Motogp, Rossi: “La mia battaglia più bella? Quella con Stoner a Laguna”

Pubblicato il autore: [email protected] Segui

Rossi motogp laguna seca stoner

Valentino Rossi ha etichettato la sua lotta con Casey Stoner a Laguna seca nel 2008 come la sua “migliore battaglia”. Considerata una delle migliori gare della Motogp di tutti i tempi, gli acerrimi rivali Rossi e Stoner, diedero vita ad un duello mozzafiato fatto di sorpassi che lasciavano poco o nessun margine a entrambi (indimenticabile il sorpasso di Valentino al cavatappi).  La sorte ha voluto poi che ad avere la meglio fosse il campione di Tavullia, Stoner infatti cadde all’ultima curva e fu così che ” il Dottore”  iniziò la sua corsa verso il titolo, che vinse.

Infatti quando gli viene chiesto di riflettere sui suoi duelli con gli avversari durante questi anni, Rossi rammenta le sfide con Pedrosa, Lorenzo e di recente con Marquez ma il testa a testa con Stoner rimane il suo favorito.

potrebbe interessarti ancheMotoGp GP Thailandia: Marc Marquez si laurea campione del mondo e beffa Quartararo all’ultima curva

“Credo che la prima battaglia con Dani risalga al 2006 a Brno, ero con la Yamaha Camel. Era la prima volta che Dani arrivò davanti e ricordo che dissi “Caspita questo ragazzo arriva dalla 250, adesso dobbiamo spiegare cosa succede in Motogp!”

“Con Stoner a Laguna, con Jorge a Barcellona e quest’anno con Marc, ne ho avute molte di battaglie ma la migliore per me rimane quella di Laguna del 2008”

potrebbe interessarti ancheDove vedere GP Aragon 2019, streaming gratis e diretta tv in chiaro MotoGP oggi 22 settembre

Parlando proprio di Marc che lui chiama “piccolo bastardo”, Valentino aggiunge:

Marc è un ragazzo sveglio, ha una grande passione per il motociclismo, ha seguito questo sport ancora prima di iniziare a correre e conosce tutti i piloti, quindi penso che ha studiato molto il modo per battere i suoi avversari“.

notizie sul temaMotoGP GP San Marino 2019: i segreti del tracciato di MisanoMotoGP, Silverstone 2019: trionfa Rins! Brutta caduta per Andrea Dovizioso, Rossi quartoMotoGP, GP d’Austria: Super Dovizioso beffa Marquez all’ultima curva, Rossi quarto
  •   
  •  
  •  
  •