Motogp, Marquez: “A Valencia per divertirmi”

Pubblicato il autore: [email protected] Segui

marcalpinestars

Il neo campione del mondo, affronterà il prossimo gp a Valencia il 9 novembre senza pressioni con il titolo in tasca e avendo eguagliato il record di Mick Doohan, 12 vittorie in una stagione.

“A Valencia non voglio nessuna pressione, voglio solo divertirmi. In Malesia ho dato il 100% perchè sapevo che un’altra caduta o una gara negativa mi avrebbero fatto affrontare l’ultimo gp del campionato con maggiore pressione. Dopo questa vittoria a Valencia sarò libero. Cercherò di regalare spettacolo ai miei fans”.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Germania: Stravince Marquez, Dovizioso quinto, tutte le posizioni…

Il calore soffocante della pista di Sepang, ha spinto al limite la condizione fisica dei piloti, Marc aggiunge: “E’ stato davvero difficile, soprattutto all’inizio dove ho sbagliato alla prima curva, ho frenato troppo tardi, stavo andando largo e mi sono toccato con Jorge, perdendo molte posizioni. Ho spinto davvero tanto i primi due giri per sorpassare gli altri piloti, poi quando mi sono avvicinato alle Yamaha cercavo di raffreddare i freni e le gomme. Poi negli ultimi 7 giri ho usato la mia solita tattica, perchè in Australia ne ho provata una differente ma non ha funzionato. Ho cercato di sorpassarli (Lorenzo e Rossi) dando il 100% ma diventava sempre più difficile perchè faceva molto caldo dentro al casco. Però sono contento di essere tornato al top e di avere eguagliato Mick Doohan.

Dopo aver vinto 11 gran premi di fila, Marquez ha corso 4 gare senza vittoria:

potrebbe interessarti ancheQualifiche MotoGP Germania: Marquez in Pole, male Ducati e Valentino Rossi

“E’ passato parecchio tempo dall’ultima vittoria a Silverstone. Ma ci sono state diverse situazioni. Abbiamo fatto molta esperienza nella seconda parte del campionato e mi sono preso più rischi dato il vantaggio in campionato. Ma tornare al top è davvero fantastico, era il mio obiettivo di questo weekend e l’ho raggiunto. Questo significa che se ci concentriamo bene sulla gara e non facciamo errori stupidi, possiamo lottare per vincere”

Dopo il gran premio della Malesia, Marc è andato a Bangkok per un evento con Alpinestars.

notizie sul temaMotoGP Catalunya 2019: Marquez domina in casa, decisivo l’incidente di Lorenzo. Petrucci miglior italiano, bravissimo QuartararoMotoGP Mugello: Vince Petrucci, quante emozioni per i primi posti! Grande dispiacere per Rossi.MotoGP, trionfo di Marquez a Le Mans. Dovi 2°, Petrucci 3°
  •   
  •  
  •  
  •