Wimbledon 2019, i tabelloni principali: Nadal dalla parte di Federer. Djokovic pesca Anderson

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Wimbledon

Si è da poco concluso il sorteggio dei main draw per quanto riguarda l’edizione 2019 del Torneo di Wimbledon: risalta maggiormente agli occhi la possibilità di un’ulteriore semifinale tra Roger Federer (il quale sembra avere, almeno sulla carta, un percorso non troppo duro) e Rafael Nadal, dopo quella già vista al Roland Garros, mentre il campione uscente Novak Djokovic potrebbe vedersela contro Kevin Anderson. Per quanto riguarda i tennisti italiani gli abbinamenti non sono stati troppo benevoli, con la qualificata Giulia Gatto-Monticone che se la vedrà con la sette volte vincitrice dei Championships Serena Williams e Camila Giorgi affronterà l’ucraina Dayana Yastremska.

Ben nove gli azzurri qualificati, invece, con Fabio Fognini e Matteo Berrettini in prima linea. Infine sarà interessante la sfida generazionale tra due statunitensi: da un lato la veterana Venus Williams (39 anni) e dall’altro la giovanissima qualificata Cori Gauff (appena 15 anni). A tabellone ormai compilato arriva il ritiro del croato Borna Coric, che viene sostituito dal lucky loser canadese Brayden Schnur (ed affronterà la wild card Marcos Baghdatis) e ci sono anche degli spostamenti negli abbinamenti: Berrettini non sfiderà più Radu Albot (che sarà l’avversario di Jan-Lennard Struff) ma Aljaz Bedene.

Wimbledon 2019: Primo turno italiani
(12) Fabio Fognini vs Frances Tiafoe
(17) Matteo Berrettini vs Aljaz Bedene
Marco Cecchinato vs (25) Alex De Minaur
Lorenzo Sonego vs (Q) Marcel Granollers
Andreas Seppi vs Nicolas Jarry
Thomas Fabbiano vs (7) Stefanos Tsitsipas
Paolo Lorenzi vs (11) Daniil Medvedev
(Q) Salvatore Caruso vs (20) Gilles Simon
(Q) Andrea Arnaboldi vs Ivo Karlovic

Wimbledon 2019: Primo turno italiane
Camila Giorgi vs Dayana Yastremska
(Q) Giulia Gatto-Monticone vs (11) Serena Williams

Wimbledon 2019: Primo turno teste di serie maschili
(1) Novak Djokovic vs Philipp Kohlschreiber
(2) Roger Federer  vs Lloyd Harris
(3) Rafael Nadal vs (Q) Yuichi Sugita
(4) Kevin Anderson vs Pierre-Hugues Herbert
(5) Dominic Thiem vs Sam Querrey
(6) Alexander Zverev vs (Q) Jiri Vesely

Primi turni maschili da tener d’occhio
(1) Novak Djokovic vs Philipp Kohlschreiber
Grigor Dimitrov vs (Q) Corentin Moutet
(4) Kevin Anderson vs Pierre-Hugues Herbert
(5) Dominic Thiem vs Sam Querrey
(11) Marin Cilic vs Adrian Mannarino
(27) Lucas Pouille vs Richard Gasquet

Possibili quarti di finale al maschile
(1) Novak Djokovic vs (7) Stefanos Tsitsipas
(4) Kevin Anderson vs (6) Alexander Zverev
(5) Dominic Thiem vs (3) Rafael Nadal
(8) Kei Nishikori vs (2) Roger Federer

Possibili quarti di finale al femminile
(1) Ash Barty vs (5) Angelique Kerber
(4) Kiki Bertens vs (6) Petra Kvitova
(8) Elina Svitolina vs (3) Karolina Pliskova
(7) Simona Halep vs (2) Naomi Osaka

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SORTEGGIO WIMBLEDON 2019, 28 giugno ore 11.00 italiane

11.48 – Terminato anche il sorteggio del main draw femminile di Wimbledon. Un saluto da parte di Mattia Orlandi
11.45 – Turno duro anche per l’altra azzurra Giorgi, che se la vedrà con l’ucraina Yastremska
11.44 – Venus Williams affronterà al primo turno la qualificata connazionale Gauff, appena quindicenne
11.42 –
Halep esordirà contro la bielorusso Sasnovich
11.39 –
La tedesca, testa di serie n°5, affronterà la connazionale Maria nel primo incontro di Wimbledon (possibile percorso: 1R Maria 2R Kozlova 3R Suarez Navarro 4R S. Williams QF Barty SF Bertens F Osaka); Kvitova sfiderà invece la tunisina Jabeur
11.36 –
Sharapova sfiderà la francese Parmentier nel turno d’esordio. Al secondo turno probabile sfida con Suarez Navarro e la vincente se la vedrà con Kerber
11.34 – Esordio durissimo per l’azzurra Gatto-Monticone, che affronterà la sette volte vincitrice dei Championships Serena Williams
11.32 –
La n°1 al Mondo Wta, Barty, esordirà contro la cinese Zheng
11.26 – Ora è in corso il sorteggio del tabellone femminile. Probabili quarti di finale:
(1) Ash Barty vs (5) Angelique Kerber; (4) Kiki Bertens vs (6) Petra Kvitova; (8) Elina Svitolina vs (3) Karolina Pliskova; (7) Simona Halep vs (2) Naomi Osaka
11.22 – Federer inizierà il suo cammino a Wimbledon sfidando il sudafricano Harris. E questi sono i suoi possibili turni: 

potrebbe interessarti ancheAtp Shangai, Federer – Zverev (Highlights): il tedesco vola in semifinale nel grande giorno dei Next Gen

R1 Harris

R2 Rubin/Clarke

R3 Pouille

R4 Struff/Coric

QF Nishikori

SF Nadal

F Djokovic

11.20 – Per Cecchinato e Berrettini match di primo turno contro De Minaur ed Albot
11.19 – Possibile secondo turno tra Nadal e Kyrgios, mentre all’esordio lo spagnolo sfiderà Sugita
11.16 –
Fognini, testa di serie n°12, affronterà Tiafoe nel primo turno di Wimbledon, mentre Seppi se la vedrà con Jarry
11.14 –
Il qualificato Arnaboldi sfiderà il gigante croato Karlovic
11.12 – Sonego se la vedrà con Granollers, Lorenzi affronterà Medvedev al primo turno, Fabbiano Tsitsipas. Sorteggio sfortunato per gli ultimi due azzurri citati
11.09 –
Il campione uscente, il serbo Djokovic, affronterà il tedesco Kohlschreiber nel primo turno di Wimbledon. Ecco qui il suo probabile percorso: 1R Kohlschreiber 2R Jaziri 3R Lajovic 4R Monfils QF Tsitsipas SF Anderson F Federer
11.02 – Iniziato il sorteggio maschile. Questi i possibili quarti di finale: 
Novak Djokovic vs Stefanos Tsitsipas; Kevin Anderson vs Alexander Zverev; Dominic Thiem vs Rafael Nadal; Kei Nishikori vs Roger Federer
10.58 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta del sorteggio dei tabelloni principali del Torneo di Wimbledon

Wimbledon 2019: le teste di serie e le wild card dei singolari maschile e femminile

Lunedì 1 luglio inizierà l’edizione 2019 di Wimbledon (con la conclusione domenica 15 luglio), terzo Grande Slam della stagione che avrà luogo a Church Road, nel sobborgo di Londra chiamato proprio Wimbledon. Saranno trentadue le teste di serie, con l’argentino Juan Martin Del Potro e la canadese Bianca Vanessa Andreescu che hanno annunciato il loro forfait per infortunio; nel tabellone maschile ne avremo due italiane, ossia Fabio Fognini (n°12) e Matteo Berrettini (n°17), mentre in quello femminile nessuna.

1. Novak Djokovic
2. Roger Federer
3. Rafael Nadal
4. Kevin Anderson
5. Dominic Thiem
6. Alexander Zverev
7. Stefanos Tsitsipas
8. Kei Nishikori
9. John Isner
10. Karen Khachanov
11. Daniil Medvedev
12. Fabio Fognini
13. Marin Čilić
14. Borna Ćorić
15. Milos Raonic
16. Gaël Monfils
17. Matteo Berrettini
18. Nikoloz Basilashvili
19. Félix Auger-Aliassime
20. Gilles Simon
21. David Goffin
22. Stan Wawrinka
23. Roberto Bautista Agut
24. Diego Schwartzman
25. Alex De Minaur
26. Guido Pella
27. Lucas Pouille
28. Benoît Paire
29. Denis Shapovalov
30. Kyle Edmund
31. Laslo Djere
32. Dušan Lajović

1. Ashleigh Barty
2. Naomi Osaka
3. Karolína Plíšková
4. Kiki Bertens
5. Angelique Kerber
6. Petra Kvitová
7. Simona Halep
8. Elina Svitolina
9. Sloane Stephens
10. Aryna Sabalenka
11. Serena Williams
12. Anastasija Sevastova
13. Belinda Bencic
14. Caroline Wozniacki
15. Qiang Wang
16. Markéta Vondroušová
17. Madison Keys
18. Julia Görges
19. Johanna Konta
20. Anett Kontaveit
21. Elise Mertens
22. Donna Vekić
23. Caroline Garcia
24. Petra Martić
25. Amanda Anisimova
26. Garbiñe Muguruza
27. Sofia Kenin
28. Su-wei Hsieh
29. Daria Kasatkina
30. Carla Suárez Navarro
31. Maria Sakkari
32. Lesia Tsurenko

L’algoritmo “verde” ha mescolato le teste di serie ma senza cambiamenti radicali: quelli più evidenti sono dovuti agli ultimi risultati su erba, per cui Federer prende il posto di Nadal come testa di serie n°2 e Anderson che guadagna ben quattro posizioni grazie alla finale dello scorso anno. Per quanto riguarda gli altri Isner e Berrettini ne hanno guadagnate tre (da 12 a 9 e da 20 a 17), Medvedev due (da 13 a 11), Cilic ben cinque (da 18 a 13), Raonic ed Auger-Aliassime due (da 17 a 15 e da 21 a 19), mentre Wawrinka ne perde tre (da 19 a 22) e la coppia Fognini-Basilashvili ne perde due (da 10 a 12 e da 16 a 18). Tra le donne il cambio più significativo lo ha Wozniacki (da 19 a 14).

Le sei wild card del singolare maschile di Wimbledon sono state assegnate a tre tennisti britannici, un cipriota, un tedesco ed uno spagnolo: si tratta di Jay Clarke, Paul Jubb, James WardMarcos Baghdatis (che dopo i Championships lascerà il tennis giocato), Dominik Köpfer e Feliciano López. Nel femminile, invece, sono tre gli inviti degli organizzatori e li hanno ricevuti due britanniche ed una romena: Harriet DartKatie Swan e Monica Niculescu. Usufruiranno, invece, del ranking protetto il ceco Tomáš Berdych, il belga Steve Darcis, lo slovacco Jozef Kovalik, il canadese Vasek Pospisil, il tedesco Cedric-Marcel Stebe, il serbo Janko Tipsarevic, la tedesca Anna-Lena Friedsam e la statunitense Shelby Rogers.

notizie sul temaFederer-Zverev 3-6 7-6 3-6 (Video Highlights Atp Shanghai 2019): il tedesco centra la semifinaleFederer-Goffin 7-6 6-4 (Video Highlights Atp Shanghai 2019): lo svizzero avanza ai quarti di finaleDjokovic-Shapovalov 6-3 6-3 (Video Highlights Atp Shanghai 2019): il serbo raggiunge gli ottavi di finale
  •   
  •  
  •  
  •