Aggiornamenti incidente Hayden: grave ma segni di attività cerebrale

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Incidente Hayden, gli aggiornamenti

Non arrivano buone notizie per il pilota di Superbike, Nicky Hayden, rimasto vittima ieri pomeriggio di un incidente stradale sulla Riccione – Tavoleto mentre si trovava in sella ad un bici.
Le condizioni di Nicky Hayden restano critiche, non sono migliorate rispetto alla gravità emersa sin dai minuti successivi all’incidente avvenuto ieri attorno le ore 14 . Il pilota è troppo debole per essere sottoposto a intervento chirurgico. Il problema maggiore è rappresentato dall’ematoma cranico. Dal reparto di terapia intensiva è stato portato in rianimazione. Alle 17  di ieri l’ospedale Bufalini di Cesena ha emesso un bollettino medico. Poche parole per riassumere la gravità della situazione: Le condizioni cliniche di Nicky Hayden restano estremamente gravi. Il giovane, che si trova ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena, ha riportato un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale”.
 Questo quanto diramato dai sanitari dell’ospedale di Cesena dove l’ex campione del mondo di MotoGp del 2006 è stato trasportato nel pomeriggio di mercoledì dopo un primo ricovero all’ospedale di Rimini.  Hayden si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione in quanto i medici del nosocomio di Cesena hanno deciso di dare la priorità alla situazione del trauma cranico.
Nella serata di ieri però è arrivato un piccolo segnale di speranza.Ci sarebbe, infatti, attività cerebrale con risposta al dolore da parte di Hayden. La situazione, comunque, rimane disperata.

Incidente Hayden, la ricostruzione di quanto avvenuto mercoledì pomeriggio

Nicky Hayden  è stato investito da un’auto, una Peugeot,  intorno alle 14 mentre si allenava in bici su una strada provinciale nei pressi di Riccione. Il pilota della Honda World Superbike Team, da due anni squadra che ha accolto il campione americano, da quanto sarebbe emerso dalle prime indagini effettuate per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente si sarebbe trovato a pedalare lungo la Riccione – Tavoleto da solo e non insieme ad un gruppo di ciclisti come diffuso in prima battuta. Le sue condizioni sono apparse subito estremamente serie. E’ stato stabilizzato e intubato direttamente sul posto e portato in ambulanza all’ospedale Infermi di Rimini. Da qui, a causa della gravità delle ferite, è stato trasferito in elisoccorso a Cesena. Un nuovo bollettino medico è atteso nella mattinata di oggi.

  •   
  •  
  •  
  •