di rovescio. 30-40
15.46 –
Due punti consecutivi, di cui l’ultimo con un dritto a rientrare che pizzica la riga. 15-40 e subito due palle break
15.45 –
Prima una bella risposta, poi però l’azzurro sbaglia con il passante di rovescio. 15 pari
15.44 – Inizia il secondo set, serve ancora il nativo di Montreal

15.41 – GAME AND FIRST SET BERRETTINI! Fa buona guardia a rete sul passante dell’avversario e chiude il parziale con una stop volley, dopo 32′
15.41 –
Ace al centro e set point. 40-30
15.40 –
Lungo lo slice di rovescio per l’azzurro (confermato dal falco). 30 pari da 30-0
15.37 –
Altro ace e anche lui tiene la battuta a 0. 5-4 ed ora Berrettini servirà per il set
15.36 –
Ace. 30-0
15.36 –
L’occhio di falco vede larga la prima di Auger-Aliassime, ma la rigioca in maniera altrettanto efficace. 15-0
15.35 –
Il nativo di Roma prosegue il suo solido momento al servizio, che dura da inizio settimana: altro game vinto a 0. 5-3
15.31 –
Servizio e rovescio per il canadese, che resta in scia. 4-3
15.29 –
Palla corta e poi volée da parte di Berrettini. 15 pari
15.28 –
E poi riesce a chiudere il game con un tocco sotto rete. 4-2
15.28 –
Due ottime seconde dell’azzurro. 40-30
15.26 –
Risposta vincente di Auger-Aliassime col rovescio lungolinea. 15-30
15.25 –
Esagera poi con il dritto. 0-15
15.23 –
In rete il tentativo di smorzata tentato da Berrettini. 3-2
15.22 –
Ace al centro per il nativo di Montreal. 40-0
15.21 –
Ottima risposta di dritto per Auger-Aliassime ma il nativo di Roma riesce a confermare il vantaggio a 15. 3-1
15.18 – BREAK BERRETTINI! Altro errore del canadese, con la risposta di rovescio che finisce in rete. 2-1
15.17 –
Ancora un attacco in profondità (con il rovescio) ed arriva la palla break. 30-40
15.15 –
Si fa poi sorprendere sulla risposta di Berrettini. 30 pari


15.14 –
Ace esterno di Auger-Aliassime. 15-0
15.13 –
E poi riesce a chiudere il game. 1-1
15.13 –
Doppio fallo. 40-15
15.12 –
Ace di seconda per l’azzurro. 15-0

potrebbe interessarti ancheLIVE Cittadella – Cosenza diretta e risultato in tempo reale: Baez fa tris


15.11 –
Altre due ottime prime e si porta sull’1-0
15.10 –
E subito mette a segno due ace. 30-0
15.09 – Inizia il match, serve il canadese

15.04 – Giocatori in campo per il riscaldamento
13.54 –
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta di Berrettini-Auger Aliassime. La finale di doppio maschile è già terminata, quindi l’appuntamento resta per le ore 15.00

Berrettini cerca il suo 3° titolo Atp a Stoccarda, Auger Aliassime il primo

Il nativo di Roma (n°30 del ranking Atp), dopo aver sconfitto nei primi quattro turni del 250 tedesco l’australiano Nick Kyrgios , il russo Karen Khachanov, lo statunitense Denis Kudla ed il tedesco Jan-Lennard Struff, affronterà ora nell’ultimo atto il canadese Auger-Aliassime (n°7 del seeding, che ha avuto la meglio sul lettone Ernests Gulbis, il francese Gilles Simon, il tedesco Dustin Brown ed ha usufruito del ritiro del connazionale Milos Raonic). Nessun precedente tra i due, quindi assisteremo ad un confronto inedito e sarà la quarta finale Atp per l’azzurro e la seconda per il suo avversario, la prima per entrambi sull’erba.

Riassumiamo ora il percorso fatto dai due finalisti: Berrettini ha iniziato il 2019 a Doha, perdendo al primo turno, per poi fermarsi al secondo turno ad Auckland e nuovamente all’esordio all’Australian Open. Il primo risultato importante arriva a Sofia, dove centra la semifinale (arrendendosi all’ungherese Marton Fucsovics), mentre a Marsiglia e Dubai non raccoglie grosse soddisfazioni (secondo e primo turno). Nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami viene eliminato all’esordio, ma tra i due vince il ricco Challenger di Phoenix battendo in finale il kazako Mikhail Kukushkin.

Inizia quindi la stagione sul rosso nel 1000 di Montecarlo, perdendo al primo turno contro il bulgaro Grigor Dimitrov, salvo poi riscattarsi a Budapest ed ottenere il secondo titolo della carriera (battendo in finale il serbo Filip Krajinovic), raggiungendo anche la finale a Monaco di Baviera, dove si arrende al cileno Christian Garin, il terzo turno nel 1000 di Roma ed il secondo al Roland Garros.

Il nativo di Montréal, invece, ha cominciato l’anno con una battuta d’arresto al primo turno di Pune, salvo poi non qualificarsi per lo Slam australiano e perdere nuovamente al primo turno del Challenger di Rennes. Gioca poi sulla terra battuta sudamericana e, dopo la terza sconfitta consecutiva all’esordio, e raggiunge la sua prima finale Atp a Rio De Janeiro e i quarti a San Paolo (in entrambi i casi sconfitto dal serbo Laslo Djere).

Ad Indian Wells e Miami si comporta bene, centrando un terzo turno e la prima semifinale in un 1000, chiudendo alla grande la prima parte della stagione sul cemento; inizia quindi il periodo “ufficiale” sul rosso e colleziona un secondo turno a Montecarlo ed un terzo a Barcellona. Dopo un altro secondo turno ottenuto a Madrid e la battuta d’arresto all’esordio a Roma, raggiunge la sua seconda finale a Lione, dove questa volta perde contro il francese Benoit Paire e per un problema all’inguine è costretto a saltare l’Open di Francia.

Berrettini – Auger Aliassime: i precedenti
Confronto inedito

Berrettini – Auger Aliassime, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

notizie sul temaSinner-Monfils 6-3 6-2, Atp Anversa 2019: l’azzurro domina e conquista il suo primo quarto di finaleQualificazione Euro 2020; Liechtenstein-Italia 0-5 (Video Highlights): ottava sinfonia azzurra con goleadaSinner-Majchrzak 6-4 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2019): buona la prima per il giovane azzurro
  •   
  •  
  •  
  •