GP d’Ungheria, Vettel-Raikkonen: doppietta Ferrari a Budapest (Video)

Pubblicato il autore: Salvatore Musco

Parte in prima posizione la Ferrari dopo gli ottimi risultati in qualifica e non la cede sino al Trionfo.
E’ dunque tutta Rossa Rampante la vittoria del Gran Premio d’Ungheria tenutosi oggi a Budapest nel circuito dell’Hungaroring. I piloti del Cavallino Rampante non disattendono i pronostici pre-gara e si aggiudicano i primi due posti del podio dell’ 11esima tappa del mondiale di Formula1; Vettel davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen, si conferma leader in classifica, a +14 da Hamilton. Seb e Kimi regalano dunque oggi al TEAM Ferrari una doppietta che non si vedeva dai tempi del Gran Premio di Monza. Quella a cui abbiamo assistito è stata sicuramente una gara governata dal “VIA” iniziale sino al giro finale dalla scuderia di Maranello, con il tedesco in testa al compagno finlandese che ne difende la posizione. Tuttavia, sorgono complicazioni per la Rossa al rientro dai box, un problema allo sterzo fa rallentare Vettel e Raikkonen dietro è costretto a frenare. Le Mercedes intanto recuperano, Bottas fa passare Hamilton, ma l’inglese non riesce mai ad intimorire seriamente gli avversari. Alla fine Lewis restituisce il favore ricevuto e conclude la gara quarto. Grande delusione dunque per la scuderia Mercedes che non riesce a confermare le prestazioni degli ultimi GP. L’unico colpo di scena della giornata è in partenza ed ha visto protagonista le due Red Bull che si sono toccate, ad avere la peggio è stato Ricciardo, costretto ad abbandonare la gara. Per Verstappen, 10 secondi di penalità.
Al taglio del traguardo, Sebastian Vettel a bordo della sua freccia Rossa in comunicazione con i tecnici del suo staff, è entusiasta, urla di gioia: Dai, un’altra bandiera a Maranello, vai, grazie, forza Ferrari, grazie mille, grazie ragazzi.

CLASSIFICA DI GARA:

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •