MotoGP, Rossi c’è ed è secondo!

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

MotoGP rossi secondo

potrebbe interessarti ancheMotoGP Catalunya 2019: Marquez domina in casa, decisivo l’incidente di Lorenzo. Petrucci miglior italiano, bravissimo Quartararo

Nella MotoGP il Gran Premio di Valencia ha emesso il verdetto più atteso: Valentino Rossi, con il secondo posto conquistato in gara, è giunto secondo anche nella classifica finale del Mondiale. Il suo rivale e compagno di squadra alla Yamaha, infatti, non ha preso punti, essendosi ritirato dopo aver cambiato la moto a causa di qualche goccia caduta sul circuito spagnolo. A vincere è stato, ancora una volta, Marc Marquez, che con 13 vittorie ha stabilito il record per il maggior numero di vittorie in un’unica stagione di MotoGP. Terzo Pedrosa, quarto Dovizioso e quinto Crutchlow. Ottima anche la gara dell’italiano Iannone, in testa per diversi giri a inizio corsa, salvo poi decidere anche lui per il cambio di moto dopo un non intenso scroscio di pioggia. Inutile sottolineare che il protagonista assoluto della stagione di MotoGP è stato Marc Marquez, ma dopo qualche anno non da protagonista è finalmente riemerso alla grande Valentino Rossi: per lui due vittorie, 13 podi e una pole. Rossi è pronto a lanciare la sfida a Marquez per la prossima stagione di MotoGP, una sfida difficilissima, vista l’età dei due contendenti e le moto a loro disposizione, ma chi conosce bene Valentino sa che il pilota di Tavullia non si tirerà certo indietro.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Mugello: Vince Petrucci, quante emozioni per i primi posti! Grande dispiacere per Rossi.

notizie sul temaMotoGP Jerez: Marquez trionfa, grande gara di Rins, chiude il podio Vinales. Italia con il gas a fasi alterne.MotoGP, Valentino Rossi eterno: un altro miracolo sportivo del DottoreMotoGP Usa: cade Marquez, Rossi non trova il primato, esulta Rins. Nakagami tiene viva la Honda
  •   
  •  
  •  
  •