Genoa-Brescia 3-1 (Video Gol Highlights): i rossoblu tornano alla vittoria

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Inizia nel migliore dei modi il corso Thiago Motta con una splendida vittoria sul Brescia. Eppure primo tempo non da grande gloria con il gol di Tonali a rovinar la festa, poi nella ripresa un altro Grifone. Una bellissima rimonta che l’ex giocatore di Genoa, Inter e Psg si ricorderà per tutta la vita. A pareggiare  i conti nella ripresa è Agudero, uno dei tanti nuovi volti del nuovo Genoa. Poi il vantaggio lo sigla Kouame e infine a chiudere il match ci pensa Pandev. Festa a Marassi con Thiago Motta che promette bene.

90’+ 4′- Terminata la gara.
90’+2′-
Ammonito Matri per proteste.
90′-
Saranno quattro i mimuti di recupero.
88′-
Schone commette fallo su Sabelli ma viene graziato dall’arbitro.
86′-
Conclusione di Aye che termina alta sopra la traversa.
84′-
Battuta la punizione che non va a buon fine.
82′-
Tonali atterrato conquista un calcio di punizione.
80′-
Tiro da fuori di Schone grande miracolo di Joronen.
77′-
GOOOLL!! 3-1 Genoa con Pandev che arriva fino all’area di rigore e segna.
74′-
GOOOLL!! 2-1 Genoa con Kouame che in mezza sforbiciata riesce a insaccare in rete la palla da assist di Ghiglione.
70′-
Tiro di Agudero che termina di poco fuori.
68′-
Conclusione di Ghiglione che termina a lato dopo una deviazione.
65′-
GOOOLLL!!! 1-1 Genoa con Agudero che approfitta della respinta di Joronen e insacca in rete.
64′-
Colpo di testa di Kouame con la palla che si stampa sulla traversa.
63′-
Grandi parate di Joronen prima su Pandev e poi su Ghiglione.
61′-
Romero riesce a saltare Sabelli ma poi il pallone termina in out.
59′-
Giallo per Agudelo per fallo su Bisoli.
57′-
Cassata fermato da Mateju al momento dell’entrata in area di rigore.
53′-
Esce Lerager ed entra Pandev.
51′-
Fermato Balotelli al momento del tiro.
48′-
Agudelo atterato da Romulo.
45′-
Iniziata la ripresa.

SECONDO TEMPO

45’+2′- Termina la prima frazione.
45’+1′-
Giallo di Ghiglione per fallo su Romulo.
45′-
Due minuti di recupero.
44′-
Tiro di Gumus ma Joronen gli para il tiro salvandosi in corner.
41′-
Ammonito Anklersen su Sabelli che ha ora un dolore alle gambe.
38′-
Spalek fermato al momento del tiro.
35′-
Bisoli viene fermato in corner.
32′-
GOOOLL! 0-1 Brescia con Tonali che pennella una punizione tipo pallonetto imparabile per Radu.
28′-
Romero ferma Balotelli prima che entrasse in area di rigore.
26′-
Schone per Kouame che viene ripreso da Cistana prima di entrare nell’area di rigore.
23′-
Pinamonti fermato da Cistana che li toglie il pallone e fa ripartire l’azione.
20′-
Tiro di Bisoli che termina di poco a lato.
17′-
Fallo di Bisoli su Gumus.
15′-
Pinamonti commette fallo su Romulo. L’arbitro lo grazia.
13′-
Romulo fermato al momento del cross.
10′- Tiro di Schone che termina di poco a lato.
8′-
Cross di Tonali con la palla che termina di poco fuori.
6′-
Colpo di testa di Ankersen con la palla che termina fuori.
4′-
Schone viene fermato al momento del tiro dalla difesa delle Rondinelle.
2′-
Punizione battuta da Schone con Cistana che allontana la palla.
1′-
Match iniziato

potrebbe interessarti ancheGiudice Sportivo, gli squalificati per la 15° Giornata di Serie A, quattro giocatori costretti a saltare il prossimo turno

FORMAZIONI UFFICIALI

20:10- FORMAZIONE UFFICIALE GENOA (4-3-3): Radu; Ghiglione, Zapata, Romero, Ankersen; Radovanovic, Schone; Cassata, Lerager, Gumus; Pinamonti.All. Thiago Motta

19:50- FORMAZIONE UFFICIALE BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Balotelli, Ayé. All. Corini

PROBABILI FORMAZIONI

19:00- PROBABILE FORMAZIONE GENOA (4-3-3): Radu-Biraschi-Romero-Zapata-Barreca-Schone-Radovanovic-Lerager-Pandev-Pinamonti-Kouame. All, Thiago Motta

potrebbe interessarti ancheGenoa-Juventus streaming gratis e diretta Tv Campionato Primavera: dove vedere il match del 4/12

18:50- PROBABILE FORMAZIONE BRESCIA (4-3-1-2): Joronen-Sabelli-Cistana-Chancellor-Mateju-Bisoli-Tonali-Romulo-Spalek-Balotelli-Donnarumma. All. Corini

Genoa-Brescia è una gara da tanti spunti. Da una parte il nuovo corso Thiago Motta che dovrebbe riportare i rossoblu alla vittoria che ormai manca dalla seconda giornata contro la Fiorentina. Dall’altra le Rondinelle che cercano almeno un pari per stare lontano dalla zona rossa, quella di retrocessione. Contro le Rondinelle l’occasione per dare una scossa a una classifica che piange e che vede il Grifone penultimo e peggior difesa del campionato. La sfida mette di fronte due squadre attualmente nella zona di bassa classifica. Il Brescia è al quindicesimo posto, con sette punti e una partita in meno da recuperare contro il Sassuolo.

Thiago Motta all’esordio in panchina in Serie A si trova davanti Eugenio Corini, che affronta per la quinta volta il Genoa, per lui tre vittorie e una sconfitta nei quattro precedenti. Thiago non ha mai giocato contro il Brescia nemmeno da giocatore. In totale le due squadre si sono affrontate 31 volte tra campionati e coppe a Genova. Solo tre le vittorie bresciane, 11 i pareggi e 17 i successi genoani. L’ex giocatore del Psg ci prova a vincere il match con la coppia Pinamonti-Kouame, quella che Andreazzoli aveva provato nelle prime giornate. Mentre Corini risponde con Balotelli-Donnarumma  e il registra Tonali pronto a fornire palloni importanti ad entrambi.

notizie sul temaGenoa-Ascoli, streaming e diretta tv Coppa Italia: dove vedere il match oggi 3 dicembreGenoa-Torino, info diretta tv e streaming Sky: dove vedere Serie A sabato 30/11 ore 18Atalanta, Gasperini in conferenza:”Temiamo la loro disperazione”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,