Errore Mercedes, Rosberg vince Gp Montecarlo davanti a Vettel e Hamilton

Pubblicato il autore: Alberto Tuzi Segui

128997807__01_417059c

A Montecarlo Nico Rosberg su Mercedes si aggiudica il Gran Premio di Monaco, sesta prova del Mondiale F1 davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel e al compagno di squadra Lewis Hamilton, ottenendo il secondo successo stagionale e riaprendo così la lotta al vertice della classifica. Ma la corsa è stata condizionata dalla inspiegabile scelta dei box Mercedes, che all’uscita della safety car richiama Hamilton dominatore sin lì non solo della gara ma dell’intero weekend per un cambio gomme apparso inutile. L’episodio chiave è avvenuto subito dopo il 64mo giro, quando la Toro Rosso di Max Verstappen urta la Lotus di Grosjean e finisce contro le barriere alla curva di Saint Devote costringendo i commissari di gara a intervenire, la decisione del box Mercedes penalizza l’inglese che perde sia il comando che la seconda posizione. Approfittano di questo regalo il compagno di squadra Rosberg, che vince così per la terza volta di fila il Gp Montecarlo, e Vettel al quarto podio stagionale. Le RedBull di Kvyat e Ricciardo ottengono il quarto e quinto posto finale, davanti alla Ferrari di Raikkonen sorpassato dall’australiano a pochi giri dal termine. Chiudono la zona punti Perez su Force India, la McLaren di Button mentre in nona posizione conclude Nasr con la Sauber davanti a Carlos Sainz jr. su Toro Rosso. Secondo ritiro di fila invece per Fernando Alonso, che parcheggia la sua McLaren dopo dei problemi al cambio.

potrebbe interessarti ancheF1, Gp del Giappone. Ferrari: dichiarazioni e analisi post gara

Nella classifica piloti Mondiale F1 ora Rosberg passa da un potenziale -27 da Hamilton a soli dieci punti di distacco, mentre Vettel consolida il terzo posto. Tra i costruttori invece continua il dominio Mercedes nonostante la doppietta sfumata, con la Ferrari seconda staccata di ben 84 punti, mentre la McLaren ottiene i primi punti iridati in questo campionato. Prossimo appuntamento è il Gp Canada in programma tra due settimane.

L’ordine d’arrivo

potrebbe interessarti ancheF1 Gp del Giappone. Bottas trionfa a Suzuka e la Mercedes vince il suo sesto Mondiale Costruttori.

1. N.Rosberg  Mercedes 1:49:18.420
2. S.Vettel  Ferrari +4.486
3. L.Hamilton  Mercedes +6.053
4. D.Kvyat  Red Bull Renault +11.965
5. D.Ricciardo Red Bull Renault +13.608
6. K.Raikkonen  Ferrari +14.345
7. S.Perez   Force India Mercedes +15.013
8. J.Button  McLaren Honda +16.036
9. F.Nasr   Sauber Ferrari +23.626
10. C.Sainz Jr   Toro Rosso Renault +25.056
11. N.Hulkenberg   Force India Mercedes +26.232
12. R.Grosjean   Lotus Renault +28.415
13. M.Ericsson  Sauber Ferrari +31.159
14. V.Bottas   Williams Mercedes +41.789
15. F.Massa   Williams Mercedes +1 giro
16. R.Merhi   Marussia Ferrari +2 Giri
17. W.Stevens   Marussia Ferrari +2 Giri

notizie sul temaF1, GP Giappone 2019: Bottas vince la gara, Mercedes il sesto Mondiale Costruttori consecutivo. 2° VettelGP del Giappone: Sebastian Vettel trova la pole position a Suzuka davanti a LeclercF1 Gp Giappone, streaming gratis, Diretta TV e orari
  •   
  •  
  •  
  •