Pagelle MotoGp Italia: promossi Marquez, Lorenzo e Rossi

Pubblicato il autore: Simone Priscoglio Segui

motogp italia
Roma – Il sesto Gran Premio della stagione di motociclismo, disputato al Mugello, non ha regalato sorprese dal punto di vista dei risultati ma certamente tante emozioni. Lo spagnolo Marc Marquez prosegue nella sua stagione perfetta, inanellando la sesta vittoria su 6 e raggiungendo già distacchi siderali nella classifica generale. Ma riviviamo il Gran Premio MotoGP Italia con le nostre pagelle:

Pagelle MotoGp Italia 2014

MARC MARQUEZ voto 10: impensabile non dare il massimo al campione in carica della MotoGp. Anche al Mugello, nonostante un redivivo Lorenzo, lo spagnolo ha mantenuto i nervi saldi fino alla fine passando davanti a tutti sul traguardo. Non ha dominato come nei precedenti GP però è ancora indiscutibilmente il dominatore della classe regina di motociclismo.

VALENTINO ROSSI voto 9: Il Dottore celebra con il terzo posto e il podio n° 151 il suo 300° Gp in carriera. Peraltro in seguito a questo risultato è anche l’inseguitore più immediato di Marquez nella classifica generale. Il voto altissimo si spiega da sè se si pensa che il pesarese partiva dal 10° posto in griglia, dopo l’errore commesso nelle qualifiche.

JORGE LORENZO voto 8: Il pilota maiorchino è finalmente tornato agli altissimi livelli che gli competono. Ha regalato al pubblico italiano accorso numeroso un duello davvero emozionante con Marquez per il successo. E’ vero, ne è uscito sconfitto: ma a Lorenzo va il merito di aver ‘guerreggiato’ con il campione in carica fino all’ultima curva.

potrebbe interessarti ancheMotoGP GP San Marino 2019: i segreti del tracciato di Misano

ANDREA IANNONE voto 7: Nel circuito nazionale era lecito aspettarsi qualcosa in più anche dalla Ducati. E dopo il record di velocità sul rettilineo del Mugello è arrivato anche un ottimo 7° posto. Il secondo posto nelle prove alle spalle di Marquez forse lasciava presagire qualche punto in più, ma visto il degrado riscontrato dai pneumatici durante la gara, è manna dal cielo.

ANDREA DOVIZIONO voto 6: Gara costante e senza acuti per l’altro pilota italiano. Il passo regolare alla fine ha premiato il centauro della Ducati, giunto sesto e davanti al battagliero Iannone.

DANI PEDROSA voto 5: Tra i big è sicuramente quello che delude più di tutti, complice certamente una brutta partenza. Alla fine lo spagnolo riesce ad arrivare quarto, dietro a Valentino Rossi. Sicuramente un pò troppo poco, soprattutto se il tuo compagno di scuderia sta dominando tutto.

potrebbe interessarti ancheMotoGP, Silverstone 2019: trionfa Rins! Brutta caduta per Andrea Dovizioso, Rossi quarto

CAL CRUTCHLOW voto 2: Giornata da dimenticare (l’ennesima) per Cal Crutchlow, protagonista di una caduta al quarto giro. Come se non bastasse il pilota britannico della Ducati perdendo l’anteriore fa uscire di scena anche l’incolpevole Bradl su Honda. Per fortuna nessun danno per entrambi.

Rivivi il GP con gli highlights MotoGp Italia:

notizie sul temaMotoGP, GP d’Austria: Super Dovizioso beffa Marquez all’ultima curva, Rossi quartoMotoGP, Qualifiche GP Austria: Marquez in pole, beffati Quartararo e Dovi, Rossi solo decimoLIVE MotoGP: Trionfa Marquez, Dovizioso secondo, 6° Valentino Rossi
  •   
  •  
  •  
  •