Rossi: “Vincere qui dopo dieci anni è fantastico”

Pubblicato il autore: Davide Grassi Segui

Valentino Rossi torna a dettar legge e, dopo la vittoria in Australia, non nasconde la soddisfazione. “E’ stata una gara fantastica – ha detto Rossi, come si legge in una nota dell’Ansa – cominciata non benissimo. Sfortunatamente sono dovuto partire molto indietro ma sapevo di avere un buon passo e un buon setting della moto. Dopo la partenza, alla seconda curva ho visto davanti a me Marquez e Lorenzo davanti a tutti mentre io ero sesto, quindi ho pensato che sarebbe stata dura per me. Ma sono stato in grado di fare molti sorpassi perché ero veloce e così sono arrivato dietro a Lorenzo ma lui era già molto avanti”.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Catalunya 2019: Marquez domina in casa, decisivo l’incidente di Lorenzo. Petrucci miglior italiano, bravissimo Quartararo

“Ero concentratissimo su Lorenzo – ha proseguito –  e riuscivo a guadagnare pochissimo e poi ho iniziato ad essere più veloce così l’ho recuperato. Quando sono arrivato su di lui è stata una grande battaglia e Marquez non era troppo lontano da me, circa due secondi, dunque ho cercato di rimanere concentrato per il secondo posto che per me era importante per il campionato. Poi lui è caduto e per me è stato fantastico. Vincere qui sull’isola è una delle emozioni più grandi per me, anche perché non vincevo qui da 10 anni“.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Mugello: Vince Petrucci, quante emozioni per i primi posti! Grande dispiacere per Rossi.

notizie sul temaMotoGP Jerez: Marquez trionfa, grande gara di Rins, chiude il podio Vinales. Italia con il gas a fasi alterne.MotoGP, Valentino Rossi eterno: un altro miracolo sportivo del DottoreMotoGP Usa: cade Marquez, Rossi non trova il primato, esulta Rins. Nakagami tiene viva la Honda
  •   
  •  
  •  
  •