Sinner-Bedene 6-7 3-6 (Video Highlights Atp Umago 2019): l’azzurro si ferma al secondo turno

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Sinner

Gran prestazione da parte di Jannik Sinner nel secondo turno dell’Atp Umago, ma non basta a tramutarla in vittoria. Il giovanissimo azzurro (classe 2001 e n°209 Atp) perde per la prima volta in carriera contro lo sloveno Aljaz Bedene, che si impone con il punteggio di 7-6(3) 6-3 dopo un’ora e quarantotto minuti e sfoderando il suo miglior gioco per aver la meglio sul tennista nativo di San Candido. Ora nei quarti di finale il nativo di Lubiana se la vedrà con il serbo Dusan Lajovic.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(WC) JANNIK SINNER – ALJAZ BEDENE 6-7(3) 3-6, Goran Ivanisevic Stadium
Secondo turno Atp 250 Umago 2019 (terra battuta)

00.01 – GAME, SET AND MATCH BEDENE! Altra buona prima per chiudere questo incontro, dopo 1h e 48′ (43′ la durata del secondo parziale)
00.00 –
Secondo ace del game e match point
23.59 –
Ottima seconda centrale dello sloveno. 40 pari
23.59 –
Smash a segno e palla break! 30-40
23.59 –
Colpi potenti e precisi da parte di Sinner. 30 pari
23.58 –
Altra ottima prima. 30-15
23.58 –
Ace centrale di Bedene. 15 pari
23.57 –
Sbaglia la volée. 0-15
23.57 –
Altri tre punti di fila messi a segno. 3-5 ed ora lo sloveno potrebbe chiudere il match
23.55 –
Buona demi-volée dell’azzurro. 15-30
23.55 –
Bedene mette a segno un gran dritto. 0-30
23.53 –
Game a 0 per lo sloveno (con anche un ace). 2-5
23.51 –
Più un consulto che un trattamento ed il gioco riprende
23.49 – Il fisioterapista entra in campo ed inizia il Medica Time Out
23.48 – BREAK BEDENE! In corridoio il rovescio incrociato di Sinner, che si tocca la gamba sinistra. 2-4
23.47 –
Scambio vinto di “esperienza” dallo sloveno: palla break
23.46 –
Seconda parità
23.45 –
Due dritti consecutivi sbagliati. 40 pari
23.44 –
Ace esterno dell’azzurro. 40-15
23.41 –
Buona prima di Bedene e servizio tenuto a 0. 2-3
23.40 –
Largo di poco il rovescio lungolinea di Sinner. 40-0
23.39 –
Ace al centro per lo sloveno. 30-0
23.38 –
Servizio e rovescio incrociato a chiudere il game. 2-2
23.38 –
Colpi potenti dell’azzurro ma che restano sempre dentro il campo. 40-30
23.37 –
Ancora bene con lo stesso schema, con l’aggiunta di un colpo in più. 30 pari
23.36 –
Servizio e dritto. 15-30
23.36 –
Sinner inizia con due errori il proprio turno di servizio. 0-30
23.33 –
Bedene però evita complicazioni e tiene la battuta. 1-2
23.32 –
Dal 40-0 al 40-30: prima una buona risposta dell’azzurro, poi un’ottima accelerazione con il dritto lungolinea
23.30 –
Un paio di errori di rovescio per lo sloveno e game Sinner. 1-1
23.28 –
Rovescio steccato dall’azzurro. 15 pari
23.26 –
E poi riesce a tenere la battuta. 0-1
23.26 –
Annullata anche la seconda e poi va a palla game
23.24 –
Bedene concede due palle break ma annulla la prima. 30-40
23.23 –
Attacco a rete di Sinner, che prova subito la reazione al primo parziale perso. 15-30
23.21 – Dopo il toilet break inizia il secondo set, con lo sloveno al servizio

potrebbe interessarti ancheCecchinato-Millman 7-6 4-6 3-6, Atp Winston Salem 2019: l’azzurro si ferma al secondo turno

23.18 – FIRST SET BEDENE! Lungo il dritto dell’azzurro e parziale chiuso per 7-3, dopo 1h e 5′
23.17 –
Sinner tiene anche sul secondo ma ora Bedene ha due servizi dalla sua. 3-6
23.16 –
Ace ad annullare il primo. 2-6
23.16 –
Altro errore dell’azzurro e cinque set point per il suo avversario. 1-6
23.15 –
Doppio vantaggio e si cambia campo sull’1-5
23.13 –
Gran passante. 1-3 e mini-break Bedene
23.12 –
Dritto al volo dello sloveno. 1-1
23.11 –
Altra riga trovata da Sinner (bravo ed anche fortunato). 1-0
23.10 – Che riesce a chiudere questo turno di battuta. TIE-BREAK
23.10 –
Ace centrale di Bedene. 40-15
23.06 –
Game per l’azzurro e si garantisce almeno il tie-break. 6-5
23.04 –
Di poco fuori il rovescio successivo. Seconda parità
23.03 –
Gran rovescio dello sloveno e palla break
23.03 –
Dritto croce e delizia: game ai vantaggi
23.01 –
Ancora una riga trovata da Sinner. 30 pari
23.00 –
Un paio di dritti fuori misura. 15-30
22.58 – CONTRO-BREAK SINNER! Scambio che sembrava un flipper e l’azzurro non ha mai perso campo e chiude con un gran dritto. 5-5
22.57 –
Due ottime risposte e palla del contro-break. 30-40
22.56 –
Gran scambio tra i due ma alla fine il rovescio di Sinner termina in rete. 30-15
22.53 –
Servizio e smash. 4-5 ed ora lo sloveno può chiudere il set
22.53 –
Servizio e dritto. 40-0
22.52 –
Ace esterno per l’azzurro. 30-0
22.51 –
Ottimo turno di battuta, portato a casa a 15. 3-5
22.49 –
Ace esterno di Bedene. 15-0
22.48 –
Game Sinner. 3-4
22.47 –
L’azzurro sbaglia la volée. 30 pari da 30-0
22.44 –
Lo sloveno resiste e resta avanti. 2-4
22.43 –
Risposta vincente col rovescio lungolinea per Sinner e terza parità
22.42 –
Buona prima e seconda parità
22.42 –
Bedene esagera con la volée e subisce il passante. Chance di contro-break
22.41 –
E si va nuovamente ai vantaggi
22.41 –
Lo sloveno fa correre per il campo l’azzurro, che nulla può sull’ultimo dritto. 40-30
22.40 –
Un altro gioco lottato sul servizio di Bedene. 30 pari
22.36 –
Game a 0 anche per l’azzurro. 2-3
22.34 –
Lo sloveno serve davvero bene e tiene la battuta a 0, con ace finale. 1-3
22.31 – BREAK BEDENE! Brutto errore di dritto da parte di Sinner. 1-2
22.29 –
Ancora un game molto combattuto. Parità dal 40-15 per l’azzurro
22.26 – CONTRO-BREAK SINNER! Riga pescata dall’altoatesino ed il lob dello sloveno finisce lungo. 1-1
22.25 –
Rovescio in rete e chance di contro-break per l’azzurro
22.24 –
Palla corta in corridoio per Bedene e anche questo game è ai vantaggi
22.23 –
Altro buon dritto. 40-30
22.22 –
Rovescio in rete da parte di Sinner. 40-15
22.22 –
Buon drop shot da parte dello sloveno. 30-15
22.21 –
Ottimo dritto dal centro per l’azzurro. 15 pari
22.19 – BREAK BEDENE! Duello dritto contro dritto ma Sinner esagera e ha la peggio. 0-1
22.19 –
Seconda palla break
22.18 –
Dritto lungolinea ad annullare la palla game. Seconda parità
22.17 –
Dritto steccato da Bedene. 40 pari
22.16 –
Di poco fuori il rovescio dell’azzurro. 30-40 e palla break per lo sloveno
22.15 –
Doppio fallo. 30 pari
22.14 –
Perde il primo punto ma si rifà con un bel dritto incrociato. 15 pari
22.14 – Inizia il match, serve Sinner

22.08 – Giocatori in campo per il riscaldamento
21.54 –
Caruso batte Coric per 6-2 3-6 6-1 e vola ai quarti di finale dell’Atp Umago. Tra poco in campo l’altoatesino e lo sloveno
21.27 –
Il croato pareggia i conti facendo suo il secondo parziale (6-3)
20.48 –
Buonasera appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta da parte di Mattia Orlandi. In corso l’incontro Caruso-Coric, con il primo che ha vinto il primo set (6-2) ed a seguire toccherà a Sinner sfidare Bedene

Sinner sfida Bedene nel secondo incontro dell’Atp Umago

Il nativo di San Candido (classe 2001, n°209 del ranking Atp), dopo esser entrato nel main draw del 250 croato tramite una wild card e sconfitto in rimonta il portoghese Pedro Sousa, affronterà al secondo turno lo sloveno Aljaz Bedene (classe 1989, n.87). Nessun precedente tra i due, indi assisteremo al loro primo head to head.

Sinner ha iniziato il 2019 ricevendo una wild card nel Challenger di Bergamo (cemento indoor) e, contro ogni pronostico, riesce ad ottenere il suo primo titolo a livello professionistico sconfiggendo nell’ultimo atto il connazionale Roberto Marcora. Riceve un’altra wild card per l’Itf di Trento (sempre sul veloce al coperto) e anche qui arriva la vittoria del torneo, battendo in finale il tedesco Jeremy Jahn.

Il terzo titolo consecutivo del giovanissimo italiano arriva nell’Itf di Santa Margherita di Pula (sul rosso) e nell’incontro conclusivo ha avuto la meglio sul connazionale Andrea Pellegrino. Arriva poi un ko all’esordio nel Challenger di Alicante contro il classe 2003 spagnolo Carlos Alcaraz Garfia (di cui sentiremo ancora parlare) e nel secondo turno di quello di Barletta (sconfitto dal connazionale Andrea Arnaboldi).

potrebbe interessarti ancheCecchinato-Bublik 7-6 1-0 rit., Atp Winston Salem 2019: l’azzurro torna alla vittoria ed avanza al 2° turno

Partecipa dunque al suo primo torneo Atp a Budapest, dove da lucky loser vince anche il suo primo incontro a livello di circuito maggiore prima di cedere al serbo Laslo Djere; in seguito raggiunge un’altra finale al Challenger di Ostrava ma la perde contro il polacco Kamil Majchrzak, a cui segue il secondo turno raggiunto nel Masters 1000 di Roma (tramite WC) e la battuta d’arresto all’esordio a Lione. Su erba entra nel main draw a ‘s-Hertogenbosch e perde all’esordio, non qualificandosi poi ad Halle e a Wimbledon.

Il nativo di Lubiana, invece, ha cominciato l’anno a Brisbane, dove ha perso al primo turno, ottenendo il medesimo risultato anche nello Slam australiano. Gioca poi sulla terra battuta sudamericana, raggiungendo i quarti di finale a Cordoba, il secondo turno a Buenos Aires prima di ritirarsi a Rio de Janeiro, senza giocare la semifinale, perdendo anche al primo turno di Miami. Nei tornei successivi sul rosso raccoglie due primi turni a Marrakech e Montecarlo, il secondo turno a Budapest e nuovamente una battuta d’arresto all’esordio dell’Open di Francia. Inizia poi la parentesi “verde” e si ferma al primo turno di ‘s-Hertogenbosch e ai Championships, oltre al secondo ottenuto al Queen’s.

Sinner – Bedene: i precedenti
Confronto inedito

Sinner-Bedene, dove seguire il match
L’incontro è visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

notizie sul temaDjokovic-Medvedev 6-3 3-6 3-6, Atp Cincinnati 2019: il russo vince in rimonta e raggiunge Goffin in finaleFederer-Rublev 3-6 4-6 (Video Highlights Atp Cincinnati 2019): lo svizzero saluta il torneo al terzo turnoFederer-Londero 6-3 6-4 (Video Highlights Atp Cincinnati 2019): lo svizzero avanza al secondo turno
  •   
  •  
  •  
  •