Gp Malesia, Lorenzo:” Vorrei tornare competitivo”

Pubblicato il autore: [email protected] Segui

lorenzo motogp
Jorge Lorenzo ha dei buoni ricordi della pista malesiana, qui infatti nel 2010 si è laureato campione del mondo, e lo ha ricordato oggi con un tweet. In vista del gran premio di questo weekend al pilota maiorchino rimane il punto interrogativo sulla performance delle gomme. Infatti durante i test fatti a febbraio prima dell’inizio del campionato, Lorenzo aveva mostrato difficoltà con i pneumatici posteriori per le alte temperature. “La moto è competitiva, più o meno dello stesso livello delle Honda ma con queste gomme siamo messi male. Abbiamo provato di tutto”. Il pilota della Yamaha Movistar ritorna in Malesia dopo aver provato diversi tipi di pneumatico in Australia dove ha guadagnato un buon secondo posto, nonostante una gomma anteriore difettosa.

“A Philip Island è stata dura, ma nonostante tutti i problemi che abbiamo avuto durante la gara siamo riusciti ad ottenere un altro podio. Non vedo l’ora di correre a Sepang, una pista che mi piace, forse non è il posto migliore per la nostra moto ma è un tracciato che conosciamo molto bene dal momento che facciamo spesso dei test prima della stagione. È sempre difficile correre in Malesia a causa delle condizioni meteo ma anche se dovesse piovere, il grip non è male in questo circuito”. Il suo compagno di squadra, Valentino Rossi, dopo la vittoria a Philip Island si è portato avanti di 8 punti rispetto a Lorenzo per la lotta al secondo posto nel mondiale. “Vorrei tornare ad essere competitivo perchè voglio lottare per la seconda posizione nel campionato. Personalmente mi sento bene, sono in un’ottima forma fisica per affrontare questo weekend”. Tuttavia, le prime previsioni annunciano che è prevista pioggia per tutto il weekend di gara.

  •   
  •  
  •  
  •