Gp Brasile, sfogo di Alonso con il muretto Ferrari VIDEO

Pubblicato il autore: Francesco Serrone Segui

Fernando-AlonsoAncora una giornata difficile per la Ferrari che nelle qualificazioni per il Gran Premio del Brasile non va oltre l’ottava e la decima posizione. All’ottavo posto, ad oltre un secondo di distacco dalla pole position di Nico Rosberg, si è classificato Fernando Alonso protagonista durante le prove di un duro sfogo nei confronti del team. “Perché? Perché non posso iniziare la sessione di qualificazione con un settaggio normale? Com’è possibile, com’è possibile!” le parole di Alonso in team radio. Il pilota asturiano, prossimo secondo alcune voci provenienti dalla Spagna al passaggio in McLaren, era furibondo per essere uscito in pista con le batterie scariche tanto da agitare nervosamente le mani. Non è la prima volta che si sono verificate frizioni tra Alonso e la Ferrari. Lo scorso anno, durante le qualificazioni del gran premio di Monza, Alonso diede degli “scemi” ai ragazzi del box per la gestione della strategia delle scie. Al termine delle prove alle prevedibili domande dei giornalisti Alonso ha risposto in questa maniera: “Potete dire quello che volete, non c’è nessun problema con la squadra. Se non siamo pronti per il Q1 e non riusciamo a fare il giro…forse è chiedere troppo cercare di essere competitivi. Quelli che vogliono bene alla Ferrari vogliono essere competitivi”. Parole che lasciano presagire come l’avventura del pilota iberico con la scuderia di Maranello sia prossima alla fine dopo 4 anni e 11 gran premi vinti.

https://www.youtube.com/watch?v=9ziuy1qHg3I&app=desktop

  •   
  •  
  •  
  •