Torino-Juventus 0-1 (Video Gol Highlghts): decide una rete di De Ligt

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

La Juventus espugna il Comunale di Torino e ritorna in testa alla classifica e tiene a bada l’Inter che ritorna seconda. Partita non proprio facile contro un Toro che era preciso in difesa e molto attento a non lasciare molto spazio ai giocatori della Juve. Da una parte all’altra comunque ognuno poteva segnare, la differenza è stata fatta anche dai portieri che hanno negato il gol più volte. Alla fine l’ha decisa De Ligt che lasciato solo in area buca la porta sognando il suo primo gol in Italia.

90’+5′- Terminata la partita.
90’+3′-
Fuorigioco di Rincon.
90′-
Saranno cinque i zzminuti di recupero.
88′-
Cross di Ramsey con la palla che viene intercettata da Sirigu.
86′-
Fuorigioco di Cristiano Ronaldo.
84′-
Esce Baselli ed entra Millico.
83′-
Cross di Ronaldo con la palla che va a sbattere vicino ai difensori del Toro.
81′-
Intervento di Matuidi su Belotti e il Toro riparte con un calcio di punizione.
79′-
Entra Lukic ed esce Verdi.
77′-
Tiro di Cristiano Ronaldo con Sirigu che fa sua la palla.
75′-
Fuori Bentancur ed entra Khedira.
73′-
Fuori Rincon ed entra Zaza.
73′-
Cuadrado contiene l’avanzata di Belotti.
70′-
Tiro di Ansaldi in area di rigore grande intervento di Szczesny.
69′-
GOOOOLLLL!!! 0-1 Juve su corner di Bentancur la palla arriva in area di rigore dove De Ligt  calcia bucando la porta di di Sirigu. 
69′-
Mezza rovesciata di Higuain ancora una volta Sirigu nega a un giocatore bianconero il gol.
67′-
Ammonito Izzo che manda il pallone lontano per non far battere la punizione a Higuain.
65′-
Taglio di Bernardeschi con la palla che slitta in fallo dal fondo.
63′-
Giallo per Ansaldi per fallo su Bentancur.
61′-
Conclusione di Cristiano Ronaldo che termina fuori di molto.
59′-
Fuori Dybala entro Higuain.
57′-
Fermato Belotti dalla retroguardia juventina.
55′-
Conclusione ravvicinata di Cristiano Ronaldo ma Sirigu gli nega la rete.
53′-
Belotti fermato da Bentancur. Giallo per il numero 30 della Juve.
50′-
Izzo ferma Matuidi prima che arrivasse in area di rigore.
47′-
Atterrato Cristiano Ronaldo da Izzo. Sarà calcio di punizione per la Juve.
45′-
Iniziata la ripresa.

SECONDO TEMPO

potrebbe interessarti ancheTorino-Fiorentina streaming gratis e diretta tv Serie A, oggi 8 dicembre dalle 15

45’+2′- Terminata la prima frazione.
45′-
Saranno solo due i minuti di recupero.
43′-
Conclusione di Belotti che termina di poco a lato.
40′-
Lungo lancio di Pjanic con la palla che termina di poco  a lato.
37′- Izzo ferma con trattenuta Cristaiano Ronaldo.
34′-
Conclusione alta di Meité con Belotti che gli aveva passato la palla.
31′-
Sirigu decisivo su Dybala che riesce a non farlo segnare grazie a uno splendido intervento del portiere del Toro.
29′-
De Ligt commette un fallo pericoloso per recuperare palla. L’arbitro vede tutto e fischia fallo. Torino potrà sfruttare un calcio piazzato.
27′-
Tiro di Ronaldo dopo stop di petto, ma la palla termina di poco fuori.
25′-
Verdi fermato dalla retroguardia bianconera.
23′-
Conclusione di Belotti con Szczesny che fa sua la palla.
20′-
Cristiano Ronaldo appoggia a volo Dybala che però manda la palla in tribuna.
18′-
Cross di Cuadrado per Cristiano Ronaldo che si avvita e colpisce di testa ma la palla è alta sopra la traversa.
15′-
Tiro di Rincon centrale con Szczesny che fa sua la palla.
12′-
VAR decide no per il rigore al Torino. Il braccio di De Ligt era attaccato al colpo.
11′-
Presunto braccio di De Ligt in area di rigore. Con il VAR che sta esaminando il caso.
9′-
Conclusione da fuori area di Dybala deviata in corner.
7′-
Tiro di Verdi a inizio area di rigore, ma il giocatore ex Napoli getta la palla alta sopra la traversa.
5′-
Conclusione di Cristiano Ronaldo che termina di poco a lato.
3′-
Lancio di Pjanic per Bernardeschi, ma la palla finisce nelle mani di Sirigu.
1′-
Inizio match.

FORMAZIONI UFFICIALI

20:00- FORMAZIONE UFFICIALE TORINO (3-5-1-1): Sirigu-Izzo-Bremer-Lyanco-Aina-Baselli-Rincon-Meitè- Ansaldi-Verdi-Belotti. All. Mazzarri

19:50- FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny-Cuadrado-Bonucci-De Ligt-De Sciglio-Pjanic-Bentancur-Matuidi-Bernardeschi-Dybala-C. Ronaldo. All. Sarri

PROBABILI FORMAZIONI 

19:00- PROBABILE FORMAZIONE TORINO (3-5-1-1-): Sirigu-Izzo-Lyanco-DjDji-De Silvestri- Baselli-Lukic-Meité- Ansaldi-Verdi-Belotti. All. Mazzarri

potrebbe interessarti ancheTorino-Fiorentina 15.a giornata di Serie A, le probabili formazioni: nei granata out Belotti, torna Chiesa dal 1′ nei viola

18:45- PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-1-2):  Szczesny-Cuadrado-Bonucci-De Ligt-Alex Sandro-Khedira-Bentancur-Matuidi-Bernardeschi-Dybala-C. Ronadlo. All.Sarri

Il derby della Mole chiude il trittico delle partite di questo sabato. La Juve saprà il risultato dell’Inter nel pomeriggio e quindi dovrà sapere se basta un punto o costretta sempre a vincere per non perdere il primato. Il Torino, invece, vuole fare risultato per uscire dalla crisi nella quale ormai da tempo è caduto. Mazzarri, infatti, rischia talmente tanto che con una sconfitta non sa se rimarrà anche la prossima giornata, quella prima della sosta di novembre. I bianconeri, dopo la vittoria casalinga con il Genoa nel turno infrasettimanale, sono primi in classifica con 26 punti e presentano delle migliori difese del torneo mentre il Torino ha rimediato appena due punti nelle ultime 5 giornate.

Mazzarri sembra intenzionato a lanciare in campo dal primo minuto Verdi alle spalle dell’unica punta Belotti.  In difesa ci dovrebbero essere Izzo, Lyanco e Djidji. Sarri, invece, dovrebbe confermare il modulo 4-3-1-2 con Bernardeschi sulla trequarti a supporto del duo d’attacco formato da Cristiano Ronaldo e Dybala. In mediana, Khedira, Bentancur e Matuidi dovrebbero essere i titolari. in porta ancora Szczesny che rileva Buffon e cercherà di non subire gol stasera.

notizie sul temaLazio-Juventus: streaming e diretta tv Serie A, dove vedere il match sabato 7 dicembreNapoli, tanti auguri allo stadio San PaoloGiudice Sportivo, gli squalificati per la 15° Giornata di Serie A, quattro giocatori costretti a saltare il prossimo turno
  •   
  •  
  •  
  •