Qualificazione Euro 2020; Italia-Grecia 2-0 (video highlights): Azzurri qualificati e sicuri del primo posto

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Vittoria doveva essere e vittoria è stata, quella degli Azzurri che riescono a battere la Grecia e ad approdare ad Euro 2020 con tre turni di anticipo. Più difficile del previsto, però, lo scoglio da arginare: la squadra greca, infatti, si è chiusa alla grande, lasciando ben pochi spazi a Immobile e compagni, che nel primo tempo si schiantano contro il muro eretto da Van’t Schip. Il secondo tempo, poi, porta un’Italia un po’ più dinamica, più veloce e più coraggiosa nell’1 contro 1. Ed è grazie a una giocata della coppia Verratti-Insigne, che arriva il rigore per gli Azzurri, di verde vestito, per il tocco di braccio di ​Bouchalakis. Jorginho è un cecchino dal dischetto e fa 1-0. E’ un’Italia che non riesce comunque a brillare anche in vantaggio, colpa di una Grecia che non cambia atteggiamento. Ci vuole un sinistro da fuori di Bernardeschi, sporcato da una deviazione, a dare il 2-0.

90’+3′- Terminata la gara.
90’+1′-
Grande intervento difensivo di Acerbi che spazza la palla dall’area di rigore.
90′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
88′-
Tiro di Zeca ben deviato in angolo dalla difesa azzurra.
85′-
Entra Zaniolo l posto di Barella.
81′-
Fuorigioco di Bernardeschi.
79′
– Esce Immobile ed entra Belotti.
78′-
GOOL! 2-0 Italia con Bernardeschi che tira da fuori area una bordata con deviazione in area di rigore ma la palla si insacca nel set.
76′-
Cross di Bernardeschi con il portiere Paschalakis che riesce ad anticipare tutti e captare la palla.
74′-
Esce Bouchalakis ed entra Giannlouis.
72′-
Conclusione da vicino di Bakasetas molto sterile tanto che Donnarumma allunga le braccia e fa sua la sfera.
70′-
Tiro di Insigne da fuori area con la palla che termina di poco fuori.
69′-
Cross di Bernardeschi deviato in fallo laterale dei difensori greci.
67′-
Esce Kourouris ed entra Donis.
65′-
Contropiede di Insigne che sfuma perchè la palla del passaggio a Bernardeschi termina in fallo laterale.
63′-
GOOOL!!! Rigore segnato da Jorginho che spiazza Paschalakis.
61′-
Tiro di Insigne con Bouchalachis che prende con la mano ed è rigore per gli Azzurri. Giallo per il difensore greco.
61′-
Jorginho per Insigne ma ancora una volta portiere greco Paschaliakis attivo e anticipa l’attaccante del Napoli.
59′-
Liminios crossa e Kourouris tira ma trova solo l’esterno della rete.
56′-
Bonucci per Spinazzola ma Paschalakis esce con i pugni e ferma l’esterno azzurro.
53′-
Ancora cross di Spinazzola con Immobile che la tocca lievemente e la palla termina fuori.
50′-
Cross di Spinazzola ma la palla termina dall’altra parte del campo senza che nessuno dei compagni la raccogliesse.
48′-
Tiro di Immobile da fuori area ma la palla termina fuori.
45′-
Iniziata la ripresa.

SECONDO TEMPO

45’+1′- Termina il primo tempo.
44′-
Ci sarà solo un minuto di recupero.
42′-
Conclusione di Spinazzola con la palla che termina abbondantemente in rimessa dal fondo.
40′-
Tiro di Immobile su cross di Spinazzola, ma la palla viene deviata in corner.
38′-
Esce Chiesa ed entra Bernardeschi.
36′-
Siovas ferma Immobile e lo fa cadere ma non c’è rigore.
33′-
Cross di Spinazzola ma la palla non viene presa dagli attaccanti azzurri.
30′-
Spinazzola fermato in fuorigioco.
28′-
Tiro di Barella a limite dell’area con la difesa greca che devia in angolo.
26′-
Ammonito Kourouris per scorrettezza.
25′-
Tiro di Insigne che manda la palla sopra la traversa.
23′-
Colpo di testa di Bonucci su punizione, ma nessuno riesce a prenderla per gettare la palla in rete.
21′-
Spazi chiusi e gli Azzurri non riescono ad entrare in area di rigore greca.
18′-
Intanto Izzo continua il riscaldamento.
15′-
Punizione battuta da Verratti che trova Bonucci nello stretto ma il difensore della Juve non riesce a colpire di testa.
13′-
Cartellino giallo per Chatierakos per atterramento di Immobile.
11′- Ritorna D’Ambrosio. Il giocatore dell’Inter vuole provare a farcela.
10′-
D’Ambrosio rischia di non farcela e ha bisogno di uscire. 
7′-
Lancio di Verratti con la palla che non viene presa da Insigne e termina in rimessa dal fondo.
4′-
Cross di Chiesa con la palla che termina fuori.
2′-
Spinazzola ferma Siovas al momento del cross.
1′-
Inizio match.

potrebbe interessarti ancheCoppa Davis, Italia-Canada: dove vedere i match in tv e streaming oggi 18 novembre

Momento inni nazionali. Si comincia con quello della Grecia e poi con “Fratelli d’Italia”.

FORMAZIONI UFFICIALI

ITALIA (4-3-3):  Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini
GRECIA (4-4-1-1): 
Paschaladis; Bakakis, Siovas,Chateratis- Stafylidis; Bakasetas, Zeca, Kourbelis,Liminios; Vrousai; Koulouris. All. Van’t Schip

PROBABILI FORMAZIONI

potrebbe interessarti ancheItalia-Svizzera streaming gratis e diretta Tv Elite League Under 20: dove vedere il match del 18/11

ITALIA (4-3-3): Donnarumma-D’Ambrosio-Bonucci-Acerbi-Spinazzola-Verratti-Jorginho-Barella-Chiesa-Immobile-Insigne. All. Mancini
GRECIA (4-4-1-1): Vlahodimos-Bakakis-Siovas-Lambropoulos-Stafylois-Mantalos-Zega-Kourbelis-Donis-Kourouris. All. Van’t Schip

Primo importante match point quello dell’Italia per qualificarsi a Euro 2020 con tre giornate di anticipo. Contro la Grecia all’Olimpico si attende una grande festa per celebrare l’approdo alla massima manifestazione europea per nazioni.  A nulla vale, dunque, la vittoria per 3-0 in Grecia dell’andata: conta solo la gara di questa sera in un Olimpico pieno di tifosi italiani.

Un solo dubbio per Mancini: Barella o Bernardeschi nel ruolo di mezz’ala. Questo è quanto dichiarato dal ct azzurro nella conferenza di vigilia. In porta, dunque, dovrebbe esserci Donnarumma con D’Ambrosio e Spinazzola ad agire sugli esterni, mentre a completare la difesa Bonucci e Acerbi nel mezzo. A centrocampo, Jorginho e Verratti dovrebbero completare la mediana; Chiesa e Insigne, invece, probabilmente, saranno a supporto di Immobile che dovrebbe essere preferito a Belotti.
Dall’altra parte manca un big Manolas, difensore del Napoli, e il ct olandese Van’t Schip farà giocare in difesa davanti a Vlahodimos il trio Bakkis-Siovas-Lambropoulos. Poi centrocampo Stafylois, Mantalos e Zega. Trequartista veloce Kourbelis a supporto del duo di attacco Donis e Kourouris. Van’t Schip apprezza molto il modo di giocare di Mancini che non vede l’ora di giocare contro di lui. Non farà certamente sconti e se potrà bloccare la Nazionale sicuro i suoi uomini con le direttive dell’olandese agiranno così.

https://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/media/Italia—Grecia-2-0-881af8a8-4822-435b-9410-4db384934965.html

notizie sul temaItalia-Armenia streaming e diretta tv, dove vedere Qualificazioni Euro 2020 lunedì 18 novembreItalia, Mancini: “Abbiamo fatto riavvicinare la gente”Slovacchia-Italia streaming e diretta Tv Qualificazioni Europei Under 19: dove vedere il match del 19/11
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: