Vettel: “Ho pensato al ritiro”

Pubblicato il autore: Marion Didier Segui

vettel

Sebastian Vettel aveva pensato di ritirarsi dalla Formula Uno. Il motivo? Era insoddisfatto dalla vetture. Lo rivela lui stesso ad “auto motor und sport”: “Quando all’improvviso ti ritrovi due cilindri di meno, quando la vettura non devi rimetterla in moto, ma riavviarla come si fa con un computer, allora ti chiedi: che cosa c’entra questo con le corse?”. Eppure su di lui Sergio Marchionne, il nuovo presidente Ferrari punta molto per riportare la Rossa in auge. L’ex a.d. del gruppo Fiat vuole tornare in fretta ai vertici della Formula 1, grazie anche all’arrivo di Sebastian Vettel, quattro volte campione del mondo con la Red Bull tra il 2010 e il 2013. Il progetto della nuova Rossa per il 2015, realizzato da James Allison (il direttore tecnico di Maranello) con Raikkonen, sembra perfetto per il pilota tedesco che, con uno stile molto simile a quello di Kimi, potrebbe realizzare il sogno di vincere anche in Ferrari e accantonare i brutti pensieri. Nel frattempo, Fernando Alonso si prepara a correre l’ultima corsa con il Cavallino ad Abu Dhabi, dove nel 2010 prese il primo titolo…

  •   
  •  
  •  
  •